Dove dormire a San Diego nel 2024

San Diego è dove tutto ebbe inizio. E’ il “Luogo di nascita della California“, con un fiorente centro, lussureggianti parchi e bellissime spiagge. Con l’ampiezza delle esperienze che puoi fare qui, può essere difficile capire dove dormire a San Diego.

Arroccata sulla costa meridionale dello stato della California, San Diego offre una moltitudine di opzioni di alloggio che spaziano dalla sistemazione di lusso, a quella ideale per famiglie, alla più conveniente per il backpacker.

Con una varietà di aree, quartieri e distretti tra cui destreggiarsi, questa guida completa ai posti migliori in cui soggiornare a San Diego ti aiuterà a trovare il posto perfetto per te.

Se stai cercando una sistemazione economica, ti consiglio di leggere l’articolo ‘I migliori hotel economici di San Diego‘ per maggiori dettagli.

Perché visitare San Diego

Situata proprio al confine meridionale degli Stati Uniti e con una popolazione di circa 1,3 milioni, San Diego è una delle destinazioni turistiche più popolari della California.

Benedetta dal caldo tutto l’anno e dai cieli soleggiati, San Diego ha una media di oltre 344 giorni all’anno con temperature superiori a 15°C, il che la rende un’eccellente destinazione per le vacanze in qualsiasi momento. Se stai cercando una fantastica città della California con tanto sole, sabbia e alcuni dei migliori tacos al di fuori del Messico, San Diego è la scelta perfetta.

La città offre una vasta gamma di attrazioni che vanno bene per tutte le tipologie di viaggiatore. Le spiagge sono spettacolari, e se sei amante delle attività acquatiche sicuramente le apprezzerai. Ovviamente non mancano i caffè sulla spiaggia e bar dove prendere un cocktail o una bibita fresca e ristoranti e trattorie dove mangiare un boccone rilassandosi.

La città ospita anche alcuni luoghi storici, come la Martin Luther King Jr. Promenade, il Balboa Park e la William Heath Davis House. Inoltre, ci sono i musei della scienza e alcune navi da guerra che puoi visitare. Gli amanti degli animali non possono saltare lo Zoo di San Diego, uno dei più importanti a livello internazionale, e la SeaWorld per esplorare la popolazione marina.

Le migliori aree dove dormire a San Diego

Sebbene non esista un singolo quartiere “migliore” in cui soggiornare a San Diego, Downtown e i quartieri sulla spiaggia offrono il massimo per i turisti.

San Diego è rinomata per le sue numerose università, gli spazi verdi ben curati, un clima caldo e, naturalmente, le splendide spiagge. Sebbene sia la seconda città più grande dello stato, ha un ritmo piuttosto rilassato che consente ai visitatori di godersi una piacevole pausa dal trambusto che di solito ci si aspetta da una metropoli di queste dimensioni.

Il centro si trova sulla baia di San Diego e comprende Little Italy, l’Embarcadero e il Gaslamp Quarter con il bellissimo Balboa Park e lo zoo nelle vicinanze. Le aree della spiaggia, tra cui Pacific Beach, Ocean Beach e Mission Beach, offrono la quintessenza della vista sull’Oceano Pacifico e un’atmosfera rilassata. Coronado e La Jolla offrono un’esperienza più esclusiva con hotel di lusso, ristoranti esclusivi e negozi di design.

A nord si trovano le località balneari di Oceanside, Del Mar e Carlsbad, patria del surf, di uno storico ippodromo e di Legoland. Allo stesso modo, i migliori hotel di San Diego non sono raggruppati in nessun quartiere. È facile trovare ottime sistemazioni che vanno dall’economico al lusso nella maggior parte delle zone delle città.

Se ti stai chiedendo dove basarti a San Diego, prenditi del tempo per pensare a cosa vuoi ottenere dal tuo itinerario di viaggio. Ci sono molti motivi per visitare questa bellissima città della California meridionale. Potresti cercare il sole infinito, la sabbia e il blu dell’Oceano. O forse vuoi sperimentare un divertente quartiere centrale con una deliziosa scena gastronomica e un’ottima musica dal vivo.

Ci sono molte grandi aree e quartieri a San Diego, e ognuno ha le proprie caratteristiche distintive. In breve, le migliori zone in cui soggiornare a San Diego sono:

  • Downtown: per essere vicino a tutto
  • Gaslamp Quarter: per la vita notturna
  • Embarcadero: il lungomare di San Diego
  • Mission Beach e Pacific Beach: per chi ama la vita da spiaggia
  • Little Italy: per la scena gastronomica
  • Old Town & Mission Valley: per chi viaggia con un budget limitato
  • La Jolla: per le famiglie

I migliori quartieri e hotel in San Diego

San Diego ha molti hotel sparsi ovunque, quindi sarà abbastanza facile trovare una stanza indipendentemente dalla parte della città in cui decidi di soggiornare. L’unica cosa che devi tenere d’occhio sono i prezzi.

Downtown

Downtown è il cuore commerciale della città, un quartiere degli affari con scintillanti grattacieli, condomini e una manciata di attrazioni, tra cui il Museo di Arte Contemporanea e il Nuovo Museo dei Bambini.

Il centro è abbastanza piccolo e facile da esplorare a piedi. Inoltre si trova a pochi passi dal Gaslamp Quarter, dal baseball del Petco Park, dal lungomare Embarcadero, dai deliziosi piatti di Little Italy e dal famoso Balboa Park. Anche l’aeroporto è a solo un minuto di distanza.

Per le avventure al di fuori del centro, puoi fare affidamento al discreto sistema di trasporto pubblico che ti collegherà a luoghi come Coronado e La Jolla. Inoltre, la meravigliosa vita notturna della città non si limita solo al Gaslamp Quarter. Troverai una vasta gamma di bar, club e sale musicali in tutta la città che suonano di tutto, dal country al jazz.

Molti degli hotel locali offrono servizi moderni e affascinanti viste sulla città e sulla baia.

Gaslamp Quarter

Gaslamp Quarter si guadagna un posto in questa lista grazie alla sua vivace vita notturna. Questo storico quartiere è diventato la parte più popolare grazie all’aumento dell’ospitalità e alla conservazione dei suoi bellissimi antichi edifici. Strutture di epoca vittoriana e grattacieli futuristici condividono lo skyline della città mentre gallerie d’arte, teatri, musei, negozi e discoteche pullulano per le strade del quartiere.

E’ qui che troverai alcuni dei locali notturni più grandi ed esilaranti, con spettacoli jazz, rock e persino metal dal vivo quasi ogni sera.

Nel Gaslamp Quarter, puoi unirti alla baldoria locale, concederti una cucina appetitosa e fare festa fino alle prime ore del mattino. Durante il giorno, invece, per allietare le giornate sono disponibili molte cose che puoi fare.

Ci sono molti negozi alla moda che puoi visitare, luoghi di intrattenimento come il Balboa Theatre o lo Spreckels Theatre e persino l’architettura del tardo XIX secolo da ammirare. Inoltre, all’estremità meridionale del Gaslamp si trova Petco Park, sede dei Padres, la squadra di baseball della Major League di San Diego.

Embarcadero

Embarcadero è noto come il lungomare di San Diego e un hub per navi da crociera. Qui troverai molte attrazioni interessanti come musei marittimi, fauna acquatica, arte pubblica, shopping e altro ancora.

E’ qui che troverai l’USS Midway Museum, ospitato nello scafo di una vera portaerei navale su cui puoi imbarcarti. Potrai esplorare molte parti della nave come, ad esempio, gli alloggi dell’equipaggio, e vedere un sacco di ordinanze e persino alcune mine marine.

Tuttavia, non puoi andare via da Embarcadero senza prima essere sceso al Seaport Village, che si trova nella parte sud di questa zona, e che offre i migliori ristoranti a tema di pesce che troverai in città.

Troverai anche molti negozi, luoghi di intrattenimento e persino parchi e stagni che puoi esplorare. Detto questo, dopo aver visto i musei e mangiato in alcuni dei ristoranti di Seaport Village, potresti trovare poco brillante il resto delle attività.

Little Italy

Un piccolo quartiere pedonale all’estremità nord-occidentale del centro, Little Italy è uno dei quartieri più storici e suggestivi di San Diego. Negli anni ’20 ospitava la più grande comunità italo-americana della città, che serviva principalmente l’industria della pesca del tonno. Oggi il quartiere è meglio conosciuto per la sua eclettica scena gastronomica, oltre alle classiche pizze e pasta.

Sede di numerosi chef di fama mondiale, i commensali qui servono cucine sia del Nord che del Sud Italia. Nessuna visita a questo quartiere è completa senza aver provato due ristoranti: Juniper e Ivy e Kettner Exchange, entrambi tra i vincitori della Michelin Bib Gourmand della città.

Oltre ai ristoranti, l’area è ricca di birrerie artigianali, gallerie d’arte e caffè all’aperto. Tuttavia, l’unico vero spettacolo è il Firehouse Museum, situato nella più antica caserma dei pompieri di San Diego.

La fermata del tram locale è County Center/Little Italy, che garantisce un facile accesso al centro storico e alla Mission Valley.

Coronado

Dall’altra parte della baia di San Diego c’è Coronado Island. L’isola storica è un ottimo posto in cui soggiornare per coloro che vogliono essere vicini al centro e al quartiere Gaslamp senza le strade trafficate. Vanta una delle migliori spiagge degli Stati Uniti con sabbie scintillanti e la sua vivace Orange Avenue, la via principale, ricca di negozi e ristoranti.

E’ raggiungibile in traghetto o dal pittoresco Coronado Bridge e Ospita il celebre Hotel del Coronado, conosciuto localmente come Del. Un elegante resort di epoca vittoriana aperto nel 1888, il Del è il resort sulla spiaggia più famoso e migliore di San Diego.

Nel quartiere, la vera attrazione è la spiaggia, oltre ad una nave affondata visibile con la bassa marea e il minuscolo Museo di storia e arte Coronado. Nelle vicinanze, il Centennial Park offre splendide viste sullo skyline di San Diego.

Old Town e Mission Valley

Altrimenti noto come il luogo di nascita della California, Old Town offre un ottimo mix di storia e alloggi economici. La Città Vecchia e la Mission Valley si trovano a sole quattro miglia a nord del centro di San Diego e a breve distanza dalle città costiere di Mission Beach e La Jolla. Inoltre, entrambi i quartieri sono vicini all’aeroporto e dispongono di buoni collegamenti con tram e autobus per il resto della città.

La Città Vecchia è il luogo in cui gli spagnoli stabilirono il loro primo insediamento nel 1769. Il quartiere ha conservato gran parte della sua architettura storica e del fascino del vecchio mondo, offrendo allo stesso tempo un delizioso mix di cultura spagnola e del Vecchio West.

Oltre alla ricchezza di storia e agli alloggi economici, molti visitatori scelgono di soggiornare qui per lo shopping nei suoi enormi centri commerciali: Fashion Valley e Westfield Mission Valley.

Mission Bay, Mission Beach & Pacific Beach

San Diego ospita alcune delle migliori spiagge della California. Ci sono molte spiagge diverse che puoi visitare, ma Mission Beach e Pacific Beach sono le migliori.

Mission Beach e Pacific Beach con il Mission Bay Park formano un paese delle meraviglie acquatico con porti turistici, spiagge riparate e resort. La baia offre di tutto: dal kite surf, wakeboard, pedalò alla vela e tutto ciò che ti viene in mente.

Ma la zona è meglio conosciuta per il SeaWorld San Diego. Mentre la più grande attrazione non sulla spiaggia qui è Belmont Park, un parco divertimenti vecchio stile con montagne russe storiche. Mission Boulevard va da Mission Beach a nord fino a Pacific Beach ed è pieno di caffè informali, boutique di abbigliamento femminile, centri yoga e bar.

Pacific Beach è una comunità balneare leggermente più alla moda con un gruppo di bar sulla spiaggia di tendenza. La zona è ottima se ami il surf.

Soggiornare a Pacific Beach, Mission Beach o Mission Bay può essere molto divertente, con accesso alla spiaggia, surf e alcuni ottimi posti dove mangiare e bere. Tuttavia, non è così comodo per esplorare il resto della città

La Jolla

Il quartiere più votato a San Diego per le famiglie. Ubicata appena a nord di Pacific Beach, La Jolla è la zona più lontana dal cuore di San Diego. Ma la sua vasta gamma di attività all’aria aperta e l’atmosfera tranquilla lo rendono un luogo ideale dove soggiornare per le famiglie.

Qui puoi goderti tutto l’Oceano Pacifico lungo una bellissima costa, con insenature sabbiose che ospitano leoni marini, pozze di marea e spiagge assolate. Alloggiando qui avrai anche la possibilità di visitare la meravigliosa Torrey Pines State Reserve, uno dei migliori parchi pubblici della zona che protegge il pino di Torrey, in via di estinzione.

Balboa Park

Anche se questa potrebbe non essere un’area della città a sé stante, Balboa Park è sicuramente una destinazione popolare per qualsiasi visitatore, grazie alla moltitudine di diverse attrazioni che puoi trovare intorno.

Famoso per i suoi splendidi giardini botanici, questo parco è il più grande centro culturale della California meridionale e comprende 17 musei, splendidi giardini paesaggistici e il famoso zoo di San Diego.

Il suo elegante insieme di edifici coloniali spagnoli è un retaggio delle Esposizioni Internazionali tenutesi qui nel 1915 e nel 1935. Oggi ha abbastanza arte, cimeli, auto d’epoca e aerei per assorbire diversi giorni, valorizzati da ampie distese di verde al Japanese Friendship Garden e allo Spreckels Organ Pavilion, il più grande organo a canne all’aperto del mondo.

La più grande attrazione di quest’area è ovviamente lo zoo di San Diego, uno degli zoo più famosi e più grandi del mondo, che ospita oltre 4.000 animali di oltre 700 specie differenti.

Tra i musei presenti nel Balboa Park ti consiglio di visitare:

  • musei d’arte: Mingei International Museum, il San Diego Museum of Art e il Timken Museum of Art.
  • musei per famiglie: San Diego Natural History Museum, il Fleet Science Center, il Museum of Us e l’Air & Space Museum.

L’edificio botanico rappresenta una pausa rilassante tra i musei, così come lo Spanish Village Art Center. L’attrazione più recente è il Comic-Con Museum, che mostra l’annuale Comic Convention di San Diego.

Lo svantaggio di questo parco è che ovviamente non ci sono hotel qui, quindi dovrai trovarne uno in una delle aree circostanti (Hillcrest, South Park e North Park) e raggiungere a piedi lo zoo, il museo o qualsiasi altra attrazione che potresti essere interessato a vedere.

Altri articoli

Cosa vedere a San Francisco in 3 giorni: itinerario dettagliato

Stai pianificando di trascorrere 3 giorni a San Francisco, in California? Ecco l'itinerario perfetto su cosa vedere in un fine settimana nella Città d'Oro. San...

Cosa vedere in Islanda in 7 giorni

L'Islanda è uno di quei paesi che una volta esplorato non vorresti più lasciare. E' pieno di panorami sbalorditivi con cascate scintillanti, spiagge di...

Ostelli a Oslo

Oslo è la magica capitale della Norvegia ed è sede di tanti siti meravigliosi da vedere e bellissimi luoghi all'aperto da esplorare. Sfortunatamente, Oslo,...