Come muoversi a Toronto

Muoversi a Toronto non è una cosa molto complicata. Nonostante sia una grande metropoli, Toronto è ben organizzata e il sistema di servizio di trasporto pubblico è efficiente e molto comodo. Le alternative che hai ha disposizione per girare la città e andare da un’attrazione e l’altra sono molte. Vediamole insieme.

Approfondimenti:

Muoversi a Toronto

Toronto Transit Commission (TTC)

Il modo migliore per spostarsi a Toronto è con i mezzi pubblici, in particolare con i pass della Toronto Transit Commission (TTC) che permettono corse illimitate su metropolitana, tram e autobus e potrai raggiungere un pò tutta Toronto.

Per viaggiare sulle linee della TTC dovrai prendere un token o di un pass. I pass giornalieri e settimanali consentono corse illimitate su tutte le forme di trasporto pubblico.

  • Metropolitana: la metropolitana è la soluzione migliore, specialmete se hai fretta. Però non copre tutte le zone di Toronto. Ci sono due linee principali: la Yellow Line (Yonge-University) e la linea verde (Bloor-Danforth). Inoltre collega anche la città all’aeroporto internazionale di Toronto Pearson (YYZ). La Yellow Line corre da nord a sud. Parte da Yonge Street settentrionale e prosegue sulla Union Station. La linea verde viaggia da est a ovest. Parte vicino al quartiere Etobicoke e attraversa il centro di Toronto fino alla zona di Scarborough. I treni passano ogni pochi minuti uno dall’altro e viaggiano dalle 6:00 della mattina fino all’01: 30 di sera nei giorni feriali e il sabato; e dalle 8:00 all’01: 30 di domenica.

Le corse singole su tutti i tratti della TTC costano circa $ 2,50, ma se pensi di utilizzare abbastanza frequentemente i trasporti pubblichi, è più conveniente prendere un pass giornaliero o settimanale. I pass giornalieri costano 12,50 CAD e i pass settimanali costano 43,75 CAD.

  • Autobus e tram: Se devi raggiungere un luogo non coperto dalla metropolitana, allora prendi autobus e tram. La maggior parte dei tram ci sono 24 ore 24, mentre i bus funzionano dalle 6 del mattino fino all’1 di notte tutti i giorni.

Taxi e altri servizi a Toronto

  • Taxi: a Toronto i taxi sono facili da trovare: vicino alle attrazioni più importanti, fuori dagli hotel o alzi la mano quando vedi un taxi avvicinarsi. Però i prezzi non sono contenuti. Conviene se viaggi in due o tre persone. Se viaggi solo, te lo sconsiglio.
  • Uber e simili: l’alternativa ai taxi sono i numerosi servizi di auto locali, come Uber e Lyft, molto comodi e non eccessivamente costosi, utili soprattutto quando devi andare da una parte all’altra della città o per il trasporto da e per l’aeroporto.

Auto, bicicletta e traghetto a Toronto

  • Auto: io te lo sconsiglio, perchè Toronto è molto trafficata, Inoltre, è abbastanza inutile se rimani in città. Sono molto meglio i servizi pubblici.
  • Bicicletta: Se ami la bicicletta, puoi sfruttare il servizio di bike sharing, Bike Share Toronto, per esplorare i quartieri della città. Le biciclette sono disponibili in quasi 300 stazioni, con quasi 3.000 bici disponibili.
  • Traghetto: se devi raggiungere le isole attorno a Toronto, l’unico modo è con il traghetto. Il traghetto parte dal terminal dei traghetti Jack Layton nel centro di Toronto e arriva a Hanlan’s Point, Center Island e Ward’s Island.

Altri articoli

Cosa vedere a San Francisco in 3 giorni: itinerario dettagliato

Stai pianificando di trascorrere 3 giorni a San Francisco, in California? Ecco l'itinerario perfetto su cosa vedere in un fine settimana nella Città d'Oro. San...

Cosa vedere in Islanda in 7 giorni

L'Islanda è uno di quei paesi che una volta esplorato non vorresti più lasciare. E' pieno di panorami sbalorditivi con cascate scintillanti, spiagge di...

Ostelli a Oslo

Oslo è la magica capitale della Norvegia ed è sede di tanti siti meravigliosi da vedere e bellissimi luoghi all'aperto da esplorare. Sfortunatamente, Oslo,...