Hawaii: quando andare

Quando andare alle Hawaii: le temperature alle Hawaii sono calde tutto l’anno. La pioggia è più comune nei mesi invernali, da novembre a marzo, con la stagione degli uragani che va da giugno a novembre. Brevi e leggeri acquazzoni si verificano regolarmente ovunque. Kauai e il lato Hilo di Big Island sono le zone più bagnate, mentre la costa occidentale di Kona Maui e Big Island sono le più calde e asciutte.

Il periodo migliore per visitare le Hawaii è in aprile, maggio, settembre e ottobre. Da novembre a marzo sono i mesi più piovosi e da giugno a novembre è la stagione degli uragani, sebbene le grandi tempeste siano rare. L’inverno porta anche le migliori onde per il surf, soprattutto sulle spiagge della costa nord. Il mese più tranquillo per i turisti è novembre. Le Hawaii hanno un clima caldo tutto l’anno, con massime medie di 26-28 ° C in inverno e 29-31 ° C in estate.

 

Quando andare alle Hawaii

 

Periodo migliore per prenotare hotel alle Hawaii: i migliori hotel alle Hawaii vengono prenotati in anticipo, specialmente per luglio, agosto, fine dicembre e inizio gennaio. Cerca di prenotare le camere con almeno tre mesi di anticipo.

Miglior tempo per il surf: le onde più grandi tendono a colpire le coste settentrionali in inverno, da circa novembre a marzo, specialmente a dicembre e gennaio, e in particolare sulla costa nord di Oahu. Questo è il momento migliore per professionisti e surfisti esperti. I surfisti principianti meglio se puntano nelle aree meridionali delle isole durante l’inverno o viaggiare nei mesi estivi. Le onde sono particolarmente calme da maggio a settembre.

Periodo migliore per lo snorkeling e il nuoto: il nuoto e lo snorkeling sono possibili tutto l’anno alle Hawaii, ma durante i mesi estivi (da maggio a settembre) l’acqua è più calda, le onde sono più piccole e i cieli sono più soleggiati. Big Island e Maui tendono ad avere lo snorkeling migliore perché i loro punti di snorkeling sono influenzati meno dagli alisei da est. Kauai ha lo snorkeling meno affidabile perché tende a piovere più tutto l’anno, riducendo la visibilità in acqua.

Periodo migliore per l’escursionismo: alcune delle escursioni più incredibili del mondo si trovano alle Hawaii, soprattutto a Kauai. Anche se l’escursionismo può essere fatto tutto l’anno, di solito l’estate è il miglior periodo, perché ci sono più ore di luce e i sentieri tendono ad essere più asciutti. Le estati possono diventare molto calde alle Hawaii, quindi assicurati di portare molta acqua e crema solare e pianifica di iniziare l’escursione la mattina presto, quando la temperatura dell’aria è più fresca.

Periodo migliore per l’avvistamento delle balene: le balene scendono dall’Alaska alle Hawaii ogni anno per l’inverno, da dicembre ad aprile. Il periodo di punta per gli avvistamenti va da fine febbraio a inizio marzo, dopo la nascita dei piccoli. Le balene possono essere avvistate dalla costa su ogni isola, ma tendono a concentrarsi tra le coste occidentali di Maui e le isole vicine di Molokai e Lanai.

Periodo migliore per vedere il vulcano: Kilauea, sulla Big Island, erutta ininterrottamente dal 1983, a volte in raffiche drammatiche e talvolta in flussi pigri. Non esiste un certo periodo dell’anno che vede più eruzzioni di altri. Il fattore principale nella scelta di quando visitare è il tempo. Le temperature ad altitudini più elevate sono circa 6-11 gradi Celsius più fredde rispetto al livello del mare con temperature invernali in media di 8-12 ° C. L’estate (da maggio a settembre) è il periodo migliore per visitare il vulcano rimanendo al caldo.

Periodo migliore per gli sconti: per ottenere le migliori tariffe scontate, in genere è meglio prenotare in anticipo e pianificare i voli per metà settimana. In generale, le tariffe più economiche su voli e hotel si trovano durante i mesi primaverili e autunnali.

Periodo migliore per evitare la folla: il mese più tranquillo per i turisti è novembre, ad eccezione della settimana del Ringraziamento. Maggio, settembre e ottobre sono anche ottimi periodi per evitare la folla. Aprile può essere tranquillo, tranne durante la Settimana d’oro e durante gli anni in cui la Pasqua cade all’inizio del mese.

Periodo migliore per le crociere tra le isole: i mesi invernali, da dicembre a marzo, sono i periodi migliori per individuare le balene ai lati della nave, ma questo è anche il momento più piovoso e costoso per visitare le Hawaii. Il periodo migliore per le offerte sulle crociere è tra il Ringraziamento e la metà di dicembre. Una maggiore varietà di barche si trova ad aprile, settembre e ottobre.

Periodo migliore per l’acquisto di biglietti aerei: i prezzi dei voli variano notevolmente. Generalmente, prenotare da uno a quattro mesi in anticipo offre le tariffe migliori, con sei settimane di anticipo che rappresentano il momento ottimale per trovare le offerte. Le eccezioni si applicano alla prenotazione per la settimana del Ringraziamento e da metà a fine dicembre. Per questi periodi, di solito è meglio prenotare non appena i biglietti sono disponibili.

 

Il periodo migliore per visitare Oahu

I mesi migliori per visitare Oahu sono aprile (le prime 3 settimane), maggio, settembre e ottobre per il bel tempo, per trovare folle e avere le tariffe più clementi. Le temperature di Oahu variano da 26 ° C a 31 ° C tutto l’anno, con estati calde (da giugno a ottobre) e inverni piacevoli (da metà dicembre a fine marzo). Le quote più elevate nell’entroterra sono più fresche e piovose.

Da dicembre a febbraio è il periodo più piovoso dell’anno, mentre da giugno ad agosto è il periodo più secco. Dall’inizio di agosto ai primi di novembre le temperature sono più calde e da metà gennaio a metà aprile le temperature sono più fredde. Da novembre a marzo si vedono onde mostruose che colpiscono la costa nord, attirando gli enormi tornei di surf. Il periodo migliore per i surfisti va da marzo a maggio, quando le onde sono ancora grandi, ma la spiaggia è meno affollata. L’alta stagione coincide con la stagione delle balene (al largo della costa meridionale) da dicembre a marzo, con tariffe elevate per camera e volo. La bassa stagione va da aprile a metà giugno (tranne l’ultima settimana di aprile, che è la settimana d’oro in Giappone e porta grandi folle a Honolulu) e settembre fino all’inizio di dicembre con tariffe migliori e meno viaggiatori.

 

Il periodo migliore per visitare Maui

I mesi migliori per visitare Maui sono aprile, maggio, settembre e ottobre. I massimi giornalieri di Maui vanno dai 27 ° C ai 31 ° C tutto l’anno, più caldi in estate e più freschi in inverno, ma solo leggermente. La costa occidentale è generalmente calda, soleggiata e secca, mentre la foresta pluviale orientale di Maui è leggermente più fresca con piogge leggere nel tardo pomeriggio o durante la notte. Dall’inizio di giugno a fine ottobre è il periodo più secco dell’anno.

Da dicembre a marzo è sia alta stagione che stagione di osservazione delle balene (le balene di solito si attaccano alla costa occidentale), con folle e tariffe più alte. La bassa stagione cade da aprile a metà giugno e da settembre a metà dicembre, con meno folle e tariffe migliori.

 

Periodo migliore per visitare Kauai

I mesi migliori per visitare Kauai sono aprile, maggio, agosto e settembre per il miglior tempo, tariffe più basse e meno folle. Kauai è la più piovosa delle principali Isole Hawaii, ma i suoi microclimi differiscono drasticamente

Le spiagge settentrionali e orientali (da Princeville a Lihue) vedono piogge regolari, mentre le spiagge meridionali vicino a Po’ipu tendono ad essere più soleggiate e il lato occidentale intorno a Waimea Canyon è un deserto. Mt. Waialeale, vicino al centro dell’isola, è tra i luoghi più piovosi della terra. Complessivamente, i massimi per tutto l’anno vanno dai 27 ° C ai 29 ° C, i più caldi da luglio a ottobre e i più freddi da dicembre a marzo. Brevi piogge sono probabili durante tutto l’anno, sebbene da fine maggio a fine settembre sia la stagione secca.

L’alta stagione e la stagione delle balene (in tutta l’isola) vanno da metà dicembre a marzo; la bassa stagione va da aprile a inizio giugno e da settembre a inizio dicembre.

 

Periodo migliore per visitare la Big Island

I mesi migliori per visitare la Big Island sono da metà a fine aprile, maggio, settembre e ottobre per la migliore combinazione di bel tempo, tariffe più economiche e meno persone. La Big Island è enorme, doppia rispetto a tutte le altre isole messe insieme, con 8 zone climatiche completamente diverse. La maggior parte dei viaggiatori deve preoccuparsi solo di 2 aree: Kailua-Kona a ovest (caldo, afoso, secco) e Hilo e Vulcano a est (caldo, afoso, umido – Hilo è la città più umida degli Stati Uniti). Le temperature sono abbastanza costanti durante tutto l’anno, con massime comprese tra 27 ° C e 31 ° C a Kailua-Kona e massime comprese tra 26 ° C e 28 ° C a Hilo e Volcano. Marzo e aprile sono i mesi più piovosi in entrambe le regioni, mentre da metà maggio a fine luglio sono i più secchi. Sebbene le stagioni piovose e secche cadano nello stesso tempo per entrambe le regioni, Hilo e Volcano sperimentano quasi il doppio della pioggia di Kailua-Kona durante la stagione delle piogge.

L’alta stagione e la stagione delle balene (Kohala Coast e Hilo Bay) vanno da fine dicembre a marzo, mentre la bassa stagione va da aprile a maggio e da settembre a metà dicembre.

 

Stagioni turistiche alle Hawaii

 

Alta stagione (dicembre – marzo): da dicembre a marzo è l’alta stagione delle Hawaii, soprattutto durante le vacanze di Natale e Capodanno. I voli, gli hotel e le auto sono più cari. Gli hotel richiedono spesso soggiorni minimi più lunghi, depositi maggiori e politiche di cancellazione più rigorose durante le vacanze. Le auto a noleggio possono esaurirsi con largo anticipo. Pianifica bene e prenota in anticipo per i viaggi di alta stagione.

Mezza stagione (da metà giugno ad agosto): da metà giugno a fine agosto, la stagione dei viaggi in famiglia è in pieno svolgimento alle Hawaii. I prezzi tendono ad essere meno costosi rispetto ai mesi invernali, ma le spiagge e le attrazioni sono più affollate. Meno offerte sono disponibili durante l’estate, specialmente ad agosto, e quelle rare tendono ad essere all’ultimo minuto.

Bassa stagione (da aprile a metà giugno, da settembre a metà dicembre): la primavera e l’autunno sono la bassa stagione per le Hawaii. Da aprile a metà giugno (tranne l’ultima settimana di aprile) e da settembre a metà- Dicembre (ad eccezione della settimana del Ringraziamento). Voli, hotel e auto sono meno costosi, mentre le spiagge e le attrazioni sono meno affollate.

 

Temperature e Meteo alle Hawaii mese per mese

 

Meteo Hawaii a gennaio: gennaio è uno dei mesi più freddi dell’anno hawaiano, con temperature che scendono fino a 20 ° C. La pioggia è frequente, ma non forte. Le coste nord vedono le onde più grandi durante questo mese, con grandi onde anche a ovest. Cosa portare: è una buona idea portare una giacca leggera o un vestito a strati per la sera o per visitare le alte quote.

Meteo Hawaii a febbraio: le temperature medie a febbraio sono le stesse di gennaio, intorno ai 20-26 ° C, ma la pioggia è un po’ più pesante. Cosa portare: una giacca leggera e vestiti che si asciugano rapidamente sono consigliati in questo periodo dell’anno.

Meteo Hawaii a marzo: le temperature di marzo rimangono le stesse di febbraio, con solo un po’ meno pioggia. Le onde del nord sono ancora piuttosto grandi ma non i mostri dell’inverno. Le onde occidentali possono essere leggermente più grande di quelli a nord.

Meteo Hawaii ad aprile: le temperature si mantengono stabili da marzo ad aprile, ma la pioggia cade in modo significativo. Vestirsi a strati è una buona idea. Ottimo momento per lo snorkeling. (Massime medie 26ºC, piovosità media 52mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 25ºC.)

Meteo Hawaii a maggio: maggio è uno dei mesi più soleggiati e più asciutti dell’anno e le temperature continuano a scaldarsi. Questo è considerato uno dei mesi migliori per visitare le Hawaii per condizioni meteorologiche eccezionali. (Massime medie 27º, piovosità media 38mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 25.5ºC.)

Meteo Hawaii a giugno: splendido, soleggiato e asciutto. Giugno vede il surf riprendere sulle coste meridionali, mentre le onde della sponda nord scompaiono del tutto. Le temperature oceaniche sono incredibilmente confortevoli a partire da questo periodo dell’anno. (Massime medie 28ºC, piovosità media 43mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 26ºC.)

Meteo Hawaii a luglio: le alte temperature sono stabili a luglio, con un po’ più di pioggia rispetto a giugno. Le onde del sud raggiungono il loro picco, portando alcune grandi onde. Una giacca è ancora utile in questo periodo dell’anno se si visita il cratere di Haleakala o si fa un giro in elicottero. (Massime medie 28ºC, piovosità media 57mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 26ºC.)

Meteo Hawaii ad agosto: ad agosto le temperature raggiungono i loro limiti massimi e le precipitazioni sono al minimo annuale. (Temperatura media 29ºC, piovosità media 34mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 26.5ºC.)

Meteo Hawaii a settembre: settembre ha le temperature dell’acqua più calde dell’anno alle Hawaii, mentre le onde sono da medie a grandi su tutte le coste. Le temperature sono calde e costanti. Questo è uno dei mesi estivi più piovosi. (Temperatura media 29ºC, piovosità media 61mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 27ºC.)

Meteo Hawaii a ottobre: ​​ottobre è l’ultimo mese molto caldo alle Hawai, e le piogge stanno iniziando ad aumentare. Le onde a sud e ad est iniziano a placarsi e le ondate a nord e ad ovest iniziano a salire per l’inverno. Una giacca o un ombrello per la pioggia può essere utile. (Temperatura media 29ºC, piovosità media 80mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 26.5ºC.)

Meteo Hawaii a novembre: questo è di gran lunga il mese più piovoso alle Hawaii, con il triplo delle precipitazioni rispetto a maggio o agosto. Le temperature dell’acqua e dell’aria sono ancora molto confortevoli e le onde del nord e dell’ovest sono di nuovo grandi, per la gioia di molti surfisti. (Temperatura media 27º, piovosità media 124mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 26ºC.)

Meteo Hawaii a dicembre: a dicembre, le temperature dell’aria raggiungono i minimi invernali, che generalmente si mantengono stabili. Le temperature dell’acqua sono ancora confortevoli, anche se non abbastanza miti. Le onde del sud si appiattiscono completamente, mentre il surf occidentale e soprattutto del nord cresce. Le prime balene della stagione dovrebbero comparire in questo periodo. (Temperatura media 26ºC, piovosità media 87mm, temperatura media dell’acqua di Honolulu 25ºC.)

Articoli recenti

Gombe National Park

Il Gombe National Park è il parco più piccolo della Tanzania ed è uno dei gioielli meglio custoditi del paese. Situato vicino al confine...

La Columbia Icefields Parkway: guida di viaggio

La Columbia Icefields Parkway in Canada è una delle migliori strade panoramiche del mondo. Se stai pianificando il tuo viaggio nelle Montagne Rocciose canadesi, sei...

Animali Canada

Il Canada è una vasta nazione che si estende dal confine settentrionale degli Stati Uniti, attraversa vaste praterie, montagne monumentali, foreste lussureggianti e tundra...

Montagne Rocciose Canadesi

Stai programmando un viaggio nelle Montagne Rocciose Canadesi ma non sai da dove cominciare? Vuoi visitare i posti migliori di Jasper, Yoho, Kootenay o...

Safari in Africa: le regole da rispettare

La maggior parte delle persone che fanno un safari in Africa viaggia con una compagnia turistica e vengono accompagnati da guide professionali che fanno...

Gli 11 migliori musei New York

New York è una città vivace e piena di vita. Le sue principali attrazioni sono note in tutto il mondo. Compaiono spesso nei film...