Dove dormire a Dublino

Nessun viaggio in Irlanda è completo senza una visita alla sua capitale Dublino. La città è relativamente piccola rispetto altre capitali europee come Londra, Berlino e Vienna. Dublino ha solo mezzo milione di residenti ma racchiude molta storia all’interno dei suoi confini e ogni quartiere e zona ha una propria personalità. Ne consegue che il posto migliore in cui dormire a Dublino varierà a seconda del tuo budget e a cosa cerchi dal tuo viaggio.

Questa guida offre una suddivisione completa di tutti i quartieri e le aree della capitale irlandese in modo che tu possa fare una scelta consapevole di dove alloggiare. Coprirò le migliori zone in cui dormire a Dublino in base al budget, per le attrazioni, per la vita notturna, la cultura e il cibo. Ti indicherò anche tutte le opzioni di alloggio disponibili in città, dagli ostelli agli hotel di lusso.

Le migliori aree dove dormire a Dublino

  • Dove dormire a Dublino per la prima visita della città: City Center e Trinity
  • La migliore zona di Dublino per la vita notturna: Temple Bar
  • Le migliori zone di Dublino per cibo e ristoranti: Merrion Square e St. Stephen’s Green
  • Le migliori zone di Dublino per le famiglie: Portobello, Merrion Square, Northside
  • Dove dormire con un budget limitato: Smithfield.

City Center – Dove alloggiare a Dublino per chi visita per la prima volta

Il centro città di Dublino si sviluppa attorno a O’Connell Street che è il cuore pulsante di Dublino. È a pochi passi da tutte le principali attrazioni turistiche e da altri quartieri come Temple Bar e Trinity.

Inoltre ha il vantaggio di essere vicino ad una moltitudine di negozi, ristoranti e fast-food. Ciliegina sulla torta, O’Connell Street è molto ben servita dagli autobus e tram (soprattutto dall’aeroporto di Dublino), così potrai raggiungere facilmente tutte le zone della città e il viale è anche il punto di partenza di molti tour turistici!

I posti migliori in cui alloggiare nel centro di Dublino sono il più vicino possibile a O’Connell Street. Basta mettere in valigia dei tappi per le orecchie perché la vita notturna di Dublino è fiorente sette giorni su sette. Attenzione, le tariffe a volte sono un po’ alte, ma questo è il prezzo da pagare per essere nell’ipercentro della capitale irlandese.

Ostelli nel centro di Dublino

  • Abbey Court Hostel
  • Kinlay House Dublino
  • Jacobs Inn hostel
  • Leevin hostel George

Hotel economici nel centro di Dublino

  • Gate Hotel
  • Hazelbrook House B&B
  • Point A Dublino, Parnell Street
  • Hotel River House

Hotel di fascia media nel centro di Dublino

  • Holiday Inn Express Dublin city center
  • Hotel Riu Plaza The Gresham Dublin
  • Academy Plaza Hotel
  • Cassidys Hotel

Hotel per famiglie nel centro di Dublino

  • Jurys Inn Dublin Parnell Street
  • Castle Hotel
  • Hotel 7
  • Hotel Wynn

Hotel di lusso convenienti nel centro di Dublino

  • The Westin Dublino
  • The Westbury
  • Fitzwilliam Hotel Dublino
  • The Morrison Dublino, Curio Collection by Hilton

Trinity – La migliore zona in cui soggiornare a Dublino per la cultura

Uno dei posti migliori in cui dormire a Dublino è sicuramente Trinity. Ospita splendidi parchi, edifici storici in stile georgiano meridionale e fantastici musei. È anche il luogo in cui troverai alcune delle principali attrazioni della città, come il Trinity College, da cui prende il nome l’area.

Il Trinity College è di interesse per i turisti in quanto sede della biblioteca Long Room e del suo più grande tesoro, il Book of Kells, una versione splendidamente decorata del Nuovo Testamento risalente all’800 d.C.

Qui non troverai solo il Trinity College, ma troverai anche la Oscar Wilde House, la Biblioteca Nazionale, la Sala Concerti Nazionale, il Museo di Storia Naturale, la Galleria Nazionale e il Piccolo Museo di Dublino.

Se hai voglia di un pò di shopping, vai lungo Grafton Street, sia sulla via principale che nelle stradine secondarie, dove troverai negozi di ogni tipo, dai marchi di lusso internazionali alle piccole boutique indipendenti. Merrion Square Park, Fitzwilliam Square e St Stephen’s Green sono tutti incantevoli spazi verdi e sono fiancheggiati da famose case a schiera del XVIII secolo.

In particolare Merrion Square e St. Stephen’s Green sono molto popolari. Non solo sono pieni di interessante di storia coloniale e repubblicana (da non perdere la statua di Oscar Wilde o i fori di proiettile della rivolta del 1916 in Fusilier’s Arch), ma l’area ospita è anche sede molti dei più importanti musei e istituzioni governative del paese, inclusa la sede del parlamento. Le strade tra i due parchi sono piene di ristoranti, bar e negozi esclusivi. Tutto questo, insieme ai migliori collegamenti di autobus e tram della città.

Ostelli a Trinity

  • Ashfield Hostel

Hotel economici a Trinity

  • O’Neills Victorian Pub & Townhouse
  • Travelodge Dublin City Center
  • Staycity Aparthotel
  • Dublino Citi Hotel

Hotel di fascia media a Trinity

  • Trinity Townhouse Hotel
  • Kildare Street Hotel by theKeyCollection
  • Clarendon Suites
  • Wuren Urban Nest
  • Trinity City Hotel

Hotel per famiglie a Trinity

  • The Davenport Hotel
  • Temple Bar Hotel
  • The Merrion Hotel
  • Fitzwilliam Hotel

Hotel di lusso convenienti a Trinity

  • Shelbourne Dublin
  • Conrad Dublin
  • Dylan Hotel Dublin
  • InterContinental Dublin
  • Westbury
  • Wilder

Temple Bar – Dove alloggiare per la vita notturna

Se ti stai chiedendo quale sia la zona migliore di Dublino per la vita notturna e la musica dal vivo, Temple Bar è senza dubbio il posto in cui dovresti soggiornare.

Temple Bar è un vero e proprio bar, ma ha guadagnato una tale popolarità e notorietà che ora l’intero quartiere si chiama Temple Bar.

E’ una delle zone ideali per fare acquisti, passeggiare e uscire la sera. Ci sono molti pub irlandesi, ristoranti e negozi.

La zona può essere rumorosa, ma offre anche viste sul fiume e si trova a 15 minuti a piedi dalla maggior parte delle principali attrazioni, tra cui il pittoresco Ha’penny Bridge che collega l’area al lato nord della città, l’Irish Rock ‘N’ Roll Museum Experience, che presenta aneddoti e cimeli dei molti musicisti irlandesi che hanno plasmato la musica popolare, tra cui U2, Sinead O’Connor ed Enya. Offre anche la possibilità di vedere gli studi di registrazione funzionanti che sono stati utilizzati da artisti del calibro di Rihanna.

Ostelli a Temple Bar

  • Apache Hostel
  • Barnacles Hostel Dublin
  • Abigail’s Hostel

Hotel economici a Temple Bar

  • Kinlay House
  • Fitzsimons Temple Bar
  • Zanzibar Locke, Ponte Ha’penny
  • Händel’s Hotel

Hotel di fascia media a Temple Bar

  • Dublino Citi Hotel
  • Temple Bar Hotel
  • Norseman
  • Paramount

Hotel per famiglie a Temple Bar

  • Jurys Inn Christchurch Dublino
  • The Mercantile House
  • Blooms Hotel

Hotel di lusso convenienti a Temple Bar

  • Hard Rock Hotel Dublino
  • Temple Bar Lane
  • Morgan Hotel
  • Clarence Hotel

Docklands

Se i corsi d’acqua e un mix di vecchio e nuovo sono la tua passione, dirigiti verso i Docklands, un’area la cui la rigenerazione ha attirato i giganti della tecnologia come Google e Facebook, per costruire edifici per uffici in vetro tra vecchi magazzini e fatiscenti cottage dei lavoratori.

Docklands è un’area a cavallo del fiume Liffey con il ponte Samuel Beckett al centro. Qui trovi il lato moderno di Dublino, con grattacieli di banche, grandi aziende e ristoranti di livello mondiale.

Le grandi attrazioni sono concentrate attorno al Liffey e al Grand Canal Dock. C’è EPIC The Irish Emigration Museum, un museo vivace e interattivo sulla diaspora irlandese e su come l’Isola di Smeraldo ha influenzato il mondo. È ospitato nel magnifico CHQ Building, un vasto e storico magazzino che si trova lungo il fiume, risalente al 1820, oggi pieno di negozi e posti dove mangiare. Oltre a questo, trovi il Centro Congressi, la 3 Arena e il Samuel Beckett Bridge a forma di arpa di Santiago Calatrava. Il tutto a pochi minuti da Connolly Station, Merrion Square e O’Connell Street.

Ostelli a Docklands

  • Jacobs Inn Ostello
  • Isaacs Hostel
  • Paddy’s Place

Hotel economici a Docklands

  • Hazelbrook House B&B
  • Gate Hotel
  • My Place Dublin Hotel

Hotel di fascia media a Docklands

  • Clayton Hotel Cardiff Lane
  • Ferryman Hotel
  • The Spencer Hotel Dublin

Hotel per famiglie a Docklands

  • Hilton Garden Inn Custom House
  • The Samuel Hotel
  • Beckett Locke, Docks Nord
  • Madison Dublin

Hotel di lusso convenienti a Docklands

  • Marker Hotel
  • Clontarf Castle Hotel

Northside, Smithfield – Dove alloggiare con un budget limitato

ll Northside è stato a lungo trascurato, ma negli ultimi anni ha visto una rigenerazione aggressiva che ha visto il quartiere di Smithfield riempirsi di ristoranti alla moda, hotel alla moda e negozi carini.

Si tratta di un ex quartiere di magazzini oggi diventato una parte emergente della città. Se viaggi in economia e cerchi dove dormire a Dublino con un budget limitato, Smithfield fa al caso tuo. Ci sono alcuni ostelli in questo quartiere e un’ampia varietà di opzioni per la ristorazione per tutte le tasche.

Il vicino Phoenix Park ospita numerose attrazioni di Dublino, tra cui lo zoo di Dublino, il cimitero vichingo, il castello di Ashtown e la residenza dell’ambasciatore americano.

Smithfield è un’ottima base per esplorare non solo il nord ma anche i quartieri di The Liberties e Kilmainham. Il quartiere The Libertie è sede della Guinness Storehouse, vetrina del rinomato birrificio St James’ Gate, che produce la birra scura adorata a livello internazionale sin dal 1750. Si trova in un edificio che vanta sette piani tutti dedicati alla birra dove potrai apprendere il  processo di produzione della birra e, naturalmente, anche assaggiarla. Ma ciò che è epico, è il Gravity Bar situato all’ultimo piano che offre una vista a 360 gradi di Dublino. Kilmainham ospita la Kilmainham Gaol, una vecchia prigione in uso fino alla metà degli anni ’20.

Ostelli a Smithfield

  • Generator Dublin
  • Kinlay House

Hotel economici a Smithfield

  • The Barry Hotel
  • Harvey Inn
  • The Hendrick Smithfield

Hotel di fascia media a Smithfield

  • Maldron Hotel Smithfiel
  • Staycity Aparthotel Christchurch

Risorse utili per organizzare la visita di Dublino

Per organizzare al meglio la visita della capitale irlandese potrebbe interessarti leggere anche:

Altri articoli

Un giorno a Praga: itinerario completo

E' difficile non innamorarsi di Praga. Sono passati molti anni da quando ci sono stata la prima volta. E' stato uno dei miei primi...

Ostelli a Helsinki: i migliori del 2024

Helsinki è una delle capitali meno visitate d’Europa. Pianificando un viaggio in Scandinavia, in genere si pensa di vistare Copenaghen o Stoccolma, ignorando completamente...

3 giorni a Stoccolma: itinerario completo

L'affascinante ed elegante capitale della Svezia è davvero una delle città più belle d'Europa. Trascorrendo 3 giorni a Stoccolma hai sicuramente tempo sufficiente per...