Yellowstone National Park

Home » Stati Uniti » Yellowstone National Park

Il Yellowstone National Park è uno dei parchi degli Stati Uniti più iconici ed epici. Con oltre 3 milioni di visitatori  ogni anno, di cui due milioni solo nei mesi estivi, è sicuramente una meta americana molto popolare ed affollata.

Il vasto territorio del Yellowstone National Park si estende dall’angolo nord-occidentale del Wyoming ai margini dell’Idaho e del Montana, offrendo un territorio incontaminato da esplorare. Ritagliati uno o due giorni per ammirare la vista sul Lago Yellowstone e Mammoth Hot Springs. Ma tieni un pò di tempo per i sentieri che attraversano il parco nelle regioni meno conosciute, come le sorgenti termali del West Thumb Geyser Basin e il Lewis River Channel e Dogshead Loop.

 

Perché andare a Yellowstone National Park

Con picchi spettacolari e laghi incontaminati, il Parco Nazionale di Yellowstone è un paradiso per gli appassionati di attività all’aperto. Piscine multicolori attorno alle sorgenti calde; foreste verdeggianti che attraversano ampi prati; e geyser che lanciano flussi di acqua fumante verso il cielo. Con così tanta bellezza naturale incontaminata, non c’è da stupirsi perché tutti vogliono andare a Yellowstone. Il parco è veramente straordinario. Mentre attraversi le sue oltre 3000 miglia quadrate di montagne, canyon, geyser e cascate, preparati a condividere i sentieri con bufali, alci e talvolta anche l’orso grizzly.

Il parco, con quasi 900.000 ettari di foreste, prati, valli fluviali e laghi turchesi vanta la maggior concentrazione di fauna selvatica dei 48 stati inferiori.

I bisonti migratori sono una specie rara. Il parco vanta il maggior numero di esemplari ed è la mandria più importante di bisonti della prateria degli Stati Uniti. La popolazione presente nel parco varia da 2.500 a 4.500 capi.

 

Storia dello Yellowstone National Park

Il parco nazionale di Yellowstone è stato istituito il 1 marzo 1872 dal presidente Ulysses S. Grant come il primo parco nazionale del paese. La zona era già diventata famosa in tutto il mondo per i suoi paesaggi mozzafiato e le meraviglie naturali come Old Faithful, il geyser più popolare al mondo. Osservare l’eruzione dell’Old Faithful è un must quando si visita Yellowstone. Ma Old Faithful non è il più grande geyser nel parco. Tuttavia, la sua regolarità è piuttosto unica, di conseguenza è lì che le persone vanno.

 

Quando visitare Yellowstone National Park

I periodi migliori per visitare il Parco Nazionale di Yellowstone sono da aprile a maggio e tra settembre e ottobre. Questi mesi di mezza stagione offrono un clima mite e meno gente in giro. Luglio e agosto sono i mesi più popolari e più affollati. Ci sono le vacanze estive con le scuole chiuse, per cui i locali ne approfittano e vanno al parco.

Durante l’inverno, aspettati una vasta gamma di temperature, che vanno dal sotto zero ai 20°C. Ma non lasciarti intimidire dal clima. Vedere pennacchi di vapore sollevarsi da sotto neve e ghiaccio è uno spettacolo unico.

 

Come arrivare a Yellowstone National Park

Aereo

Yellowstone è circondato da numerosi aeroporti che effettuano voli in tutte le stagioni.

  • Aeroporto internazionale Bozeman Yellowstone: 146,0 km dall’ingresso nord del parco di Gardiner e 151,0 km dall’ingresso ovest di Yellowstone.
  • Aeroporto regionale di Yellowstone: 86,0 km dall’ingresso est di Cody e 137,0 km dall’ingresso nord-est di Silver Gate / Cooke City.
  • Aeroporto internazionale di Billings Logan: 150,0 km dall’ingresso nord-est di Silver Gate / Cooke City e 262,0 km dall’ingresso est di Cody.
  • Aeroporto di Jackson Hole: 79,0 km dall’ingresso sud di Jackson Hole.
  • Aeroporto regionale dell’Idaho Falls: 236,0 km dall’ingresso sud di Jackson Hole e 177,0 km dall’ingresso ovest di Yellowstone.

Durante la stagione estiva puoi volare a West Yellowstone, nel Montana Regional Airport, a soli 8,0 km dall’ingresso ovest. Tutti gli aeroporti offrono servizi di noleggio auto e taxi.

Auto

  • Da Salt Lake City a Yellowstone il viaggio dura circa 6 ore con I-15 N e Hwy 20 E.
  • Da Denver a Yellowstone circa 8 h 45 min via US-287 N.
  • Da Bozeman a Yellowstone dovrebbe portarti poco meno di 3 ore via US-191 S e Hwy 20 E.
  • Da Boise a Yellowstone con un’auto dovrebbe durare circa 7 ore via I-84 E e Hwy 20 E.
  • Da Idaho Falls a Yellowstone impiega 3 ore via Hwy 20 E.
  • Da Missoula a Yellowstone dura circa 5 h 30 min via I-90 E e US-287 S.

 

Come muoversi a Yellowstone National Park

Il modo migliore per spostarsi nel Parco Nazionale di Yellowstone è in auto, soprattutto perché non esiste un sistema di trasporto pubblico. È possibile noleggiare un’auto in uno degli aeroporti vicini, tra cui l’Aeroporto Regionale di Yellowstone (COD) a Cody, Wyoming, l’Aeroporto di Jackson Hole (JAC) a Jackson, in Wyoming, l’Aeroporto di Yellowstone (WYS) a West Yellowstone, in Montana e il Bozeman Yellowstone International Aeroporto (BZN) di Bozeman, in Montana.

Tuttavia, ciò non significa che dovresti trascorrere l’intera vacanza al volante. Ognuna delle otto regioni di Yellowstone ha un’area di parcheggio, che consente di lasciare l’auto ed esplorare in bicicletta o a piedi. Sono inoltre disponibili visite guidate e servizi navetta aeroportuali limitati.

 

Auto

È necessaria un’auto per visitare le diverse regioni e attrazioni. Yellowstone è composta da oltre 350 miglia di strade asfaltate che rendono abbastanza facile spostarsi da un posto all’altro. In inverno, però. le strade spesso vengono chiuse a causa delle forti nevicate, quindi è meglio controllare gli avvisi pubblicati sul sito Web del National Park Service prima di mettersi in macchina. Inoltre, tieni presente che le stazioni di servizio sono limitate all’interno di Yellowstone e che i dispositivi GPS potrebbero fornire indicazioni errate, quindi ti consiglio di prendere una mappa stradale in una delle cinque stazioni di ingresso del parco.

È possibile noleggiare un’auto in uno degli aeroporti che servono il parco. Quando entri a Yellowstone in auto, dovrai pagare una tassa di $ 30 (o $ 50 per un pass combinato per Yellowstone e Grand Teton National Park). Il pass per il parco è valido per sette giorni consecutivi.

 

Tour in bus

Ci sono diverse compagnie che offrono tour guidati in autobus e furgoni all’interno di Yellowstone. Questi tour partono ogni giorno dalle aree visitatori del parco e dalle comunità gateway come West Yellowstone e Jackson. Le tariffe dei tour variano in base alla compagnia e al punto di partenza. Ma i tour di base generalmente costano meno di $ 100 al giorno a persona. Alcuni tour non includono i biglietti d’ingresso al parco nelle loro tariffe.

Navetta

Xanterra Parks & Resorts offre anche una navetta per l’aeroporto che collega l’aeroporto di Bozeman e il Mammoth Hot Springs Hotel. Tuttavia, questo servizio viene fornito solo una volta al giorno da metà dicembre a inizio marzo e costa $ 75 per gli adulti e $ 37,50 per i bambini dai 3 agli 11 anni. Sono disponibili tariffe ridotte per gli ospiti che prenotano pacchetti invernali e soggiornano in uno degli hotel di Xanterra.

 

Il biglietto d’ingresso a Yellowstone

L’ingresso a Yellowstone costa $ 15 per i visitatori di età pari o superiore a 16 anni che entrano a piedi o in bici, $ 25 per chi arriva in moto e $ 35 per i viaggiatori in auto. Sono inoltre disponibili ingressi combinati per Yellowstone e il Grand Teton National Park, che costano da $ 20 a $ 50 a persona. Tutti i pass per il parco sono validi per sette giorni consecutivi.

Puoi fare anche un abbonamento annuale a Yellowstone per $ 70 oppure puoi usare l’America the Beautiful Annual Park Pass ($ 80).

Il cellulare potrebbe non prendere presso Grant, Canyon, Mammoth Hot Springs e Old Faithful, e la connessione Wi-Fi non è disponibile presso i centri visitatori, negli ambienti rurali, nei punti storici National Historic Landmarks o negli alloggi storici. Per cui, tienilo a mente quando giri e ti allontani dalla strada asfaltata.

 

Cosa fare a Yellowstone National Park

Al Parco Nazionale di Yellowstone, le opportunità di avventura sono infinite. Il maestoso scenario si estende su quasi 2,2 milioni di acri, con oltre 300 geyser e 200 cascate sparse ovunque. È un’area selvaggia e tentacolare.

Motoslitta, sci di fondo, escursione, bici, pesci mosca, kayak e semplicemente passeggiare. Queste sono solo alcune delle attività che puoi fare al Yellowstone National Park.

Sia che tu voglia ammirare i vasti paesaggi del Wyoming con i fiumi che scorrono attraverso i vasti prati, o catturare lo scatto perfetto di un orso grizzly con i suoi cuccioli o assistere all’eruzione di Old Faithful, il tuo viaggio a Yellowstone arriverà al tuo cuore e te lo ricorderai per tutta la vita.

Il Parco Nazionale di Yellowstone è il fulcro di panoramiche mozzafiato. Sentieri che attraversano l’alta campagna alpina, imponenti guglie rocciose e laghi di cobalto e foreste sempreverdi. Senza dimenticare i grandi animali selvatici, le cime maestose e i fuochi d’artificio idrotermali ad ogni angolo.

Di seguito trovi i punti principali di Yellowstone.

 

Valle Hayden

Se vedere la fauna selvatica è una tua priorità, allora guida nella pittoresca Hayden Valley. Questo vasto paesaggio aperto ospita branchi di bisonti, alci e occasionalmente l’orso grizzly e il lupo. Hayden Valley si trova appena a sud della regione del Canyon di Yellowstone, e sei miglia a nord di Fishing Bridge Junction.

Mammoth Hot Springs

Situato a cinque miglia dall’ingresso nord di Yellowstone, Mammoth Hot Springs è dove c’è il quartier generale del Parco Nazionale di Yellowstone. Questa parte del parco è un’esplosione di colori. Mammoth’s Palette Springs è spesso citata come una delle foto più drammatiche di Yellowstone.

A Yellowstone, dove c’è acqua, c’è vita. E Mammoth è un ottimo posto per vedere gli animali selvatici. Le alci sono quasi sempre nelle vicinanze, in particolare in autunno, quando si può ascoltare in lungo e in largo il verso di richiamo dei maschi.

Old Faithful

Il cuore iconico del Parco Nazionale di Yellowstone è l’Old Faithful che lancia fuochi d’artificio idrotermali ogni 45-120 minuti per farsi adorare dal pubblico che si siede sulle panchine che circondano i lati sud e est del geyser o cammina lungo il sentiero lastricato che circonda completamente questa meraviglia naturale.

L’Old Faithful Visitor Education Center offre mostre dinamiche per tutte le età sulle caratteristiche idrotermali di Yellowstone, nonché le ultime previsioni sull’eruzione del geyser.

West Yellowstone’s West Entrance è il punto di accesso al parco più vicino all’Old Faithful (a 30 miglia di distanza), situato nel quadrante sud-est del Parco Nazionale di Yellowstone. L’accesso dei veicoli all’ Old Faithful è chiuso in inverno, di solito dall’inizio di novembre. Poi riapre in primavera. Durante l’inverno sono disponibili escursioni guidate in motoslitta a Old Faithful.

Il Grand Canyon di Yellowstone

Non ci sono parole per descrivere la maestosità di questo canyon in cui il fiume Yellowstone scorre su due alte cascate. Molti dicono che è il rivale dell’altro Grand Canyon per via del suo scenario spettacolare.

Il canyon è lungo 20 miglia e presenta vivaci pareti di scogliere gialle, rosa, arancioni e che si tuffano fino a oltre 300 m su entrambi i lati. I punti panoramici includono Point Sublime, Inspiration Point, Artist Point e Upper Falls View.

 

Quanto tempo ti serve per visitare Yellowstone

Il parco di Yellowstone è così vasto che servirebbero giorni e giorni per visitarlo tutto. Un pò sta a te decidere quanto tempo dedicare alla sua visita. Però, programma almeno due o tre giorni interi. Poi, se vuoi fare anche delle escursioni a piedi, allora avrai bisogno di più tempo.

 

Dove dormire nello Yellowstone National Park

Tutto all’interno del parco è gestito da Yellowstone National Park Lodges. E’ possibile effettuare prenotazioni per hotel e campeggi. Ma la cosa più importante è prenotare con largo anticipo. Altrimenti dovrai rinunciare a dormire all’interno del parco e dovrai ripiegare su West Yellowstone o in altre città al di fuori del parco.

Il parco nazionale di Yellowstone è enorme e copre molto terreno. Le opzioni variano anche in base alla stagione poiché non tutte le aree del parco sono accessibili durante l’inverno.

Yellowstone National Park ha 12 campeggi e solo 5 accettano prenotazioni. Se viaggi con un camper, le prenotazioni sono indispensabili, in caso contrario, potresti essere in grado di ottenere un posto all’arrivo, ma tieni presente che spesso questi campeggi si riempiono presto durante il giorno, a volte sono già pieni alla mattina.

Se vuoi solo vedere l’area geotermica, l’Old Faithful Inn sarebbe un’ottima soluzione.

Approfondimento: I migliori hotel a Yellowstone National Park

 

Come risparmiare allo Yellowstone

  • Campeggia: una piazzola in campeggio è molto più economica di una stanza in uno dei lodge del parco. Inoltre, molti campeggi sono dotati di docce, servizi igienici con sciacquone e persino un servizio lavanderia.
  • Evita l’estate:  l’estate è alta stagione per Yellowstone e le tariffe di hotel e campeggi tendono ad aumentare. Spendi meno se visiti durante la bassa stagione.
  • Cucina: Yellowstone offre diversi ristoranti, ma non sono il massimo se vuoi risparmiare. Valuta di cucinare tu.

 

Sicurezza nel Parco Nazionale di Yellowstone

I rischi nello Yellowstone vanno dal mal di testa ai pericoli gravi, come gli attacchi di animali. Ma la minaccia più importante è il mal di montagna. I sintomi includono mal di testa, affaticamento, nausea e dolore muscolare. Ricorda di bere molta acqua, mangiare pasti leggeri e stare lontano dalla caffeina e dall’alcool.

La maggior parte dei campeggi del parco generalmente non sono a rischio di attacchi di animali, ma il cibo e la spazzatura vanno tenuti fuori dalla portata di orsi e da altre creature.

Attenzione agli orsi

Yellowstone è l’habitat dell’orso. Evita di camminare da solo e muoviti sempre in gruppo. Ma se sei da solo, fai un sacco di rumore per avvertire gli animali della tua presenza. Inoltre, evita di esplorare aree in cui la visibilità è scarsa, poiché gli orsi hanno una vista limitata. Trasportare una bomboletta di spray per orsi. Se incontri un orso sui sentieri, non dovresti correre. Invece, evita il contatto visivo e indietreggia lentamente mentre fai rumore, e la maggior parte delle volte l’orso si muoverà. Non reagire se vieni attaccato.

Animali di Yellowstone:  La diversità degli animali di Yellowstone è enorme. Ci sono quasi 300 specie di uccelli, 16 specie di pesci, 11 rettili e specie di anfibi. Oltre a ciò Yellowstone è noto per i suoi grandi mammiferi, tra cui pecore bighorn, bisonti, alci, pronghorn e altri. Ma l’attrazione principale per gli amanti degli animali qui sono i grandi predatori, come orsi grizzly, lupi, ghiottoni e coyote.

Gli animali possono essere pericolosi, per cui mantieni sempre la distanza di sicurezza dagli animali. Il National Park Service suggerisce di mantenere una distanza di almeno 91 m da orsi e lupi. Per bisonti, alci e altri animali, si raccomanda una distanza di almeno 23 m. Indipendentemente dalla distanza, quando un animale cambia comportamento in vostra presenza, significa che siete troppo vicini.

Inoltre è severamente vietato dar da mangiare agli animali, questo potrebbe promuove comportamenti aggressivi da parte degli animali.

Attenzione alla natura

I geyser sono magnifici, ma pericolosi. Rimani sempre sugli appositi percorsi e passerelle. Il terreno nelle aree idrotermali è più fragile e sottile, proprio a causa dell’acqua bollente sotto la superficie.

Osserva dalle piazzole di sosta

Se stai guidando e avvisti un animale, non inchiodare e non fermarti sulla carreggiata o ai lati. Rischi di fare un incidente. Raggiungi una delle apposite piazzole, parcheggia la macchina e ammira la fauna da una distanza sicura.

Non dimenticare il permesso per campeggiare

Se vuoi campeggiare al di fuori delle aree designate per il campeggio, dovrai ottenere un permesso da uno dei centri visitatori o dalle stazioni dei ranger.

 

Consigli per visitare Yellowstone

Sì, lo so che fare un piano sembra ridondante quando si visita un parco nazionale. Ma il fatto è che il Parco Nazionale di Yellowstone copre una vasta area ed è improbabile che tu possa vedere tutto in un solo viaggio.

Devi concentrarti su un paio di aree che vuoi davvero visitare e pianificare di conseguenza. E se dopo aver visitato le attrazioni che ti interessano, puoi sempre aggiungere altra roba.

Scegli dove dormire in base a ciò che vuoi fare e vedere nel Parco Nazionale di Yellowstone. Altrimenti rischi di predere un sacco di tempo solo per raggiungere l’attrazione che ti interessa.

Se visiti in estate, troverai la folla ovunque. Di conseguenza, pianifica di svegliarti presto alla mattina in modo da poter arrivare ai tuoi punti di interesse prima dell’arrivo della folla.

Recati in un centro visitatori, ce ne sono alcuni in varie aree del parco. I renger saranno felici di aiutarti con qualsiasi domanda tu abbia. Puoi anche consultare il sito web del National Park Service, da cui puoi avere molte informazioni, in particolare sulle attività e le escursioni.

Yellowstone Guida

Yellowstone presentazione

Dove dormire a Yellowstone