Quando andare in Amboseli National Park

Quando andare ad Amboseli National Park: il parco nazionale di Amboseli è aperto tutto l’anno, ma il momento migliore per l’avvistamento dei animali selvatici é durante la lunga stagione secca, da giugno a ottobre e da gennaio a febbraio, quando il clima è caldo e asciutto. Le giornate sono prevalentemente soleggiate, non piove quasi mai e la vista del Kilimanjaro è spettacolare.

Essendoci carenza di acqua, gli animali si radunano presso le fonti d’acqua, per cui è più vacile la loro individuazione.

La saccità, però, secca parecchio il terreno, facendolo diventare molto polveroso e durante i game drive la polvere può dare fastidio.

Birdwatching

Per il birdwatching, il momento migliore è durante la stagione delle piogge, da novembre a maggio, quando nel parco, oltre ai residenti, sono presenti anche gli uccelli che migratori. Inoltre, la pioggia spazza via le nuvole, rendendo il panorama del Kilimanjaro fantastico.

Alta stagione: da dicembre a marzo e da luglio a ottobre.
Bassa stagione: Da aprile a maggio.

Altri articoli

Un giorno a Praga: itinerario completo

E' difficile non innamorarsi di Praga. Sono passati molti anni da quando ci sono stata la prima volta. E' stato uno dei miei primi...

Ostelli a Helsinki: i migliori del 2024

Helsinki è una delle capitali meno visitate d’Europa. Pianificando un viaggio in Scandinavia, in genere si pensa di vistare Copenaghen o Stoccolma, ignorando completamente...

3 giorni a Stoccolma: itinerario completo

L'affascinante ed elegante capitale della Svezia è davvero una delle città più belle d'Europa. Trascorrendo 3 giorni a Stoccolma hai sicuramente tempo sufficiente per...