Dove dormire in Baltimora

Se stai pianificando un viaggio nella città più grande del Maryland questa guida su dove dormire a Baltimora ti sarà sicuramente utile. Abbiamo suddiviso i migliori quartieri della città e selezionato alcuni fantastici posti in cui soggiornare. Tratteremo tutti i tipi di opzioni di alloggio, dagli ostelli agli hotel di lusso. Abbiamo anche incluso alcune cose da fare o luoghi da visitare nelle singole aree, per aiutarti a scegliere la soluzione migliore per te.

Grazie alla sua posizione portuale, alla ricca storia industriale e ai fantastici iconici punti di riferimento, Baltimora è una delle destinazioni turistiche più popolari del Maryland, negli Stati Uniti d’America. I migliori hotel sono distribuiti in cinque quartieri chiave della città. Indipendentemente dal tipo di atmosfera che desideri creare per la tua vacanza, troverai sicuramente un’area adatta alle tue esigenze. Che si tratti delle vibrazioni storiche di Fell’s Point o del fascino del mare dell’Inner Harbor, c’è un’area per tutti i gusti ed esigenze.

I migliori quartieri e aree in cui alloggiare a Baltimora

Baltimora è la città più grande del Maryland, una metropoli allegra e interessante situata sulla costa del Mid-Atlantic. E’ nota per i suoi ottimi frutti di mare, la vita notturna, il clima temperato e la ricca storia, che la rendono una gioia da esplorare in qualsiasi periodo dell’anno.

La città copre un’area di 238 chilometri quadrati, divisa in un numero impressionante di quartieri, ognuno dei quali vanta diverse attività e attrazioni.

Vuoi essere al centro di tutto? Scegli di alloggiare lungo lo splendido lungomare di Baltimora presso l’Inner Harbor, lo storico Fell’s Point o l’Harbour East. Queste aree ospitano molte delle cose migliori da fare a Baltimora, inclusi i migliori musei e ristoranti della città.

Se preferisci stare un po’ più lontano dal molo, concentrati sulle aree più centrali come Mount Vernon. E’ un quartiere elegante con una varietà di istituzioni culturali e storiche. Sarai più lontano da alcune delle principali attrazioni, ma sarai vicino a ottimi ristoranti e fantastici boutique hotel.

In breve, ecco le migliori zone in cui soggiornare a Baltimora:

  • Inner Harbor: dove dormire per la prima visita a Baltimora e per le famiglie
  • Fell’s Point: dove alloggiare per la vita notturna
  • Harbor East e Little Italy: per lo shopping
  • Downtown: dove dormire a Baltimora con un budget limitato

Come visitare Baltimora

La più grande città del Maryland, Baltimora, fa parte della densamente popolata costa nord-orientale degli Stati Uniti. Stravagante e irriverente, gran parte della città sembra essere fuori dai sentieri battuti, ma vanta un ricco retaggio culturale, con l’area intorno al porto piena di ristoranti, musei, e case storiche.

La maggior parte delle principali attrazioni si trovano intorno al porto, nel quartiere Inner Harbor, nell’estremità occidentale della città, sede di alcuni dei più grandi hotel e alcune attrazioni per famiglie come il National Aquarium e il Maryland Science Center. E’ abbastanza facile esplorare a piedi l’area. Ma per andare più lontano devi affidarti al trasporto pubblico.

Le linee di autobus, metropolitana e metropolitana leggera della MTA coprono gran parte della città, ma per vedere proprio tutto sono necessari anche taxi o auto. Come in tutte le grandi città, per motivi di sicurezza, evita il trasporto pubblico a tarda notte.

Inner Harbor – per la prima visita

Stai pianificando la tua prima visita a Baltimora? Non puoi sbagliare se decidi di alloggiare intorno all’Inner Harbor. L’area ospita la maggior parte delle attrazioni più iconiche della città, oltre a boutique, case storiche del XVIII secolo e il famigerato quartiere di Federal Hill.

Un tempo, il quartiere era un centro di costruzioni navali e acciaierie. Ma dagli anni ’70 è stato convertito in un’area sul mare di centri commerciali, ristoranti e attrazioni per famiglie.

Inner harbor è anche l’hub del sistema di taxi acquei del porto, con collegamenti veloci con le altre principali aree turistiche di Harbour East, Fell’s Point e Fort McHenry.

  • Attrazioni principali: National Aquarium, Top of the World Observation Level, Maryland Science Center e Port Discovery Children’s Museum, American Visionary Art Museum, Power Plant Live.

Essendo un quartiere molto turistico, offre una grande varietà di tipologie di alloggi, dagli alberghi lussuosi agli ostelli per giovani avventurieri.

  • Migliori hotel: Hyatt Place Inner Harbor • Renaissance Harborplace • Residence Inn Downtown/Inner Harbor • Royal Sonesta Harbour Court • Staybridge Suites Inner Harbor
  • Migliori hotel economici/di fascia media: Comfort Inn & Suites Inner Harbor • Days Inn Inner Harbor • Hotel RL Inner Harbor

Fell’s Point – per la vita notturna

Risalente al 1760, Fell’s Point è uno dei quartieri più antichi di Baltimora. Ex comunità portuale, oggi è un quartiere pittoresco con strade di ciottoli fiancheggiate da una serie di stravaganti musei, mercati contadini e caffetterie indipendenti. L’area è famosa per i suoi ristoranti, negozi e pub che rendono Fell’s Point uno dei principali centri della vita notturna della città. Inoltre, la strada principale ospita spesso anche festival ed eventi speciali.

  • Attrazioni principali: Robert Long House, Frederick Douglass-Isaac Myers Maritime Park Museum, Broadway Market, Horse You Came In On Saloon.

Con i suoi incantevoli hotel boutique, Fell’s Point è una destinazione meravigliosa per le coppie in cerca di una fuga romantica.

  • Migliori hotel: Inn at Henderson’s Wharf • Sagamore Pendry
  • Miglior hotel di fascia media: Admiral Fell Inn Harbor • Canopy di Hilton Baltimore Harbour Point

Harbor East e Little Italy – per lo shopping

Questi due piccoli quartieri si trovano fianco a fianco tra l’Inner Harbor a ovest e Fell’s Point a est. Harbour East è un’area relativamente moderna di condomini e grattacieli sul lungomare, piena di boutique per lo shopping di fascia alta e ristoranti raffinati. Ospita anche numerosi hotel ed è relativamente facile da raggiungere.

La vicina Little Italy ospita la comunità degli immigrati italiani e per questo il quartiere è ricco di ristoranti italiani in caso tu volessi sentire più vicino a casa.

  • Attrazioni principali: President Street Station, Museo Reginald F. Lewis, Star-Spangled Banner Flag House, Jewish Museum of Maryland.

Harbour East ha una buona selezione di hotel di livello medio-lusso, tutti con viste favolose. L’area è anche pedonale, quindi non è necessario spendere soldi extra per noleggiare un’auto.

  • Migliori hotel: Marriott Waterfront • Canopy Harbor Point • Four Seasons • Hilton Garden Inn Inner Harbor • Hyatt Place Inner Harbor
  • Migliori hotel economici/di fascia media: Courtyard Downtown/Inner Harbor • Tru by Hilton Harbor East
  • Miglior B&B: BlancNoir

Monte Vernon e Downtown – per un budget limitato

Downtown si trova nel centro della città. È il quartiere degli affari di Baltimora e la sede del governo della città. Non è l’area più bella ma è facilmente raggiungibile a piedi dalle attrazioni turistiche di Inner Harbor. Inoltre, è qui che troverai una buona selezione di alloggi a prezzi accessibili, tra cui ottimi ostelli e accoglienti bed and breakfast. Ecco perché è una buona scelta su dove dormire a Baltimora se hai un budget limitato.

Appena a nord di Downtown c’è Mount Vernon, un quartiere elegante che ospita una concentrazione di ristoranti e bar alla moda, con alcune importanti attrazioni turistiche come, pad esempio, l’imponente Washington Monument e il Walters Art Museum.

  • Attrazioni principali: il mercato di Lexington, la tomba di Edgar Allan Poe, la casa e il museo di Edgar Allan Poe, museo di Babe Ruth, l’Oriole Park a Camden Yards, il Washington Monument, il Walters Art Museum, il Maryland Center for History & Culture, l’ornata George Peabody Library e l’Eubie Blake National Jazz and Cultural Center.

Questo quartiere alla moda è ricco di hotel boutique. Tuttavia, non mancano una buona selezione di alloggi per ogni budget, anche i più economici.

  • Migliori hotel: Carrollton Inn del 1840 • Fairfield Inn & Suites Downtown/Inner Harbor • Indigo Downtown • The Ivy • Kimpton Monaco Inner Harbor • Lord Hotel • Revival
  • Migliori hotel economici/di fascia media: Candlewood Suites Inner Harbor • Brexton • Holiday Inn Express Downtown • Home2 Suites Downtown
  • Miglior B&B: Rachael’s Dowry Bed & Breakfast

Altri quartieri dove dormire a Baltimora

  • Federal Hill: è un quartiere residenziale storico, appena a sud di Inner Harbor, con il Federal Hill Park che vanta le migliori viste della città. Qui trovi l’insolito American Visionary Art Museum, con un elenco mutevole di opere colorate appartenenti ad artisti principalmente autodidatti. Il cuore commerciale è il vivace Cross Street Market, risalente al 1840. Miglior hotel: Courtyard Downtown/McHenry Row.

Altri articoli

I migliori Hotel economici a Dresda

Dormire in uno dei migliori hotel economici a Dresda ti consentirà di risparmiare per permetterti di esplorare tutto ciò che di straordinario c'è in...

Cosa vedere a Berlino in 3 giorni

Quando ho visitato Berlino per la prima volta mi è sembrato surreale. E' una città che ha così tante storie da raccontare, dalla caduta...

Cosa vedere a Rotterdam

Cerchi consigli di viaggio per Rotterdam, nei Paese Bassi? Con la nostra guida sulle cose da vedere a Rotterdam puoi essere sicuro di non...