Dove dormire a Detroit

Stai pensando a un viaggio in Michigan? Detroit non era nella sua migliore forma dieci o quindici anni fa, ma ora le cose sono cambiate. Ha subito un’enorme trasformazione, diventando un’area trendy dallo stile industriale. Ma con così tante aree diversificate e caratteristici quartieri da scoprire, decidere dove dormire a Detroit può essere una sfida.

Ricca di edifici storici, musei interessanti e un bellissimo lungofiume, la città sta ricevendo milioni visitatori ogni anno. La maggior parte dei turisti sceglie di soggiornare a Downtown Detroit per la vicinanza alle principali attrazioni della città. Ma un buon numero di viaggiatori si ferma a Greektown, Corktown, Midtown e Eastern Market. Quindi, dove stare?

Trova la sistemazione perfetta con questa guida completa ai migliori posti in cui soggiornare a Detroit, inclusi i migliori hotel, aree e quartieri.

I migliori quartieri e aree in cui soggiornare a Detroit

La maggior parte del divertimento a Detroit avviene intorno a Downtown dove si concentra la maggior parte delle attrazioni turistiche. Inoltre copre una posizione centrale con un facile accesso agli altri quartieri tramite la rete di trasporti pubblici come People Mover e QLine che forniscono trasferimenti senza soluzione di continuità. Il treno sopraelevato People Mover fa un giro intorno a tutte le attrazioni principali, mentre il tram QLine corre su Woodward Avenue fino a Midtown.

La vita notturna la trovi nella vicina Greektown che ospita vivaci taverne e immensi casinò. Mentre se è l’eleganza che cerchi, vai a Midtown. Qui troverai boutique esclusive ed eleganti gallerie d’arte contemporanea.

In questa guida presentiamo le opzioni più rilevanti, ma il miglior consiglio che possiamo darti è di fare base in centro e utilizzare gli ottimi trasporti pubblici per esplorare gli altri quartieri.

In breve, le migliori zone in cui soggiornare a Detroit sono:

  • Downtown: dove dormire a Detroit per la prima volta
  • Greektown: dove dormire a Detroit per gli amanti della vita notturna
  • Corktown: dove alloggiare con la famiglia
  • Midtown: per chi ama la storia e i musei

Downtown Detroit – dove dormire per la prima volta in città

Downtown, il centro di Detroit ospita alcune delle principali attrazioni della città e i suoi hotel più eleganti. È un’area percorribile a piedi con tutto a portata di mano.

Proprio come il centro di Baltimora, Downtown Detroit ha passato tempi difficili, ma oggi sta vivendo una vivace rinascita con i suoi eleganti grattacieli, viali e teatri se si mescolano con bar, ristoranti e negozi. Anche alcuni dei musei più interessanti di Detroit sono sparsi per il centro.

Qui puoi percepire la vera essenza della città. La prima cosa che dovresti fare è procurarti un paio di scarpe da ginnastica molto comode poiché passerai gran parte del tempo a camminare. Poi dirigiti in direzione del fiume per ammirare il monumento al leggendario pugile Joe Louis, giustamente chiamato “The Fist”. Mentre sei lì, visita l’ampia Hart Plaza: è il luogo dei grandi eventi, come il famoso festival jazz.

Per rilassarti, gironzola nel Grand Circus Park, ricca di attività e statue, o, se ami la natura, dedica un po’ di tempo al Belle Isle Aquarium, l’acquario più antico degli Stati Uniti.

  • Attrazioni principali: Hart Plaza, GM Renaissance Center, Campus Martius Park, Grand Circus Park, casinò e resort MGM Grand Detroit, Guardian Building, Lighthouse ArtSpace Detroit, Detroit Museum of Natural History, Beacon Park, Cadillac Square, Belle Isle Aquarium.

Poiché Downtown si trova nel cuore della città, ospita molti dei migliori hotel di Detroit, con una selezione che va dagli eleganti hotel boutique agli hotel di lusso più famosi della città. Aspettatevi di pagare prezzi più alti qui.

Greektown – dove dormire per la vita notturna

Le strade vittoriane e una vivace comunità greca fanno di Greektown uno dei posti più belli in cui soggiornare a Detroit. La piccola area si trova nella parte più orientale di Downtown con un facile accesso al resto della città.

La vera star del quartiere è la sua fiorente vita notturna che gira intorno a Monroe Street e la Greektown People Mover Station. Il Greektown Casino offre un sacco di intrattenimento, insieme ad autentici ristoranti greci come Pegasus Taverna e Astoria Pastry Shop.

  • Attrazioni principali: cattedrale greco-ortodossa dell’Annunciazione, chiesa di Old Saint Mary, Hollywood Casino.

Ci sono poche opzioni di alloggio a Greektown.

Corktown – dove alloggiare con la famiglia

Appena ad ovest del centro di Detroit, Corktown è un vecchio quartiere industriale trasformato in ritrovo hipster, che vanta alcuni dei migliori bar e ristoranti della città. E’ il  quartiere più antico della città, un tempo hub dell’immigrazione irlandese (1800).

Passeggiando per l’area puoi ancora respirare il fascino irlandese. Piena di colorate case vittoriane e ristoranti stravaganti, la zona è uno dei luoghi più alla moda in cui soggiornare a Detroit.

A differenza delle zone più vicine al centro città, la maggior parte delle opzioni di alloggio a Corktown sono appartamenti e case vacanze piuttosto che catene di hotel.

Midtown – dove dormire per chi ama i musei

Appena a nord del centro della città si trova il bellissimo quartiere di Midtown, luogo ideale per ristoranti, gallerie e boutique di lusso. Solitamente descritta come la parte più percorribile di Detroit, la maggior parte dell’area è popolata da istituzioni culturali, edifici religiosi e musei che coprono il quadro completo di ciò che è Detroit. Potrai conoscere la storia, la scienza, la storia afroamericana e l’arte contemporanea della città.

  • Principali attrazioni religiose: Chiesa Cattedrale di San Paolo, chiesa metodista unita della comunità di Cass, Tempio massonico di Detroit, Fisher Building
  • Principali musei: Museo storico di Detroit, Centro scientifico del Michigan, Museo Charles H. Wright di storia afroamericana, N’Namdi Center, Detroit Artists Market, Detroit Institute of Art.

A seconda delle tue preferenze, concentrati su una o al massimo due visite al giorno per vivere appieno ciò che queste istituzioni hanno da offrire. Tutti i musei sono abbastanza grandi e hanno ricche collezioni da ammirare.

Sebbene Midtown sia piena di arte e cultura, la scena degli alloggi è più limitata rispetto ad altre aree intorno a Detroit. Le opzioni economiche o di fascia media sono praticamente inesistenti e i prezzi sono alti. Ecco perché probabilmente è più pratico stare in centro e raggiungere Midtown con i mezzi pubblici.

Altri articoli

Un giorno a Praga: itinerario completo

E' difficile non innamorarsi di Praga. Sono passati molti anni da quando ci sono stata la prima volta. E' stato uno dei miei primi...

Ostelli a Helsinki: i migliori del 2024

Helsinki è una delle capitali meno visitate d’Europa. Pianificando un viaggio in Scandinavia, in genere si pensa di vistare Copenaghen o Stoccolma, ignorando completamente...

3 giorni a Stoccolma: itinerario completo

L'affascinante ed elegante capitale della Svezia è davvero una delle città più belle d'Europa. Trascorrendo 3 giorni a Stoccolma hai sicuramente tempo sufficiente per...