Dove dormire ad Amburgo

Se stai pianificando un viaggio nella seconda città più grande della Germania questa guida su dove dormire ad Amburgo ti sarà sicuramente utile. Abbiamo suddiviso i migliori quartieri della città e selezionato alcuni fantastici posti in cui soggiornare.

Tratteremo tutti i tipi di opzioni di alloggio, dagli ostelli agli hotel di lusso. Abbiamo anche incluso alcune cose da fare o luoghi da visitare nelle singole aree, per aiutarti a scegliere la soluzione migliore per te.

I migliori quartieri di Amburgo in cui soggiornare

Situata sulle rive del fiume Elba, Amburgo è una storica città portuale che risale al IX secolo d.C. E’ una città ricca di attrazioni con una vivace scena metropolitana ed è uno dei posti più belli in cui soggiornare in Germania.

I quartieri intorno al centro città sono molto diversi rispetto quelli in periferia. Ogni zona ha una propria personalità ben distinta. Fortunatamente, Amburgo dispone di un ottimo sistema di trasporto pubblico, per cui è facile muoversi tra i vari quartieri.

Secondo la nostra opinione, le migliori aree in cui stare sono:

  • Altona: dove dormire se visiti per la prima volta Amburgo;
  • St Georg: dove dormire se hai un budget limitato;
  • St Pauli: dove alloggiare se ami la vita notturna;
  • Sternschanze: il più bel posto dove dormire ad Amburgo;
  • Blankenese: dove stare per le famiglie.

Se non sei ancora sicuro di dove dormire ad Amburgo, non preoccuparti! Continua a leggere per informazioni più dettagliate su ciascuna area, nonché sulle migliori sistemazioni e cose da fare.

Altstadt – Dove dormire ad Amburgo per la prima volta

Il centro storico (Altstadt) e il centro città di Amburgo sono i luoghi più centrali in cui soggiornare ad Amburgo. La maggior parte delle persone che visitano per la prima volta generalmente preferiscono alloggiare qui per essere più vicini alle principali attrazioni turistiche e alla stazione ferroviaria per le migliori gite di un giorno.

Originariamente fondato come villaggio di pescatori nel XVI secolo, ora l’area è piena di negozi, ristoranti e cose da vedere. La parte della Città Vecchia offre molti edifici storici, monumenti e piazze, molti dei quali sono stati ricostruiti o restaurati dopo la seconda guerra mondiale. La parte più nuova, invece, ospita diversi parchi e spazi aperti, oltre ad alcuni edifici moderni.

Cosa fare e vedere a Altstadt

  • Passeggia nel tranquillo Wohlers Park, che ospita anche il cimitero di Norderfriedhof;
  • Passeggiare nel cimitero ebraico di Jüdischer Friedhof;
  • Visita la chiesa luterana di Haupt-Kirchengemeinde St. Trinitatis;
  • Rilassati al Walter-Möller Park;
  • Visita il vecchio terminal dei traghetti (Altes Fährterminal Altona) per una splendida vista del porto di Amburgo;
  • Gironzola per il Fischmarkt;
  • Fotografa le statue d’acciaio dei Beatles nella Beatles-Platz a forma di vinile;
  • Vivi la tua storia moderna al Museo degli U-Boat lungo il fiume.
  • Esplora la Fischauktionshalle del XIX secolo con il tetto in vetro, che ogni domenica ospita un enorme mercato;
  • Scopri la storia e la cultura della regione al Museo Altonaer.

I migliori hotel a Altstadt

Hotel economici in Altstadt:

Hotel fascia media in Altstadt:

Hotel per famiglie Altstadt:

Hotel di lusso in Altstadt:

St Georg – Dove alloggiare ad Amburgo con un budget limitato

St Georg è un piccolo quartiere non lontano dalla principale stazione ferroviaria. L’area è nota per il suo multiculturalismo e la fiorente scena LGBT, ospitando ogni anno la parata del Pride di Amburgo.

Confina con il centro storico di Amburgo ed è un’ottima base per esplorare la città con opzioni di alloggi più economici, ideali se viaggi con un budget limitato.

La zona è anche ricca negozi, bar e ristoranti con una variegata offerta gastronomica proveniente da tutto il mondo.

Cosa fare e vedere a St Georg

  • Passeggia attraverso il lungo Lohmühlen Park;
  • Ammira l’incredibile vista della zona dalla cima del Castello di Uçhisar;
  • Ammira la chiesa in mattoni Dreieinigkeits-Kirche;
  • Lasciati stupire dall’imponente cattedrale di Mariendom;
  • Visita il Museum Für Kunst und Gewerbe Hamburg, che ospita di tutto, dal design moderno degli anni ’50 alle antiche ceramiche giapponesi;
  • Fai una passeggiata lungo il lago attraverso il parco acquatico di Alster Hamburg;

Migliori hotel a St. Georg

Ostelli a St. Georg:

Hotel economici a St. Georg:

Hotel fascia media a St. Georg:

Hotel per famiglie a St. Georg:

Hotel di lusso a St. Georg:

St Pauli – Dove stare ad Amburgo per la vita notturna

A ovest di St Georg c’è St Pauli, dove c’è la Reeperbahn, una strada che è l’epicentro dell’attuale vita notturna di Amburgo, un tempo il quartiere a luci rosse. A nord di Reeperbahn, trovi molte gallerie d’arte, bar, caffè, ristoranti, un paradiso per i buongustai.

Se sei un fan dei Beatles, ti farà piacere sapere che a St. Pauli c’è la Große Freiheit 64, dove i Beatles hanno suonato per la prima volta nel 1960. St. Pauli è anche il luogo dove si trova il famoso mercato del pesce di Amburgo risalente al 1703.

Cosa fare e vedere a St Pauli

  • Percorri la Reeperbahn e immergiti in uno dei suoi numerosi bar per un drink;
  • Visita il rinnovato Elbtunnel, un tunnel e uno spazio espositivo che scorre sotto il fiume Elba;
  • Visita il Museum für Hamburgische Geschichte;
  • Ammira l’architettura del Landgericht (palazzo di giustizia);
  • Rilassati nell’Alter Elb Park e dai un’occhiata alla statua di Bismarck;
  • Rilassati nel parco e nel giardino botanico a Planten un Blomen.

Migliori hotel a St Pauli

Ostelli a in St. Pauli:

Hotel economici a St Pauli:

Hotel di fascia media a St Pauli:

Hotel per famiglie a St Pauli:

Hotel di lusso a St. Pauli:

Schanzenviertel – Il posto più bello in cui soggiornare

Un quartiere giovane e alla moda, Schanzenviertel è a volte indicato come Sternschanze o Schanze. E’ il paradiso degli hipster di Amburgo ed è uno dei quartieri più bohémien della città con un coinvolgente mix di bar, discoteche, negozi di musica, caffè e boutique alla moda. Da non perdere il mercato delle pulci Flohschanze il sabato.

Cosa fare e vedere a Schanzenviertel

  • Dai un’occhiata al Rote Flora, costruito nel 1888 come teatro e ora un centro culturale;
  • Passeggia verso lo Schanzenpark e ammira la torre dell’acqua secolare trasformata in hotel.

Migliori hotel a Schanzenviertel

Ostelli a Schanzenviertel:

Hotel economici a Schanzenviertel:

Hotel fascia media a Schanzenviertel:

Hotel per famiglie a Schanzenviertel:

Blankenese – Dove dormire ad Amburgo per le famiglie

Per una fuga dal centro città, il quartiere di Blankenese è perfetto. Un tempo era un villaggio di pescatori lungo il fiume Elba, oggi è uno dei quartieri più ricchi di Amburgo. Si trova su una collina, a ovest del centro, a soli 20 minuti dalla stazione ferroviaria principale. E’ un posto eccellente in cui dormire ad Amburgo per le famiglie o per chiunque ami un po’ di tranquillità durante le proprie vacanze.

Migliori hotel a Blankenese

Ostelli a Blankenese:

Hotel economici a Blankenese:

Hotel fascia media a Blankenese:

Hotel per famiglie a Blankenese:

Altri articoli

Cosa vedere a San Francisco in 3 giorni: itinerario dettagliato

Stai pianificando di trascorrere 3 giorni a San Francisco, in California? Ecco l'itinerario perfetto su cosa vedere in un fine settimana nella Città d'Oro. San...

Cosa vedere in Islanda in 7 giorni

L'Islanda è uno di quei paesi che una volta esplorato non vorresti più lasciare. E' pieno di panorami sbalorditivi con cascate scintillanti, spiagge di...

Ostelli a Oslo

Oslo è la magica capitale della Norvegia ed è sede di tanti siti meravigliosi da vedere e bellissimi luoghi all'aperto da esplorare. Sfortunatamente, Oslo,...