Dove dormire a San Francisco

Home » Stati Uniti » San Francisco » Dove dormire a San Francisco

San Francisco è una delle città più belle degli Stati Uniti. E’ una metropoli ricca di personalità e molto varia, con una scena gastronomica eccezionale, parchi meravigliosi e numerose escursioni da fare nei fine settimana. Purtroppo, non si può negare che sia anche uno dei luoghi più costosi da visitare. Ma non ti scoraggiare, perché in questa guida troverai sicuramente il posto perfetto dove dormire a San Francisco senza rimetterci tutto il tuo stipendio.

 

Dove dormire a San Francisco

 

  • Nob Hill: dove dormire a San Francisco per la prima volta
  • South of Market (SoMa): dove dormire a San Francisco con un budget limitato
  • The Mission: dove dormire a San Francisco se ami la vita notturna
  • Fisherman’s Wharf: dove dormire a San Francisco per le famiglie

 

San Francisco è una vivace città della California, divisa in cinque distretti principali: Downton / Central, Richmond (a destra del Golden Gate Park), Sunset (a sinistra del Golden Gate Park), Upper Market e Bayview. Ogni distretto è ulteriormente suddiviso in numerosi quartieri di San Francisco, alcuni dei quali sono piuttosto unici.

Fisherman’s Wharf è un molo molto iconico della città. E’ una zona divertente dove andare con i bambini, ma è un po’ troppo costruito per i turisti.

Il quartiere di Nob Hill è più elegante, con boutique e ristoranti. È affascinante e un must per chiunque voglia sperimentare il lato glamour di San Francisco. Union Square è al centro del quartiere, con grandi negozi e centri commerciali. È bello da visitare anche durante le vacanze invernali perché è possibile pattinare sul ghiaccio.

San Francisco è una città molto artistica, creativa e lo si può notare nei quartieri di The Mission, Lower Haight, Hayes Valley e Castro. Castro è il cuore della comunità LGBT di San Francisco e Haight-Ashbury è il luogo dove è nato il movimento hippie.

South of Market (SoMa) è un quartiere alla moda, dove molti magazzini sono stati trasformati in birrerie, pub e discoteche.

Molti dei migliori hotel, ostelli e bed and breakfast di San Francisco si trovano nel centro città. Questo significa che sarai vicino un po’ a tutto e potrai raggiungere a piedi molte attrazioni. In ogni caso, San Francisco non è una città così gigantesca come si potrebbe pensare. Il sistema di trasporto pubblico è abbastanza buono ed efficiente, per cui non avrai problemi a spostarti tra le diverse zone della città.

 

1. Nob Hill e Union Square

Se visiti la città per la prima volta, Nob Hill Union Square sono i quartieri migliori in cui dormire a San Francisco.

Union Square è centrale, con una grande varietà di opzioni per alloggio, mangiare e bere. Inoltre è facile raggiungere altre parti della città con gli autobus.

Anche Nob Hill è centrale e Lower Nob Hill è proprio accanto a Union Square. È una delle zone più ricche di San Francisco, con i quartieri di Russian Hill e North Beach a portata di mano.

Potrai ammirare panorami iconici, tra cui la “strada più tortuosa” di San Francisco, Lombard Street. Ci sono anche molti negozi e ristoranti a Nob Hill, e Polk Street è fiancheggiata da una grande varietà di bar.

Miglior ostello a Union Square: HI San Francisco Downtown

HI San Francisco Downton è il migliore ostello che puoi trovare in Union Square. La colazione è gratuita, così come la connessione alla rete Wi-Fi. C’è una cucina completamente attrezzata e una comoda sala comune che puoi utilizzare per preparare i tuoi pasti. Altri servizi includono un servizio lavanderia, armadietti e sicurezza 24 ore su 24 e dormitori misti e mono.

Miglior hotel a Union Square: Hotel Nikko San Francisco

L’hotel a quattro stelle Nikko di San Francisco è una struttura moderna, che si trova a soli cinque minuti a piedi da Union Square. Offre varie tipologie di camere, ognuna con bagno in marmo, vasca da bagno a immersione totale, divano, TV, telefono, cassetta di sicurezza e frigorifero. L’hotel dispone di un centro fitness, una piscina coperta, un ristorante di pesce e un’incantevole terrazza panoramica.

Cosa fare e vedere a Union Square: fai shopping nei negozi di Neiman Marcus e Macys, ammira Frank Lloyd Wright Building, prendi la storica funivia, visita il Museo del gelato e il Museo del chiosco, Dewey Monument, osserva l’architettura storica del The Flood Building e The Westin St. Francis Hotel.

 

2. South of Market (SoMa)

Se viaggi con un budget limitato, SoMa è il quartiere dove dormire a San Francisco perfetto per te. SoMa offre molte opzioni di hotel e ostelli.

South of Market (SoMa) è un quartiere alla moda e accattivante vicino a Union Square. Il quartiere ospita una varietà di attrazioni e opzioni per il tempo libero, ed è uno dei posti più economici in cui soggiornare a San Francisco.

Miglior hotel a South of Market (SoMa): Americania Hotel

L’Americana Hotel dispone di camere da due a sei persone. Ogni camera è dotata di bagno privato, TV, connessione Wi-Fi, docking station per iPod e cassetta di sicurezza. L’hotel dispone anche di una piscina all’aperto e solarium, una palestra.

Cosa fare e vedere a South Market (SoMa): AT&T Park, visita il Museo ferroviario di San Francisco, il Museo della diaspora africana, il Museo d’arte dei cartoni animati e il Museo ebraico contemporaneo, sali sulla cima della Cascata delle rivelazioni nel Centro per le Arti e i Giardini di Yerba Buena per ammirare fantastici panorami su SoMa, chiesa di San Patrizio, Thomas A. Goldwasser Rare Books, guarda uno spettacolo in uno dei piccoli teatri della zona come il Boxar Theatre, The Garage e il Crowded Fire Theater.

 

3. Fisherman’s Wharf

 

Fisherman’s Wharf è una delle aree più turistiche di San Francisco. E’ ricco di attrazioni per i più piccoli, per cui è il luogo perfetto dove dormire con tutta la famiglia a San Francisco.

Puoi fare una passeggiata sul molo, ammirare i leoni marini, guardare gli artisti di strada e visitare il Musée Mécanique. Da qui puoi anche prendere il traghetto per l’isola di Alcatraz e visitare Saulcilito dall’altra parte della baia.

Miglior ostello nel Fisherman’s Wharf: HI-San Francisco Fisherman´s Wharf

L’HI-San Francisco Fisherman´s Wharf è un buon posto in cui dormire. Si trova a pochi passi dalle attrazioni del quartiere e dai mezzi di trasporto pubblico. In loco trovi un bar-caffetteria e una terrazza dove rilassarti. La colazione è gratuita e l’ostello dispone di un banco escursioni, armadietti, servizio di lavanderia, cucina comune, connessione Wi-Fi gratuita e tutto il necessario per un soggiorno confortevole e conveniente.

Il miglior hotel di Fisherman’s Wharf: Courtyard by Marriott Fishermans Wharf

Questo hotel dispone di camere spaziose con bagno privato interno, asciugacapelli, TV, frigorifero, area salotto e connessione Wi-Fi gratuita. Sono disponibili camere per le famiglie. I servizi in loco includono una palestra, un centro business e un bistrot.

Cosa fare a Fisherman’s Wharf: osserva i leoni marini crogiolarsi al sole al Sea Lion Center, visita l’Acquario della Baia, Musée Mécanique, San Francisco Dungeons, Museo delle cere di Madame Tussauds, Museo marittimo, visita un sottomarino della Seconda Guerra Mondiale a USS Pampanito, sali a bordo della storica nave Liberty, la SS Jeremiah O’Brien, vai ad Alcatraz, Pier 39.

 

4. The Mission

 

Se ti piacciono i locali allegri ma non sfarzosi, musica dal vivo e l’atmosfera eclettica, The Mission è il quartiere più adatto a te dove trascorrere la notte.

The Mission è tradizionalmente il quartiere ispanico della città, con una buona offerta gastronomica messicana e  e centroamericano.

Miglior ostello in The Mission: Union Hotel

Union Hotel è un alloggio economico con camere doppie e singole private. Questo hotel senza fronzoli offre un banco escursioni, deposito bagagli e la connessione Wi-Fi gratuita. Le camerate hanno bagni condivisi. Le camere dispongono anche di una TV.

Miglior hotel in The Mission: Inn San Francisco

Nel cuore di The Mission, l’Inn San Francisco dispone di camere doppie, matrimoniali e per famiglie, alcune con vasca idromassaggio e altre con terrazza. Tutte le camere sono dotate di bagno privato.

Altri servizi includono TV, connessione Wi-Fi, asciugacapelli, frigorifero, armadio e vasca idromassaggio. La colazione a buffet è inclusa nel prezzo della camera.

Cosa fare in The Mission: rilassati a Delores Park, assaggia deliziosi piatti latini, ammira gli affascinanti murales e l’arte di strada, visita la Galeria de la Raza, la City Art e la Southern Exposure.

 

5. Haight-Ashbury

 

Haight-Ashbury è uno dei quartieri più alla moda di San Francisco. Il quartiere ha molti luoghi stravaganti da scoprire, e ci sono affascinanti vecchi edifici di epoca vittoriana che ora ospitano imprese moderne e colorate.

Si trova a pochi passi da Castro, un altro quartiere alternativo e il centro per la comunità LBGTQ di San Francisco.

Miglior hotel di Haight-Ashbury: Stanyan Park Hotel

Lo Stanyan Park Hotel è uno dei migliori hotel di Haight-Ashbury. La struttura offre camere e suite lussuose con bagno privato che dispongono anche di un angolo cottura e possono ospitare fino a sei persone. C’è una sala TV condivisa, anche se tutte le camere sono dotate di una TV.

Cosa fare a Haight-Ashbury: ammira gli edifici vittoriani e l’arte di strada, sali sul Magic Bus per viaggiare indietro nel tempo fino agli Anni Sessanta, pranza al mercato di Haight Street, assapora piatti etnici e vegani in vari ristoranti e caffè alla moda.

 

San Francisco – Guida

Quando andare a San Francisco

I quartieri di San Francisco

Migliori hotel di San Francisco

Hotel economici a San Francisco