I migliori ostelli di New York

New York City è la città che non dorme mai, ma è sicuramente difficile trovare un posto economico per dormire. Gli alloggi a New York sono in genere abbastanza cari e la città non offre nemmeno molti B&B. Però,  nonostante non ci sono centinaia di ostelli tra cui scegliere, ce ne sono alcuni che vale la pena menzionare in questa guida focalizzata sui migliori ostelli di New York. Ci sono molti posti fantastici in cui soggiornare a prezzi relativamente bassi, pulizia generale impeccabile e vicini altre migliori attrazioni che New York ha da offrire!

Se invece dell’ostello preferisci dormire in un hotel, qui trovi le migliori scelte economiche.

I migliori ostelli a New York City

Ci sono molte cose che devi considerare quando scegli l’ostello in cui alloggiare:

  • Posizione: New York è enorme e può volerci un po’ di tempo per spostarsi. Scegli un posto centrale rispetto a ciò che vuoi fare e vedere. Tutti gli ostelli qui elencati si trovano in posizioni centrali.
  • Prezzo: A New York, ottieni davvero quello per cui paghi, quindi se ne scegli uno davvero economico, probabilmente otterrai un ostello piccolo, angusto e che non offre un ottimo servizio.
  • Servizi: Ogni ostello della città include la connessione Wi-Fi gratuita e alcuni offrono anche la colazione gratuita.
  • Staff: Tutti gli ostelli qui elencati hanno uno staff fantastico! Sono super cordiali e ben informati.

Q4 Hotel

Q4 Hotel è un hotel / ostello recentemente rinnovato con camere piuttosto semplici, luminose e letti comodi. La sala comune comprende un tavolo da biliardo e un ping-pong, più una una piccola cucina a disposizione per gli ospiti. Situato nel Queens, questo ostello è un ottimo trampolino di lancio per esplorare uno dei migliori quartieri gastronomici della città! È a due passi dalla stazione Queens Plaza, dove puoi prendere la linea E per Manhattan.

Broadway Hotel & Hostel

Questo hotel / ostello si trova vicino a Central Park. I dormitori sono piccoli e un po’ angusti, ma le docce hanno un’ottima pressione dell’acqua. È un bel posto in cui rilassarsi: l’ostello proietta film ogni giorno e c’è una biblioteca (con un caminetto accogliente), un salone con una console Nintendo Wii e una cucina. Se stai cercando un posto confortevole in un ambiente più rilassato, questo è uno dei migliori ostelli in città.

The Local New York

Questo ostello è noto per avere uno dei più cordiali membri dello staff in città. Fanno davvero la loro missione di far socializzare le persone e scoprirai che l’area comune viene regolarmente utilizzata per ospitare eventi, proiettare film o mostrare opere d’arte. C’è anche una terrazza sul tetto con vista sullo skyline di New York e un bar con ottimi cocktail. Le camere sono pulite e confortevoli!

NY Moore Hostel

Situato nel quartiere alla moda di East Williamsburg, questo ostello gode di una posizione centrale e di numerosi servizi, tra cui un parcheggio gratuito in strada (cosa rara a New York). E’ decorato di opere d’arte e graffiti, il che lo rende estremamente bello. I letti sono nella media, ma è un ostello accogliente in cui soggiornare.

Controlla su Booking.com

Chelsea International Hostel

Questo è uno degli ostelli più grandi in città. Ha un cortile esterno, una sala da pranzo e due cucine. Come bonus aggiuntivo, tutti i dormitori hanno letti singoli, quindi niente cuccette qui! La colazione è inclusa e il mercoledì c’è una pizza party gratuita.

HI New York City Hostel

Questo è uno degli ostelli più grandi e popolari a New York. Situato nell’Upper West Side, c’è un sacco di spazio, un patio esterno, la connessione Wi-Fi gratuita, eventi e attività e una grande cucina. Ospita anche spettacoli comici, improvvisati e di varietà nella sala del teatro. È il miglior ostello in città!

Controllo su Booking.com

Jazz  Hostel

Questi ostelli sono alcuni dei migliori in New York City. Ci sono due opzioni: il Jazz Hostel Columbus Circle e il Jazz on the Park. Entrambi offrono ambienti accoglienti, cucine e dormitori confortevoli.

  • Jazz Hostel Columbus Circle: letto a partire da $ 20, camere doppie private disponibili da $ 90.
  • Jazz on the Park (Upper West Side): letti da $ 65–80, camere doppie private disponibili da $ 70.

Controlla su Booking.com

Harlem YMCA

Ci sono cinque ostelli YMCA in città, ma l’unica degna di nota è quella di Harlem. Questa è la struttura più grande ed economica, ed è vicino al treno; ha una grande area comune, un cortile, computer e dormitori grandi e comodi. La palestra, la piscina e le lezioni di gruppo sono incluse nel prezzo del soggiorno.

Ci sono solo camere singole e doppie (con letti a castello). Le camere singlole partono da $ 75 (in inverno) e da $ 85 (in estate), posto letto da $ 10 a notte.

American Dream

Questo grazioso ostello a conduzione familiare si considera più un bed and breakfast che un ostello vero e proprio. Tutte le camere sono private e la colazione è gratuita (compresi i favolosi waffle fatti in casa). Inoltre, ha un’ottima posizione, vicino all’Empire State Building, alla Union Station e al Flatiron Building. Il personale è molto attento e disponibile.

Controlla su Booking.com

Freehand New York

Questo non è un ostello, ma l’ho inserito nell’elenco perché le camere sono abbastanza economiche per Manhattan e il posto è semplicemente fantastico. L’arredamento e le opere d’arte degli studenti del Bard College danno un tocco di classe. C’è un ottimo bar e ristorante che è popolare tra i locali. Le camere non sono enormi, ma hanno abbastanza spazio per muoversi. Sono tutte moderne e pulite e offrono un valore incredibile.

Controlla su Booking.com

International Student Center Youth Hostel

Questo ostello nell’Upper West Side non è solo per studenti. È un luogo piacevole in cui soggiornare, con connessione Wi-Fi gratuita, letti comodi e puliti, cucine comuni e una fantastica area comune. La limitazione di età è 18-35 anni! La posizione è davvero il principale punto di forza per questo ostello.

The Brooklyn Riviera Hostel

Un ostello caratteristico e accogliente a pochi passi dai treni A e C e 3. Ogni dormitorio ha quattro letti e un sacco di spazio, e c’è una bella zona del cortile dove lo staff ospita regolarmente barbecue. Il Brooklyn Riviera sembra un po’ fatiscente, ma è ben curato ed è abbastanza confortevole per un breve soggiorno.

Altri articoli

Cosa vedere a Berlino in 3 giorni

Quando ho visitato Berlino per la prima volta mi è sembrato surreale. E' una città che ha così tante storie da raccontare, dalla caduta...

Cosa vedere a Rotterdam

Cerchi consigli di viaggio per Rotterdam, nei Paese Bassi? Con la nostra guida sulle cose da vedere a Rotterdam puoi essere sicuro di non...

Dove dormire a Berlino nel 2024: itinerario

Berlino è una delle città più ricercate al mondo. La sua storia affascinante, la sua vivacissima vita notturna e la sua eccentrica cultura artistica...