Cosa fare a Whistler

L’elenco delle cose da fare a Whistler Canada è molto lungo, c’è sempre qualcosa da fare! In inverno, le piste di Whistler e Blackcomb Mountains rappresentano un passatempo eccezionale, e in estate, quando la neve si è sciolta, ci sono una miriade di attività all’aperto che puoi fare.

Whistler è la patria delle attività sulla neve nel Nord America ed è una delle mete più gettonate anche per gli appassionati delle attività outdoor.

Gli sciatori e gli snowboarder possono buttarsi giù dal Whistler Blackcomb, i drogati di adrenalina possono saltare con il whistler bungee jumping, gli appassionati di storia possono fantasticare allo Squamish Lil’wat Cultural Center, i topi di biblioteca possono perdersi tra i libri della Whistler Public Library. Gli amanti dell’acqua possono divertirsi con le numerose attività al Lost Lake Park e gli amanti dell’escursionismo possono esplorare al Whistler Train Wreck e nel Brandywine Falls Provincial Park.

 

Cosa fare a Whistler

 

Cosa fare in inverno

 

Whistler Blackcomb – il resort Whistler Blackcomb è l’attività principale a Whistler. Flotte di sciatori e snowboarder affollano Whistler Blackcomb ogni anno. Le sue piste si estendono su oltre 8.100 acri, soddisfando ogni genere di sciatore, dal principiante all’esperto. E per gli amanti delle acrobazie, ci sono ben cinque parchi con rampe e half pipe. Ma questo resort non è solo per sciatori. Molte altre attività invernali sono disponibili presso Blackcomb: racchette da neve,  motoslitte, slitte trainate da cani e fodera con zip.

Slitta trainata da cani – non solo in Finlandia si possono fare le escursioni in slitta. Anche a Whistler è possibile! Gli adorabili amici a quattro zampe ti guideranno alla scoperta del meraviglioso paesaggio invernale di Whistler. Le escursioni durano 2,5-3 ore e costano circa $ 219 a persona.

Gite in slitta – se i cani non ti soddisfano, fai un giro di un’ora verso il punto panoramico su Blackcomb Mountain. Dalla cima ammira Whistler Village sorseggiando una bevanda calda accanto al tepore del fuoco. L’escursione è breve. Le slitte sono abbastanza grandi e portano fino a 15 persone alla volta. Il prezzo parte da circa 75 CAD per adulto.

Motoslitta – Sono disponibili tantissimi tipi di tour: principianti, intermedi, esperti, backcountry e giri al chiaro di luna. Combina i tour con una fonduta o la colazione in una capanna al backcountry. Le prenotazioni possono essere effettuate con Canadian Wilderness Adventure, The Adventure Group, Ride Whistler, Blackcomb Snowmobile e Whistler Snowmobile.

Tubing – al Whistler Blackcomb Coca-Cola Tube Park un nastro trasportatore ti porta fino alla cima della collina. L’orario di apertura è dalle 11 alle 18 Lunedì venerdì e le 10 nel fine settimana e nei giorni festivi. Un noleggio skipass / tubo costa $ 22 CAD a persona e non sono ammessi slitte, slittini o tubi di proprietà.

Tour in elicottero -sorvola la maestosità innevata delle Coast Mountains. A seconda del tour, sorvolerai il ghiacciaio Cheakamus e il Black Tusk, e raggiungere le vette, atterrando su un ghiacciaio di 12.000 anni. Prenota con Blackcomb Helicopters.

Pesca sul ghiaccio: questa è una delle attività più amate dai canadesi. La pesca sul ghiaccio ti porterà in un paese delle meraviglie invernale incontaminato. Avventurati oltre Whistler Village, in un lago ghiacciato. Ammira la bellezza naturale mentre aspetti di prendere un pesce. Un’escursione di tre ore completamente guidata con trasporto incluso è offerta da Trout Country Fishing Guides. Costo: $ 219 per una persona; $ 139 p / p per due o più.

Ciaspolata – i sentieri da ciaspole abbondano a Whistler. Puoi percorrere i sentieri in completa autonomia, oppure prendere un tour guidato. Le ciaspolate guidate durano circa 2,5-3 ore e costano circa $ 90 +/- per adulto (noleggio incluso).

Pattinaggio su ghiaccio –  un’altra attività tipica canadese è il pattinaggio su ghiaccio. Ogni inverno, una pista di pattinaggio si trova in Olympic Plaza. L’ingresso è gratuito e gli affitti costano solo $ 6. Con le giusti condizioni, è possibile pattinare all’aperto sui vicini Lago Alta e Green Lake.

Ciclismo con pneumatici – è un’attività che si sta diffondendo negli ultimi anni. Se ami la bicicletta, devi provare il ciclismo sulla neve e pedalare attraverso il paese delle meraviglie invernale. Puoi noleggiare l’attrezzatura al Whistler Olympic Park (avrai anche bisogno di un pass per il sentiero, $ 15,50) e poi parti lungo le piste indicate per le bici con pneumatici. Il noleggio di biciclette costa $ 20 l’ora.

Whistler Sliding Centre – Situato a Whistler Blackcomb vicino a Whistler Village, il Whistler Sliding Centre ospita le piste di bob, slittino e scheletro delle Olimpiadi invernali 2010. L’ingresso a questa sede olimpica è gratuito, ma i giri in bob e skeleton sono a pagamento.

  • Bob: vivi l’adrenalina sul del bob più veloce al mondo. Non serve essere esperti, riceverai tutte le indicazioni di sicurezza prima di iniziare. Inoltre verrai guidato da guide esperte che ti porteranno fino a  125+ km / h. L’unico limite è l’età. Bisogna avere almeno 14 anni.
  • Skeleton: percorri a faccia in su la pista di 1.450 metri dello Sliding Centre. Raggiungerai i 100 km / ora. Anche in questo caso non è necessaria alcuna esperienza.

 

Cosa fare in estate

 

Whistler Blackcomb – Blackcom non è solo una meta perfetta per sciare. E’ una destinazione ideale anche in estate. Puoi andare in bicicletta, fare escursioni, rafting e canoa. E dopo una splendida giornata trascorsa all’aria aperta, vai a rilassarti con un drink après-ski in uno dei molti pub nel villaggio.

Whistler Village – Situato ai piedi di Whistler Blackcomb e sede di decine di negozi, ristoranti, pub, bar, musei e hotel, il villaggio di Whistler è un luogo tutto da scoprire. La passeggiata più famosa è lungo il Village Stroll, fiancheggiato da negozi di sci e snowboard, ristoranti e bar.

Un’altra attrazione principale di Whistler Village è Whistler Olympic Plaza, dove sono esposti i ricordi olimpici e paralimpici e comprende un parco giochi e installazioni artistiche che rendono omaggio ai Giochi olimpici invernali del 2010. Durante l’inverno, la piazza fa spazio a una pista di pattinaggio all’aperto pubblica; durante l’estate l’area ospita una serie di concerti all’aperto gratuiti.

Valley Trail – Se sei interessato ad esplorare i dintorni, l’alternativa al Parco Provinciale di Brandywine Falls, è il Valley Trail. Questo sentiero lastricato pedonale si estende per oltre 20 chilometri. E’ facilmente raggiungibile da Whistler Village perchè è situato vicino all’autostrada Sea-to-Sky. Le sue viste sul lago e la passerella sono ciò che attrae gli amanti della vita all’aria aperta e che vogliono fare escursioni, correre, andare in bicicletta o pattinare durante i mesi più caldi. Alcuni tratti del percorso sono aperti anche in inverno per la mountain bike ad alta quota (o mountain bike sulla neve) e lo sci di fondo.

Ricordati di scaricare il Tourism Whistler’s Whistler Walking and Biking Map o prendere una mappa dal centro visitatori per evitare di perderti.

Lost Lake Park: si trova a nord-est di Whistler Village. Il Lost Lake Park è il luogo ideale se vuoi fare sci di fondo in inverno o escursioni e vita da spiaggia in estate. Il parco di 525 acri comprende quasi 60 chilometri di sentieri escursionistici e piste ciclabili aperti al pubblico durante i mesi estivi.

Canoe, kayak,  paddleboard stand-up e biciclette sono disponibili per il noleggio nel vicino Lakeside Park, e la spiaggia sabbiosa e il lago calmo offrono molte opportunità di divertimento al sole.

Ricorda che il parcheggio al Lost Lake Park non è consentito tra la fine di giugno e l’inizio di settembre, quindi dovrai utilizzare il servizio navetta gratuito del parco, che parte più volte al giorno.

Brandywine Falls Provincial Park – Anche se Whistler è meglio conosciuto per le sue piste da sci, durante i mesi più caldi offre l’opportunità di uscire all’aperto ed esplorare la natura. Uno dei posti migliori per fare escursioni è il Brandywine Falls Provincial Park, a circa 10 chilometri a sud-ovest del centro di Whistler. Il parco comprende cascate e numerosi sentieri, tra cui un percorso per famiglie e uno che è un punto privilegiato per vedere le rane dalla coda rossa (una specie locale minacciata). Alcuni sentieri possono essere utilizzati anche per mountain bike o per ciaspolate durante i mesi invernali.

All’interno del parco non ci sono fontane o negozi, per cui ricordati di porta molta acqua con te.

Whistler Train Wreck – Una delle zone escursionistiche più singolari di Whistler è Whistler Train Wreck. Questa pista lunga quasi 3 chilometri è meglio conosciuta per i suoi vagoni, che furono portati sul posto nel 1956 dopo essere caduti da un binario vicino. Da allora artisti locali hanno decorato le auto con graffiti colorati. Il percorso attraversa anche un ponte sospeso e offre una vista sul fiume Cheakamus.

Il punto di accesso non è segnalato e si trova nel parcheggio di ghiaia vicino a Jane Lakes Road.

Alexander Falls – Prepara un picnic e vai ad Alexander Falls se vuoi ammirare Madre Natura in tutta la sua gloria. Questa piccola oasi naturale si trova a circa 15 chilometri di auto dal villaggio di Whistler. Puoi camminare lungo i sentieri escursionistici e rilassarti con un buon picnic utilizzando uno dei tanti tavoli sparsi per tutto il parco.

L’unica cosa, fai attenzione agli animali selvatici che vagano nelle vicinanze, principalmente orsi neri e grizzly.

Rafting – Una visita in British Columbia non sarebbe completa senza provare i brividi del rafting. Whistler è ricca di fiumi per tutti i livelli di abilità, che si snodano attraverso alcuni dei migliori paesaggi che si possono osservare in zona. Wedge Rafting è una delle compagnie che offre questo tipo di avventura a tutti i livelli.

Ciclismo – Quando la neve scompare, Whistler diventa uno dei parchi per mountain bike più epici del mondo. Ci sono oltre 200 km di piste percorribili sulle due ruote. E se non te la senti di andare da solo, non preoccuparti! Ci sono anche molti tour per coloro che vogliono pedalare in compagnia. Inoltre ci sono molti posti a Whistler dove è possibile noleggiare una bicicletta.

Trascorri una giornata al lago – a Whistler ci sono ben cinque laghi: Alta Lake, Nita Lake, Green Lake, Alpha Lake e Lost Lake. Porta tutta la famiglia, stendi la coperta e goditi il ​​sole in un pomeriggio estivo. Ogni lago ha un parco pubblico dedicato, alcuni offrono banchine, alcuni offrono il noleggio di canoe, quasi tutti hanno una qualche forma di spiaggia (di sabbia o di ghiaia) e sono tutti molto divertenti.

Escursione sul Treno Rock to Mountaineer – Il lussuoso treno Rock to Mountaineer Sea to Sky Climb si snoda fino a Whistler. Questo viaggio di tre ore offre una vista impareggiabile su Howe Sound, canyon, cascate e, naturalmente, montagne di questa bellissima zona. Il servizio è deluxe, con una piacevole colazione con champagne servita al mattino e high tea nel pomeriggio.

Osserva gli orsi – Ci sono circa 50 orsi neri che vivono a Whistler e Blackcomb. Durante i mesi estivi, puoi fare un tour in 4 × 4 alla ricerca dell’orso grizzly. E lungo il percorso, avrai l’occasione di incontrare non solo orsi, ma anche gli altri animali selvatici che vivono a Whistler, come coyote, marmotte, gufi e falchi dalla coda rossa.

Partecipa a un festival – Indipendentemente dal mese, c’è sempre qualche evento o festival in programma a Whsitler. Qualunque cosa ti piaccia, c’è un festival per te. Per i buongustai c’è il Festival della Cornucopia che si tiene a novembre, mentre il Festival dello sci e dello snowboard è una grande festa di fine stagione ad aprile. Crankworx ad agosto è l’ideale se cerchi acrobazie in bici, gare di velocità e molto fango, mentre settembre si celebra il popolare Whistler Beer and Wine Festival.

Musei e gallerie d’arte a Whistler ( inverno/estate)

 

Whistler è ricca di musei ed offre una vasta scelta di gallerie d’arte, perfette per gli amanti della cultura o per una tregua dal freddo invernale. Puoi scegliere tra: Crystal Lodge Art Gallery, Adele Campbell Fine Art Gallery, Black Tusk Gallery, James Stewart Sculpture, Mark Richards Gallery Mountain Galleries (Fairmont), Suzanne Johnston Art Gallery, The Gallery at Maury Young Arts Centre, Whistler Contemporary Gallery (Four Seasons & Hilton) e The Plaza Galleries.

Squamish Lil’wat Cultural Center – questo centro culturale è dedicato alla storia e alla cultura delle due tribù native della Prima Nazioni della regione, le nazioni Squamish e Lil’wat. Attraverso opere d’arte e mostre interattive, lo Squamish Lil’wat Cultural rappresenta il melting pot delle due culture tribali. All’ingresso, verrai accolto con una canzone, e poi verrai guidato in una visita guidata gratuita e terminerai con  un film che mette in evidenza la storia delle Prime Nazioni e il loro territorio che circonda il centro culturale. Il Centro Culturale Squamish Lil’wat è aperto dalle 10 alle 17; lunedì chiuso.

Audain Art Museum – Per una buona dose di cultura, visita l’Audain Art Museum. Questo museo è stato inaugurato nel 2016 e presenta quasi 200 opere d’arte colombiana britannica, tra cui maschere delle Prime Nazioni, pezzi di artisti come Emily Carr ed E.J. Hughes e una selezione di foto artistiche. L’entrata costa $ 18 per gli adulti.

Maury Young Arts Center – Questo locale multiuso funge da centro artistico di Whistler. Consulta il calendario degli eventi per workshop, documentari, spettacoli dal vivo, performance art e molto altro.

Whistler Museum – Scopri la storia della vita di montagna a Whistler, dai pionieri che hanno sostenuto la visione originale, agli hippy e ai barboni dello sci, all’eredità olimpica. Una collezione di fotografie e manufatti piacerà sicuramente. L’ammissione è per donazione.

Whistler Public Library: con l’aspetto di una baita di montagna, l’edificio della Whistler Public Library si adatta perfettamente a questa città sciistica. La struttura si trova tra il parco più grande del Whistler Village e la famosa passerella pedonale della città, il Village Stroll. La biblioteca ospita oltre 49.000 articoli, che vanno dalle opere di fiction e saggistica classiche ai libri più venduti agli audiolibri e ai film. Inoltre, la biblioteca di Whistler ospita anche una serie di eventi, come proiezioni di film, letture per bambini, lezioni per gli ospiti e seminari di scrittura.  E’ un’attrazione particolarmente adatta per le famiglie con bambini, da visitare soprattutto nelle giornate piovose.

 

Altre attività a Whistler (inverno/estate)

 

Spa – dopo una lunga giornata all’insegna dello sport, cosa c’è di meglio di un trattamento completo rilassante? Le opzioni a disposizione sono numerose e la maggior parte degli hotel è dotato di un proprio centro benessere oltre alle boutique autonome. Dagli scrub agli impacchi per il corpo al burro di cacao ai trattamenti viso illuminanti matcha…la lista è molto lunga.

Scandinave Spa – Circondato da un’ondata di natura selvaggia, Scandinave Spa è un’oasi di puro relax.

Scegli il tuo circuito preferito di idroterapia: caldo (vapore / sauna / vasca idromassaggio), freddo (vasca immersione ad acqua fredda), relax (posti a sedere accanto al caminetto / solarium). L’ammissione è di $ 70, quindi approfittane.

Peak 2 Peak Gondola – Questo giro panoramico in funivia ti porterà sulle cime di Whistler e Blackcomb per una vista spettacolare sullo splendido paesaggio circostante. In cima c’è un lodge molto utile per rilassarsi e sorseggiare una buona cioccolata calda. Per vedere i prezzi consulta qui.

La gondola Peak 2 Peak è un’esperienza da non perdere, ma se hai tempo, partecipa al barbecue in funivia del Peak 2 Peak che viene offerto il venerdì, il sabato e la domenica. Dovrai pianificare in anticipo a causa dello spazio limitato e solo due tempi di seduta, ma ne vale la pena!

Ziplining – A Whistler è possibile fare Zipling sia in estate che in inverno. In zona ci sono due allestitori zipline: Ziptrek e Superfly.

Bungee jumping – se cerchi l’adrenalina pura, allora il Bungee jumping di Whistler fa al caso tuo. E’ un tuffo di 50 metri dalla piattafoma che si affaccia sul fiume Cheakamus. Questa esperienza viene offerta da Whistler Bungee ed è aperto tutti i giorni, tutto l’anno. Sono disponibili salti per bambini, in tandem e anche quelli su sedia a rotelle.

 

Locali e vita notturna a Whistler

 

Après-ski – Dopo una giornata trascorsa all’aperto, è d’obbligo e tradizione un aperitivo in uno dei numerosi pub e bar a Blackcomb. Particolarmente apprezzato è il Ketel One Ice Room.

Visita un birrificio artigianale – Whistler Brewing, Whistler Brew House o Coast Mountain Brewing sono tra i posti migliori dove assaggiare birre artigianali di produzione locale.

 

Come arrivare a Whistler

Whistler si trova a 121 km a nord di Vancouver e 134 km dall’aeroporto YVR. Il percorso segue il 99 aC, noto come Sea-to-Sky Highway.

Pneumatici invernali: dal 1 ° ottobre al 31 marzo, BC 99 tra West Vancouver e Whistler è una tratta obbligatorio per i pneumatici invernali. Il segnale che indica l’obbligo dei pneumatici invernali è rappresentato da una montagna a tre punte e un simbolo del fiocco di neve o il simbolo M + S (fango e neve). E’ sempre meglio rispettare questo obbligo perchè non sono rari i controlli da parte della polizia locale.

Autobus: ci sono molti autobus che vanno da Vancouver a Whistler (e viceversa) ogni giorno. Di seguito ne trovi indicati alcuni.

Pacific Coach Lines ($ 100 andata e ritorno; $ 55 solo andata)
Epic Rides ($ 35 andata e ritorno; $ 24 solo andata)
Snowbus ($ 35 andata e ritorno; $ 24 solo andata)
Levriero ($ 17- $ 37 solo andata)
Whistler Shuttle da YVR ($ 69 solo andata per gli adulti; $ 32 per i bambini)

 

Dove mangiare a Whistler

 

A Whistler le opzioni per mangiare variano notevolmente: da piatti delicati realizzati da chef di fama mondiale a pizza e hamburger economici. Puoi trovare cibo tradizionale nella regione e opzioni da tutti gli angoli del globo.

Araxi è uno dei ristoranti più famosi del villaggio, dove lo chef James Walt prepara piatti locali stagionali adatti per una regina. Un altro dei migliori ristoranti è Rim Rock Café e Oyster Bar. Qui, lo chef Rolf Gunther serve piatti di pesce e carne di provenienza locale, innovativi e semplici preparati alla perfezione.

Se cerchi qualcosa di più economico, dai un’occhiata a Creekbread che offre una deliziosa pizza al forno a legna, guarnita con ingredienti locali di origine biologica e sostenibile.

Per qualcosa fuori dall’ordinario, non perdere il Bearfoot Bistro, che ospita la sala di degustazione di vodka più fredda del mondo.

Per un boccone veloce, vai a Peaked Pies. Questo ristorante a tema australiano serve autentiche torte di carne, caffè artigianale e dessert. Ogni torta viene preparata fresca ogni giorno e sono perfette per ricaricarti dopo una lunga giornata di esplorazione. Un altro fast food è Splitz Grill. Servono hamburger fatti a mano che puoi personalizzare con i condimenti e le salse fatte in casa (ce ne sono oltre 40).

Se stai cercando un panino da portare in viaggio o una colazione calda e abbondante, fermati al Mercato di Portobello e al panificio situato nella hall inferiore del Fairmont Chateau Whistler.

Articoli recenti

Gombe National Park

Il Gombe National Park è il parco più piccolo della Tanzania ed è uno dei gioielli meglio custoditi del paese. Situato vicino al confine...

La Columbia Icefields Parkway: guida di viaggio

La Columbia Icefields Parkway in Canada è una delle migliori strade panoramiche del mondo. Se stai pianificando il tuo viaggio nelle Montagne Rocciose canadesi, sei...

Animali Canada

Il Canada è una vasta nazione che si estende dal confine settentrionale degli Stati Uniti, attraversa vaste praterie, montagne monumentali, foreste lussureggianti e tundra...

Montagne Rocciose Canadesi

Stai programmando un viaggio nelle Montagne Rocciose Canadesi ma non sai da dove cominciare? Vuoi visitare i posti migliori di Jasper, Yoho, Kootenay o...

Safari in Africa: le regole da rispettare

La maggior parte delle persone che fanno un safari in Africa viaggia con una compagnia turistica e vengono accompagnati da guide professionali che fanno...

Gli 11 migliori musei New York

New York è una città vivace e piena di vita. Le sue principali attrazioni sono note in tutto il mondo. Compaiono spesso nei film...