Le migliori escursioni da Melbourne

Hai voglia di fare un’escursione da Melbourne? Melbourne offre molte cose da fare e vedere, ma se vuoi esplorare anche i suoi dintorni, troverai spiagge meravigliose, fauna selvatica, città termali e spettacolari aree selvagge. Tutto questo e molto altro a sole poche ore di auto da Melbourne.

Una delle strade panoramiche più abbaglianti del paese, la Great Ocean Road, si trova a meno di 200 chilometri dalla città, così come lo splendido Parco nazionale di Grampian, le scintillanti spiagge di sabbia bianca di Wilsons e le aspre Dandenong Ranges. Anche l’osservazione della fauna selvatica è un’ottimo passatempo lontano dalla città. Puoi osservare i pinguini su una spiaggia incontaminata a Phillip Island o vedere pappagalli colorati e canguri nei parchi nazionali. Oltre alla bellezza naturale, non dimentichiamo le eleganti località balneari di Victoria che incantano i visitatori con i loro negozi caratteristici, gallerie d’arte e ristoranti. Gli appassionati di storia possono esplorare una vecchia città della corsa all’oro e, in inverno, sciatori e snowboarder possono scivolare lungo le pendici del Monte Buller, a meno di tre ore di auto dalla città

Le migliori escursioni da Melbourne

Great Ocean Road

A circa 200 chilometri da Melbourne, la Great Ocean Road è uno dei tratti di costa più spettacolari dell’Australia e una delle principali destinazioni di viaggio. E’ un tratto strada di 150 miglia lungo la costa meridionale di Victoria. Inizia a Torquay e termina a Warrnambool. Lungo la strada, ci sono molti punti panoramici dove fare una pausa per ammirare lo spettacolare panorama circostante. Ma la Great Ocean Road è anche famosa per alcune iconiche bellezze naturali che si incontrano lungo la strada, come le spiagge da surf del Parco Nazionale di Port Campbell, e i famosi pinnacoli rocciosi dei Dodici Apostoli che si elevano dal mare. Altri punti salienti includono le formazioni rocciose scolpite dal mare e dal vento di Loch Ard Gorge e London Arch.

Mentre ti trovi in ​​zona, puoi fare una passeggiata vicino al fiume Kennett, ricco di koala; cercare canguri e wallaby nel Great Otway National Park; o fermati a Torquay per visitare il Surf World Museum e cercare qualche onda nella leggendaria Bells Beach, dove si tiene la competizione di surf Rip Curl Pro ogni anno durante la Pasqua.

Come arrivare: molti turisti visitano la Great Ocean Road un paio di giorni o più. Ma è possibile percorrerla anche in un solo giorno se si inizia presto alla mattina. Se noleggi un’auto in città, prendi la M1 in direzione Warun. Poi prendi l’uscita verso Torquay ed inizia il viaggio lungo la costa. Puoi anche salire su un autobus turistico che ti porterà in tutti i posti migliori in un giorno.

Phillip Island

Phillip Island è una piccola isola a 140 chilometri dal centro di Melbourne, al largo della costa meridionale, nota per la sua fauna selvatica, le spiagge e la sua natura incontaminata.

Ogni sera, al tramonto, una colonia di piccoli pinguini si fa strada dall’acqua alla spiaggia e i visitatori si radunano lungo la riva per osservarli nella Penguin Parade, la parata dei pinguini, come la chiamano i locali.

Prima della Penguin Parade puoi visitare alcuni dei parchi naturali nelle vicinanze. Osserva i koala nel loro habitat naturale al Koala Conservation Center; dai da mangiare ai canguri e ai wallaby al Phillip Island Wildlife Park; o passeggia lungo la Nobbies, una passerella costiera dalla quale è possibile individuare la più grande colonia di foche di pelliccia australiana e ammirare le viste mozzafiato sulla costa. Per ulteriori informazioni sull’ecologia della zona, fermati al Nobbies Center gratuito e sfoglia i display didattici.

Un modo semplice per visitare questa grande attrazione da Melbourne è prendere un tour di Phillip Island. Questa escursione di un’intera giornata copre tutti i punti salienti, compresa l’osservazione della fauna selvatica a Maru Koala e Animal Park; i Nobbies; e la famosa Penguin Parade.

Come arrivare: Phillip Island è a due ore di auto da Melbourne. Prendi la M1 e la M420 per Phillip Island Link Rd. Questa è una strada a pedaggio, quindi fai attenzione se noleggi un’auto.

Parco nazionale di Grampians

A circa 260 chilometri da Melbourne, c’è il Grampians National Park che offre splendide viste di cascate, colorati fiori selvatici primaverili, formazioni rocciose e aspre falesie. Chiamato “Gariwerd” dagli aborigeni, il parco ospita anche l’arte rupestre tradizionale. Puoi saperne di più su questa ricca storia e sull’ecologia del parco al Brambuk the National Park & ​​Cultural Center.

Altre attrazioni principali includono le bellissime MacKenzie Falls, la cascata più alta di Victoria; Beehive Falls, con le sue pozze rocciose circondate da felci; Fish Falls; e le vedette panoramiche Pinnacle e Balconies. La fauna selvatica è abbondante; canguri, wallaby, emù ed echidna vivono qui e i loro avvistamenti sono comuni.

Ci sono molte escursioni nel Grampians National Park. Dipende dalla tua preparazione fisica e dal tempo che hai a disposizione. Un’escursione facile e popolare è la Balconies Walk, un’escursione di un miglio per ammirare la vista panoramica della Victoria Valley. Se cerchi qualche cosa di più impegnativo, Hollow Mountain è un’escursione di due ore con un po’ di arrampicata su roccia. Avrai una vista completamente della pianura di Wimmera.

Oltre alle escursioni, altre attività all’aperto popolari includono la discesa in corda doppia e l’arrampicata su roccia, pesca, canoa nei laghi e nei fiumi, quad e passeggiate a cavallo.

Se stai pensando di pernottare, Halls Gap è la porta di accesso al parco ed è un’ottima base.

Come arrivare: il Grampians National Park è a tre ore di auto dalla città lungo la Western Freeway. Puoi anche prendere il treno salendo sulla V / Line alla Southern Cross Station direttamente ad Ararat, con collegamenti autobus verso altre parti della regione.

Wilsons Promontory National Park

Sulla punta più meridionale dell’Australia continentale si trova il Wilsons Promontory National Park, la più grande area selvaggia costiera dello stato e un nirvana per gli amanti della natura e i fotografi. Si trova a circa tre ore di auto dal centro di Melbourne, ma vale la pena fare questa escursione per lo spettacolare scenario di spiagge perfettamente pulite, foreste pluviali e aspre vette di granito.

I punti salienti includono passeggiate guidate attraverso la boscaglia; le formazioni rocciose di granito di Giant Rock, le sabbie di quarzo bianco di Squeaky Beach, Lilly Pilly Gully e i massi scolpiti dal mare di Whiskey Bay.

Il parco è anche noto per la sua ricca fauna selvatica nativa, come emù, canguri e molti uccelli. Gli appassionati di attività all’aperto troveranno molte cose da fare. Escursioni panoramiche, da brevi passeggiate di un’ora a trekking di più giorni e l’escursione di un’ora sul monte. La vetta di Oberon ha uno dei migliori punti panoramici del parco, con vista sul fiume Marea e sulla costa. Mentre se ami l’acqua puoi esplorare il mondo sottomarino. Altre attività includono nuoto, pesca, canoa, campeggio e birdwatching. Si consiglia vivamente di indossare scarpe da trekking forti.

Mornigton Peninsula

A 90 minuti di auto da Melbourne, la pittoresca penisola di Mornington è la fuga perfetta dalla città. Fiancheggiato dall’oceano da un lato e da Port Phillip Bay dall’altro, questo frammento di terra ospita calette tranquille, graziosi villaggi e coste rocciose. Una delle destinazioni imperdibili della regione è l’elegante Sorrento, sede del primo insediamento europeo continentale dello stato, con i suoi edifici storici e negozi di alto livello, boutique e caffè.

Immergiti nello scenario del mare e ammira le case vacanza lungo “Millionaire’s Walk”, una scogliera di cinque chilometri sopra Port Phillip Bay tra Sorrento e Portsea. L’escursionismo è popolare sui sentieri della spiaggia e nella selvaggia boscaglia all’estremità della penisola al Point Nepean National Park.

Altri punti salienti della zona includono un giro sul pittoresco traghetto Sorrento-Queenscliff, crociere con i delfini, Peninsula Hot Springs e la possibilità di nuotare con i delfini e le foche.

Come arrivare: si trova a circa un’ora e mezza di auto dal Melbourne CBD. Prendi la M3 verso Mornington Peninsula, quindi prosegui su Mornington Peninsula Freeway e Browns Road fino a Springs Lane. C’è anche un servizio navetta che ti porterà da e verso le sorgenti termali della città per AU $ 130. Quel prezzo include l’ingresso al Bath House. Il servizio navetta è disponibile solo il martedì, venerdì e sabato.

Dandenong Ranges

I Dandenong Ranges sono un insieme di catene montuose a circa 40 km ad est di Melbourne. Questa gita di un giorno ha qualcosa da offrire a tutti: dalla natura e la fauna selvatica a graziosi villaggi, cibo fantastico e un divertente giro su un treno storico. È un posto eccellente per escursioni a piedi o in bicicletta.

Ci sono molti sentieri escursionistici come il Mathias Track (andata e ritorno di quattro miglia), il Bartletts Track – Blackhole Loop (andata e ritorno di 6 miglia) e il Burkes Lookout Mount Dandenong (meno di un miglio di andata e ritorno). Il Kokoda Track Memorial (1.000 gradini) è un famoso sentiero noto per le sue impegnative scale che portano alla cima di una collina. È situato in un ambiente umido e freddo nella foresta pluviale e offre una fuga tranquilla dalla grande città.

A Belgrave, sali sul treno a vapore Puffing Billy vecchio di 100 anni, passeggia tra le botteghe artigiane dei graziosi villaggi da favola e prendi un tè del Devonshire

Come arrivare: si trova a 45 minuti in auto dalla città, lungo la M1 verso Ferntree Gully Road. In treno, sali sul treno Belgrave dalla stazione di Flinders Street e scendi alla stazione di Upper Ferntree Gully.

Yarra Valley

Non lontano da Dandenong Ranges c’è la Yarra Valley, un vero e proprio paradiso per i buongustai, con prodotti freschi, ristoranti di prima classe e la possibilità di assaggiare i formaggi artigianali fatti in casa al Yarra Valley Dairy. Inoltre, grazie al clima fresco e umido della valle, Yarra è una delle migliori regione per la produzione di vino, in particolare Pinot Nero, Chardonnay e Cabernet Sauvignon.

Se ami gli animali dovresti fermarti anche nel famoso Santuario di Healesville, per vedere animali e uccelli nativi australiani.

Puoi visitare la Yarra Valley in autonimia, oppure prendere un tour completo in pullman con aria condizionata, o un tour specifico per la degustazione del vino.

Come arrivare: si trova ad un’ora di auto dal CBD, lungo la M3 in direzione Maroondah Highway.

Lorne

A circa 138 chilometri dal centro di Melbourne, Lorne, sulla splendida baia di Loutit, è stata a lungo una delle località balneari preferite del paese. Tra Otway National Park e Great Ocean Road, questa graziosa cittadina offre un mix inebriante di atmosfera mediterranea, eleganza sul mare e bellezze naturali. Le cose più popolari da fare includono nuotare e fare surf sulla sua lunga spiaggia circondata da caffè ed esplorare le boutique, librerie, panetterie e gallerie. Il molo ospita anche una cooperativa di pesce, dove è possibile acquistare il pescato fresco della giornata.

Teddy’s Lookout, a cinque minuti di auto dalla città, offre splendide viste sulla costa e sulla Great Ocean Road. Un’altra attrazione popolare nella zona sono le cascate di Erskine, circondate da lussureggianti felci e foreste di eucalipti.

Ballarat

Ballarat è un’affascinante città nota per essere stata l’epicentro della corsa all’oro del 1850. Puoi conoscere questo importante capitolo della storia australiana visitando i siti storici, gli edifici storici e le antiche chiese della città e visitando il Museo dell’Oro.

Sovereign Hill, a 110 km da Melbourne, è una città ricreata dei tempi dell’estrazione dell’oro, con case e negozi di epoca vittoriana in cui puoi guardare orafi e artigiani al lavoro, e carrozze trainate da cavalli. Puoi visitare una miniera d’oro sotterranea e il personale in costume e le gite in diligenza completano tutto il divertimento storico.

Come arrivare: si trova a un’ora e mezza di auto da Melbourne. Prendi l’autostrada M8 verso Ballarat. L’alternativa è prendere il treno V / Line dalla stazione di Southern Cross. Il treno impiega circa 90 minuti e ti porta fino alla stazione ferroviaria di Ballarat. Da lì, sono circa 30 minuti a piedi attraverso la città per Sovereign Hill o un giro in taxi di sette minuti.

Mount Buller

Se stai visitando Melbourne o comunque la regione di Victoria da fine giugno a inizio ottobre, prendi in considerazione un viaggio sulla neve. Mount Buller è una delle stazioni sciistiche più famose dell’Australia, a circa tre ore di auto dalla città ed offre 22 impianti di risalita e 300 ettari di terreno sciabili, con piste adatte anche per principianti e intermedi. Gli sciatori di fondo possono esplorare nove chilometri di piste.

Se non scii, al villaggio puoi rilassarti alle terme o gironzolare tra i negozi. Inoltre i bambini adoreranno i parchi per slittini del parco.

Come arrivare: puoi raggiungere Mount Buller in auto, oppure pui prendere il servizio di autobus che corre regolarmente durante la stagione invernale.

Se vuoi raggiungere questa destinazione di montagna con la tua auto noleggiata, assicurati di avere le catene da neve per i pneumatici. Ci sono punti di controllo regolari sulle strade. Se ti beccano, oltre alla multa potrebbero impedirti di proseguire oltre.

Torquay

Torquay è la capitale del surf in Australia, dove troverai grandi onde, surfisti senza paura e rilassata cultura della spiaggia. In questa città sono nati marchi come Rip Curl e Quicksilver, che puoi conoscere all’Australian Surf Museum. Bells Beach e Jan Juc Beach sono i posti migliori per fare un picnic e guardare i surfisti professionisti distruggere le onde ondulate.

Come arrivare: si trova a un’ora di auto dalla città, lungo la M1 verso Warun. Prendi l’uscita verso Torquay. È possibile arrivare a Torquay con i mezzi pubblici, ma sarebbero necessari due treni, un autobus e due ore di viaggio.

Articoli recenti

Gombe National Park

Il Gombe National Park è il parco più piccolo della Tanzania ed è uno dei gioielli meglio custoditi del paese. Situato vicino al confine...

La Columbia Icefields Parkway: guida di viaggio

La Columbia Icefields Parkway in Canada è una delle migliori strade panoramiche del mondo. Se stai pianificando il tuo viaggio nelle Montagne Rocciose canadesi, sei...

Animali Canada

Il Canada è una vasta nazione che si estende dal confine settentrionale degli Stati Uniti, attraversa vaste praterie, montagne monumentali, foreste lussureggianti e tundra...

Montagne Rocciose Canadesi

Stai programmando un viaggio nelle Montagne Rocciose Canadesi ma non sai da dove cominciare? Vuoi visitare i posti migliori di Jasper, Yoho, Kootenay o...

Safari in Africa: le regole da rispettare

La maggior parte delle persone che fanno un safari in Africa viaggia con una compagnia turistica e vengono accompagnati da guide professionali che fanno...

Gli 11 migliori musei New York

New York è una città vivace e piena di vita. Le sue principali attrazioni sono note in tutto il mondo. Compaiono spesso nei film...