Uluru e Alice Springs – Guida definitiva

Home » Australia » Northern Territory » Uluru e Alice Springs – Guida definitiva
Uluru Alice Springs

Il mitico “Red Centre”, il Centro Rosso australiano, una vasta area ricoperta da terra rossa, situata esattamente nel centro dell’Australia. E’ un’area deserta, piatta, con l’assenza di centri abitati…praticamente c’è il nulla, con l’unica eccezione di una gigantesca roccia: il famoso Ayers Rock, comunemente chiamato anche Uluru, il cuore pulsante dell’Australia.

Uluru si trova all’interno del Uluru-Kata Tjuta National Park, patrimonio mondiale dell’UNESCO noto per il suo paesaggio desolato, che appartiene al popolo aborigeno degli Anangu.

La cittadina più vicina è Alice Springs (dista circa 6 ore di macchina) e fa da porta d’ingresso alle attrazioni turistiche della regione, Uluru, Kings Canyon e Kata Tjuta National Park.

È un villaggio molto piccolo, ma ha la sua straordinaria rovida bellezza naturale, con giardini botanici ed edifici storici.

 

Cose da vedere e fare ad Alice Springs

 

1. Uluru

E’ la gigantesca roccia rossa al centro del deserto rosso. Ha iniziato a formarsi oltre 550 milioni di anni fa ed è di grande importanza religiosa per gli aborigeni locali.

Il modo migliore per vederla è andare in un tour di più giorni della zona o guidare da soli. L’ingresso al parco è di 25 AUD ($ 18 USD) a persona. Aspettatevi di pagare circa 225 AUD ($ 160 USD) al giorno per un tour di più giorni.

 

2. Escursione al Kings Canyon

Situato a poco più di 300 chilometri da Alice Springs, il Kings Canyon è un luogo ideale per gli appassionati di escursionismo. Le pareti del canyon sono alte più di 100 metri e offrono splendide viste sulla regione. Ci sono sentieri sia per i principianti che per i più esperti. In ogni caso, rimani sempre all’interno del sentiero. Tutta l’area è sacra per gli aborigeni ed è vietato fare ‘fuoripista’.

I prezzi per un tour di un giorno per Kings Canyon partono da circa 200 AUD.

 

3. Giro in Mongolfiera

Il modo migliore per avere uno spot spettacolare dell’entroterra australiano è sicuramente in mongolfiera. Ad Alice Spring ci sono molte compagnie che offrono questo tipo di escursione.

Il prezzo è di circa 290-330 AUD per persona per mezz’ora di volo.

 

4. MacDonnell Ranges

E’ la splendida catena montuosa dell’Australia centrale, nel territorio degli aborigeni e corrono per circa 650 chilometri dell’entroterra. Visita il West MacDonnell National Park, è l’ideale per una giornata all’insegna dell’escursionismo.

 

5. Giardino botanico Olive Pink e Alice Springs Desert Park

Scopri le piante esotiche passeggiando nel giardino botanico Olive Pink, vicino al pittoresco fiume Todd. Non c’è una tariffa fissa ma accettano donazioni.

Rimanendo sempre in tema di piante, puoi visitare anche l’Alice Spring Desert Park. Dista soli 15 chilometri da Alice Spring e potrai ammirare centinaia di specie australiane di piante e animali. L’ingresso costa 32 AUD ed è aperto tutti i giorni.

 

6. Musei culturali

Tutta l’area centrale dell’Australia è territorio degli aborigeni australiani, per cui, quale modo migliore per conoscere la loro storia culturale se non nel Centro aborigeno della cultura? Potrai ascoltare musica tradizionale, imparare a suonare il didgeridoo (strumento a fiato australiano indigeno) e persino provare a lanciare una lancia.

Oltre il Centro aborigeno, Alice Spring offre molti musei come il Museo dell’Australia centrale, la galleria Namatjira e l’Old Court House, sede della National Pioneer Women’s Hall of Fame.

 

Alice Springs: costi di viaggio

Essendo una delle principali attrazioni turistiche dell’Australia, Alice Springs è molto cara. Ma puoi comunque contenere i costi seguendo i suggerimenti che trovi di seguito.

 

Dove dormire ad Alice Spring

Se non disdegni gli ostelli, prediligili rispetto agli hotel. I prezzi, in media, sono circa 25-30 AUD (per notte) per un posto letto in dormitorio con 6-8 letti. Per una camera privata doppia con bagno in comune siamo sui 70 AUD a notte, mentre per una singola con bagno privato il prezzo è di circa 90 AUD. Spesso nel prezzo è inclusa anche la colazione e il WiFi.

Se invece preferisci gli hotel, se prenoti con largo anticipo, puoi trovare offerte per una camera doppia per circa 170 AUD in hotel a 3 stelle. Altrimenti, in genere, si parte dai 200 AUD a notte.

 

Hotel e Ostelli economici:

 

 

Attività:

 

Uluru: andare da Alice Spring ad Uluru è caro. Puoi sia noleggiare un’auto che prendere un tour.

Il noleggio auto parte da circa 85-90 AUD al giorno, più l’ingresso al parco. Mentre i tour di più giorni con partenza da Alice Spring, partono da circa 400 AUD compreso l’alloggio in campeggio e il cibo.

Kings Canyon: puoi visitare il Kings Canyon in autonomia. Considera che l’ingresso al parco è di 35 AUD per veicolo, che va sommato al costo del noleggio auto più la benzina. Con un tour di un giorno con partenza da Alice Spring, il prezzo parte da circa 200-230 AUD a persona.

 

Come muoversi ad Alice Spring

 

Girare Alice Spring è veramente facile. Puoi tranquillamente visitare il centro a piedi. Se camminare non ti piace, allora puoi avvalerti del servizio del sistema di autobus pubblico. Un biglietto costa 3 AUD con il quale hai corse illimitate per 3 ore con gli autobus. Mentre il biglietto giornaliero costa 7 AUD.

Se pensi di usare molto gli autobus e ti fermi più giorni, puoi prendere il “Flexi-Trip”: equivale a 10 biglietti singoli da 3 ore ciascuno, e costa 20 AUD oppure un pass settimanale ( 20 AUD)

Un’altra valida opzione è la bicicletta. Ci sono molti servizi di noleggio bici e il prezzo parte da 25 AUD al giorno.

Se hai in mente di visitare anche i distorni di Alice Spring, compreso Uluru, allora il noleggio della macchina conviene sicuramente rispetto ai tour di più giorni. I prezzi partono da circa 90 AUD al giorno.

 

Quando andare ad Alice Springs

Il clima ad Alice Springs si caratterizza per le sue estati torride e inverni fresco. In generale, essendo un’area desertica, il clima è abbastanza asciutto.

Il momento migliore è in autunno, da marzo a maggio, quando il calore estivo si è allontanato, ma è ancora abbastanza caldo e si sta bene anche per campeggiare. Le temperature sono tra i 12 ai 27 ° C.

L’estate va da dicembre a febbraio, con temperature medie dai 20 ai 35 ° C, ma possono arrivare anche ai 40 ° C. E’ il periodo dell’alta stagione, con i prezzi più alti.

L’inverno va da giugno ad agosto è fresco. Le temperature medie sono tra i 5 e i 20 ° C. E’ bassa stagione e quindi i prezzi sono più contenuti.

Come arrivare ad Uluru

Ci sono molti modi per arrivare ad Uluru. Se sei ad Alice Spring il modo migliore è o noleggiare la macchina e guidare per 6 ore (460 Km). Oppure, prendere un volo per Yulara, all’aeroporto Ayers Rock/Connellan Airport. Il volo dura solo 45 minuti. Da qui poi, puoi noleggiare un’auto per visitare Uluru.

 

Dove dormire ad Uluru

Ci sono diversi alloggi tra cui scegliere, che soddisfano tutti i budget, e si trovano nell’Ayers Rock Resort, a 10 minuti dal parco e a 10 minuti dall’aeroporto.

Il resort dispone di sei diversi tipi di alloggio, compreso il campeggio. Il resort è ben attrezzato con ristoranti, negozi, bancomat, salone di bellezza e centro informazioni.

 

Come visitare Uluru

 

1. Cammina alla base di Uluru

Uno dei modi migliori per osservare questa gigantesca roccia è camminare lungo la Uluru Base Walk, che gira tutt’attorno alla base di Uluru, lunga più di 9 km. E quando sei stanco, puoi rilassarti accanto alle pozze d’acqua, o fare una pausa all’ombra dell’albero di Sheoak.

Dalla base di Uluru partono loti sentieri, e si possono percorrere tranquillamente in totale automia.

Potresti essere tentato a scalare la roccia per raggiungere la cima per ammirare il panorama dall’alto, ma NON farlo. Quella terra è sacra per gli aborigeni e non apprezzano che i turisti la scalino.

2. Uluru all’alba o al tramonto

Uluru è famoso in tutto il mondo per le sue spettacolari albe e tramonti. Almeno una volta devi andare ad Uluru quando il sole sorge o quando cala. I colori della terra mutano costantemente sotto il sole durante tutto il giorno, ma all’alba e al tramonto sono spettacolari, passando per tutte le tonalità intermedie tra il marrone ocra all’arancio brunito e al rosso intenso.

Ci sono ben cinque aree create appositamente per catturare i paesaggi incantati di Uluru.

3. Fai un tour in cammello

Quale modo migliore per raggiungere Uluru all’alba o al tramonto a dorso di un cammello? Dovrai alzarti presto alla mattina per vedere il sole sorgere, ma ne verrà la pena.

4. Tour in Harley Davidson

E che dire di un tour in Harley Davidson? Calca la sabbia rossa del deserto a bordo di una delle più belle motociclette di tutti i tempi, una Harley Davidson!

Lungo la strada principale potrai ammirare incredibili viste su Uluru e sulla vasta distesa del parco.

Sicuramente è uno dei modi più costosi per esplorare Uluru, ma è uno dei più unici ed eccitanti.

5. Giro panoramico in elicottero

Se vuoi una vista spettacolare su tutto il parco Uluru-Kata Tjuta National Park, allora il modo migliore è fare un giro panoramico in elicottero. In genere il sorvolo dura 30 minuti e potrai veramente catturare splendide fotografie e riprese dell’entroterra rosso dell’Australia.

6. Visita il centro culturale Uluru-Kata Tjuta

Il centro culturale Uluru-Kata Tjuta è un ottimo punto di partenza per i visitatori del parco. Il centro offre informazioni sulle attività, sul parco e un’introduzione alla cultura di Anangu.