I migliori parchi del Queensland

Queensland

Home » Australia » Queensland » I migliori parchi del Queensland

Benvenuti tra i magnifici parchi del Queensland.

L’Australia è un paese così vasto che qualche spazio verde non guasta sicuramente. E per fortuna, in questo magnifico paese, gli spazi verdi non mancano proprio. L’Australia è ricca di splendidi parchi nazionali dove la natura incontaminata regna sovrana garantendo (almeno si spera) la sopravvivenza della fauna selvatica che vi abita.

Foreste pluviali e aspri altopiani alpini sono solo alcuni degli scenari presenti nei parchi del Queensland, nel nord-est dell’Australia. Questa regione ospita più di 300 parchi nazionali, dallo Scenic Rim negli Stati sud-est al Daintree nell’estremo nord, e sono tra i siti più visitati del paese. Appassionati dell’avventura, escursionisti e amanti dell’aria aperta si ritrovano tra queste terre per rilassarsi dallo stress cittadino e ricaricarsi, immergendosi in questi paradisi naturali, dove viste mozzafiato sull’incanto dell’Australia sono sempre dietro l’angolo.

Di parchi ce ne sono talmente tanti che è impossibile visitarli tutti in un unico viaggio. Per questo, se stai organizzando il viaggio della tua vita in Australia, di seguito trovi una carellata dei migliori parchi del Queenland, quelli da non perdere per la tua prima volta in questa incantevole regione.

 

I migliori parchi del Queensland 

 

Boodjamulla National Park

Questo è il parco nazionale più remoto del Queensland. Situato a 340 chilometri a nord-ovest del monte Isa, il parco di Boodjamulla ( Lawn Hill National Park) è un’oasi isolata, famoso per essere uno dei parchi nazionali più panoramici del Queensland, caratterizzato da gole profonde, catene montuose di arenaria e panorami a perdita d’occhio. Nell’area ci sono vari percorsi escursionistici e siti culturali, con la possibilità di pernottare presso il campeggio a Lawn Hill Gorge.

 

Parco nazionale di Daintree

Qualsiasi viaggio nel Queensland richiede una visita qui. Il Parco Nazionale di Daintree si trova a 80 chilometri a nord di Cairns, ed ospita vaste gole, spettacolare foresta pluviale e flora e fauna rare. I punti salienti includono Mossman Gorge e Cape Tribulation, dove la foresta incontra la barriera corallina.

Parco nazionale di Springbrook

Il Parco nazionale di Springbrook si trova nell’entroterra della Gold Coast, a soli 45 minuti dalle spiagge e circa 100 km da Brisbane, la capitale del Queensland. Questo parco è suddiviso in quattro aree: Springbrook, Mount Cougal, Natural Bridge e Numinbah, tutte facilmente accessibili dalle vicine cittadine. Lungo il percorso incontrerai cascate spettacolari che si gettano nelle profondità del canyon, insenature rocciose, foresta selvaggia, panorami incantevoli e percorsi escursionistici disponibili per essere esplorati in totale libertà.

Great Sandy National Park

Il Great Sandy National Park è un parco nazionale costiero della Fraser Coast Region, nel Queensland, ed è suddiviso in due aree. La prima comprende l’area di Cooloola, lungo la costa da Noosa Heads a Rainbow Beach e la seconda nella Fraser Island, la più grande isola di sabbia, considerata patrimonio dell’umanità.

Nella sezione costiera puoi percorrere la Cooloola Great Walk, un percorso di cinque giorni a piedi, mentre la sezione di Fraser Island include la Fraser Island Great Walk, lunga 90 km.

Oltre all’escursionismo, all’interno del parco puoi andare a pesca, fare immersioni e osservare le balene.

 

Parco nazionale di Lamington

Il Lamington National Park è uno dei parchi del Queensland più facilemente accessibili dato che si trova solo a 85 km dalla Gold Coast e a 110 km da Brisbane, due delle tappe più popolari tra i visitatori dell’Australia.

Il Lamington National Park è noto per il suo ambiente naturale, foreste pluviali, panorami mozzafiato, cascate, avifauna nativa, sentieri escursionistici e la O’Reilly’s Tree Top Walkway, un breve percorso di ponti sospesi a 15 metri sopra la distesa della foresta pluviale.

 

Parco nazionale delle montagne di Bunya

La più grande platea al mondo di antichi pini bunya si trova nel Bunya Mountains National Park (circa 200 chilometri a nord-ovest di Brisbane), dove la foresta pluviale domina sulla pianura circostante. Lo scenario è spettacolare ed è facile incontrare  la vasta gamma di animali selvatici che gironzola liberamente nel parco, comprese le 120 differenti specie di uccelli. Per cui, se sei un appassionato birdwatcher, non dimenticarti a casa il binocolo.

 

Parco nazionale di Noosa

Il Noosa National Park si trova a 160 chilometri a nord di Brisbane, sulla Sunshine Coast, facilmente accessibile dalla città di Noosa. Il parco presenta lo spettacolare scenario costiero del promontorio di Noosa e delle aree intorno al lago Weyba, Peregian e Coolum. Inoltre è un perfetto rifugio per la fauna selvatica autoctona tra cui koala, cacatua nero lucido, e pappagalli.

 

Parco nazionale di Carnarvon

Questo parco è un’oasi nel cuore dell’entroterra del Queensland, con il cuore nella Carnarvon Gorge, un ripido canyon di arenaria con gole nascoste, grotte, foreste pluviali, e una grand evarietà di flora e fauna selvatica. Non è tra i parchi più accessibili dell’area, si trova a circa 720 chilometri a nord-ovest di Brisbane, tra le città di Roma e Smeraldo.

 

Parco nazionale delle Isole Whitsunday

Probabilmente è la destinazione più conosciuta del Queensland. Il Whitsunday Islands National Park è composto da 32 isole a 25 chilometri dalla costa di Airlie Beach. Le Whitsundays sono un paradiso di foreste pluviali e acque cristalline che confinano con la Grande Barriera Corallina e la terraferma del nord del Queensland. Il punto culminante di questo parco è la famosa spiaggia di sabbia bianca di Whitehaven, con alte palme e frange di barriere coralline a fare da contorno a questo paradiso tropicale.