Isola di Lamu

Organizza la tua vacanza sull’Oceano Indiano

 

Home » Kenya » Lamu » Quando visitare l’isola di Lamu

Quando visitare l’isola di Lamu

L‘isola di Lamu è un posto eccellente da combinare con un safari in KenyaLamu si trova al largo della costa keniota, a nord.

Il clima dell’isola funziona fondamentalmente come per il resto dell’Africa orientale, con due stagioni delle piogge. La lunga stagione delle piogge inizia ad Aprile/Maggio e termina entro Giugno. Aspettati una media di circa 12-18 giorni di pioggia. La stagione delle brevi piogge è a Novembre e Dicembre e comporta da 8 a 10 giorni di pioggia.

L’isola di Lamu è più umida rispetto l’entroterra del Kenya. L’umidità raggiunge il picco da metà giornata al tardo pomeriggio ed è massima durante i mesi da gennaio a marzo.

Le temperature medie diurne vanno da 26 C a 32 C a seconda del mese dell’anno e il periodo da gennaio a marzo è il periodo più caldo. Le temperature più fresche si verificano in genere a luglio, agosto e settembre. La temperatura notturna è in media di circa 23-26 C. Tutto l’anno avrai a tua disposizione molte ore di luce solare e avrai tutto il tempo per esplorare l’isola e di sperimentare le numerose attività che rendono l’isola di Lamu un paradiso per gli amanti del “sole e della sabbia”.

L’isola di Lamu è un posto favoloso da visitare in qualsiasi periodo dell’anno, ma per goderti meglio le insuperabili vacanze al mare sull’Oceano Indiano, ti consiglio di visitarla durante le due stagioni secche: da luglio a ottobre e da gennaio a febbraio.