Cosa vedere nello Utah nel 2024

Lo Utah, negli Stati Uniti, è famoso per i suoi paesaggi straordinari. Dalle vaste mesa ai canyon profondi, dagli imponenti Hoodoos e alle colline, i paesaggi dello Utah ti lasceranno a bocca aperta ad ogni angolo. Lo stato è un paradiso per gli amanti dell’aria aperta con innumerevoli opportunità per fare escursioni, campeggiare ed esplorare.

In questa guida, trovi un elenco dei migliori posti da visitare nello Utah che ti aiuterà a esplorare lo stato e a scegliere le migliori destinazioni per il tuo prossimo viaggio negli USA.

Perché visitare lo Utah

Lo Utah è famoso per i suoi parchi nazionali, nonché per lo sci e lo snowboard di livello mondiale. Lo Stato offre straordinarie opportunità di avventura che sono diventate una calamita per tanti visitatori provenienti da tutto il mondo.

Dato che l’area è pieno zeppo di scenari ultraterreni, il modo migliore per esplorare alcuni dei posti migliori dello Utah è fare un viaggio on the road, noleggiando una macchina.

Da Salt Lake City con i suoi musei e la sua ricca storia, alle escursioni nel Bryce Canyon, lo Utah è pieno di gioielli nascosti che solo pochi visitatori riescono a vedere.

I migliori parchi da visitare nello Utah

Zion National Park

Il Parco nazionale di Zion è una riserva naturale di 146.600 acri situata nella contea di Washington, nello Utah sud-occidentale. La straordinaria bellezza dei suoi paesaggi lo rende uno dei migliori posti da vedere nello Utah.

Questo piccolo gioiello offre tantissime avventure con le sue imponenti pareti rosse e una grande varietà di escursioni per tutti i livelli. Sia che tu voglia salire ad Angels Landing o goderti una facile passeggiata lungo il fiume Virgin nella valle, Zion ti terrà occupato.

Da non perdere è The Narrows, una parte del fiume Virgin incastonata tra le imponenti pareti del canyon.

Per avere maggiori informazioni ti consiglio di leggere:

Arches National Park

Il Parco nazionale degli Arches è uno dei parchi più famosi dello Utah. Si estende su un’area di 76.680 acri, lungo il fiume Colorado, ricco di splendidi panorami e oltre 2.000 archi naturali in pietra arenaria.

Molte persone conoscono questo parco per via del famoso Delicate Arch, ma c’è molto di più in questo parco nazionale! Non perderti altri luoghi meravigliosi come Sand Dune Arch, Double O Arch e Landscape Arch.

Il bello di Arches è che molti dei suoi punti di interesse sono facilmente raggiungibili tramite sentieri chiaramente segnalati.

Per avere maggiori informazioni ti consiglio di leggere:

Monument Valley

La Monument Valley è un’incredibile area di sabbia rossa a cavallo tra Utah e Arizona, nota per le sue imponenti colline. E’ uno dei simboli iconici del sud-ovest americano, spesso utilizzato come sfondo per film, spot pubblicitari e videoclip.

Vedere le formazioni rocciose uniche e surreali ti farà sentire come se fossi stato trasportato in un pianeta deserto surreale.

Per avere maggiori informazioni ti consiglio di leggere:

Bryce Canyon

Il Parco nazionale del Bryce Canyon è uno spettacolare parco nazionale e riserva naturale di 35.835 acri situato nello Utah sud-occidentale, nella contea di Garfield. E’ famoso per i suoi Hoodoos di colore arancione brillante che emergono dal fondo del vasto canyon.

I vasti terreni e le imponenti formazioni rocciose dai colori rossi sono il motivo per cui questo parco è incluso tra i migliori posti da vedere nello Utah.

Il parco offre una buona varietà di escursioni facili e moderate da fare, oltre a punti panoramici che puoi raggiungere in auto tramite la Bryce Canyon Scenic Drive.

Una delle escursioni più popolari è la Navajo Loop Trail dove potrai camminare tra gli sbalorditivi Hoodoos arancioni.

Dai un’occhiata anche a Inspiration Point, uno dei migliori punti panoramici di questo parco. Da qui puoi vedere lo straordinario Bryce Amphitheatre, parti del Navajo Loop e il Queens Garden Trail.

Per ottenere le migliori viste degli iconici Hoodoos del parco (e vedere la fauna selvatica come bonus), dovresti prendere il sentiero da Sunset Point a Sunrise Point. Questo sentiero di 2 chilometri è completamente asfaltato, quindi gli escursionisti di tutti i livelli possono farlo.

Per avere maggiori informazioni ti consiglio di leggere:

Canyonlands National Park

Il Canyonlands National Park è una vasta riserva naturale di 337.600 acri situata nello Utah sud-orientale lungo il fiume Colorado. I paesaggi spettacolari in questa parte del deserto rendono questo parco uno dei luoghi da vedere nello Utah. Ha terreni estesi pieni di pinnacoli rocciosi unici, canyon profondi e altipiani impressionanti e imponenti colline appena a nord di Moab..

Il parco è suddiviso in tre sezioni: The Needles, The Maze e The Island In The Sky, la zona più popolare e accessibile del parco.

Una delle fermate più popolari è il Mesa Arch che attira tantissimi fotografi all’alba.

Alcune delle migliori escursioni sono Upheaval Dome che può essere raggiunto tramite Upheaval Dome Trail. Se stai cercando qualcosa di più semplice, White Rim Overlook è un percorso di 2 miglia perfetto per gli escursionisti principianti. Un’altra bella escursione è il Grand View Point che offre incredibili panorami.

Dinosaur National Monument

Il Dinosaur National Monument è una riserva naturale che si estende su 210.845 acri situati tra il Colorado e lo Utah, lungo i fiumi Green e Yampa. E’ famoso perché sono stati rinvenuti tonnellate di fossili di dinosauri che sono ancora oggi visibilmente incastonati nelle rocce all’interno del parco.

Gli amanti della storia e dei dinosauri si divertiranno a trascorrere la giornata esplorando i vasti terreni per vedere i resti, i fiori selvatici e il caratteristico scenario desertico. E se ami l’adrenalina, puoi provare il rafting sul fiume.

Capitol Reef National Park

Il Capitol Reef National Park è il parco meno visitato di tutti i parchi nazionali dello Utah, ma ospita alcuni tesori di bellezza incontaminata.

Si estende su 241.900 acri e vanta molti luoghi inesplorati che ti lasceranno a bocca aperta. Cathedral Valley è una delle fermate più popolari di Capitol Reef, anche se per arrivarci è necessario un veicolo 4X4, poiché si tratta di una gita di un giorno nella parte più remota del parco lungo strade non asfaltate.

Se cerchi una breve lezione di storia, fermati al Petroglyph Panel, all’inizio del parco, dove potrai ammirare una straordinaria collezione di disegni preistorici realizzati dalle tribù che un tempo chiamavano casa questa parte dello Utah.

Se non sei un escursionista ma vorresti comunque sfruttare al meglio il tuo tempo qui, fai un giro lungo la panoramica Highway 24. Il viaggio di 25 miglia ti porterà attraverso il Waterpocket Fold per vedere Chimney Rock, la storica città fantasma di Fruita e altro ancora. È un modo semplice ed economico per ammirare i panorami del deserto dello Utah.

Le principali città da visitare nello Utah

Salt Lake City

Salt Lake City è la capitale dello Utah ed è uno dei posti migliori da visitare se stai cercando di conoscere la storia dello stato, provare alcuni ristoranti alla moda e visitare musei.

E’ una città in forte espansione, eccellente punto di partenza per le tue avventure in giro per lo stato grazie al vicino aeroporto che offre collegamenti con destinazioni in tutti gli Stati Uniti.

Se sei appassionato di storia potrai visitare le gallerie del museo di storia naturale e visitare lo Utah State Capitol Building. I bambini adoreranno gli animali dello zoo di Hogle o osservare le stelle nel planetario di Clark.

La città è anche conosciuta per essere il centro religioso dei mormoni. Una delle principali attrazioni che dovresti visitare è Temple Square. Questo complesso di 10 acri ospita il bellissimo tempio mormone che è già stato designato come monumento storico nazionale.

Una volta visitato il centro di Salt Lake City ti consiglio di esplorare i dintorni. Alcune delle escursioni più belle sono Secret Lake Trail, Stewart Falls Trail e Brighton Lakes.

Moab

Moab è una piccola città nello Utah orientale vicino a molti parchi nazionali, tra cui Arches e Canyonlands. Ciò che rende speciale questa città sono la miriade di che puoi fare. Che tu voglia fare escursioni nei parchi nazionali, fare rafting sul fiume Colorado, campeggiare nell’entroterra o osservare le stelle nei suoi cieli limpidi e scuri, Moab ha tutto!

Oltre ai parchi nazionali, questa città ha anche un museo davvero fantastico. Scopri il Museo di Moab per collezioni impressionanti, come ossa di dinosauro e altri reperti archeologici locali.

Altri articoli

Cosa vedere a San Francisco in 3 giorni: itinerario dettagliato

Stai pianificando di trascorrere 3 giorni a San Francisco, in California? Ecco l'itinerario perfetto su cosa vedere in un fine settimana nella Città d'Oro. San...

Cosa vedere in Islanda in 7 giorni

L'Islanda è uno di quei paesi che una volta esplorato non vorresti più lasciare. E' pieno di panorami sbalorditivi con cascate scintillanti, spiagge di...

Ostelli a Oslo

Oslo è la magica capitale della Norvegia ed è sede di tanti siti meravigliosi da vedere e bellissimi luoghi all'aperto da esplorare. Sfortunatamente, Oslo,...