Come fotografare l’aurora boreale

Stai per andare in Islanda o in Norvegia a caccia di aurore boreali? Si? Hai paura di non essere in grado di fotografarla bene? Non preoccuparti, basta seguire alcuni semplici accorgimenti per riuscire a catturare un’immagine spettacolare della signora in verde. Di seguito trovi tutti i consigli e trucchi per fotografare l’aurora boreale al meglio.

 

Come fotografare l’aurora boreale

Attrezzatura: per prima cosa, se vuoi scattare una buona fotografia dell’aurora boreale, devi avere un minimo di attrezzatura adeguata. Vediamola insieme:

  • treppiede: è fondamentale utilizzare un treppiede che aiuta moltissimo per evitare il micromosso della telecamera
  • remote control: un telecomando per scattare la fotografia senza dover toccare la macchina fotografia. Anche questo serve per eliminare il minimo movimento della fotocamera nel momento in cui si scatta la foto.
  • fotocamera SRL (ad obiettivi intercambiabili): la fotocamera ideale sarebbe una SLR da 35 mm con messa a fuoco manuale, per impostarla su “infinito”, che è quello che serve per una buona fotografia dell’aurora boreale. Inoltre la fotocamera digitali dove anche avere la possibilità di impostare ISO e zoom manualmente.
  • obiettivo zoom grandangolare: quando fotografi l’aurora boreale fotografi un paesaggio. Per cui devi utilizzare un obiettivo adatto per i paesaggi, perciò un grandangolo. Inoltre devi tener conto che è notte fonda, e l’unica luce presente è quella generata dall’aurora boreale. Per cui l’obiettivo deve essere il più luminoso possibile. Quindi un f2,8 o più basso sarebbe perfetto.
  • batterie: porta molte batterie di ricambio. Col freddo non durano molto, si scaricano facilmente.

Impostazioni fotocamera: non puoi utilizzare la macchina fotografica in ‘automatico’. Devi mettere su ‘Manuale’ e impostare la fotocamera con i settaggi giusti per l’aurora boreale.

  • esposizione: devi utilizzare un’esposizione molto lunga, anche 15/30 secondi. Se la imposti troppo bassa non verrà nulla. Ma non preoccuparti, perché non devi stare immobile per 20/30 secondi con la fotocamera in mano. Posizioni la macchina sul treppiede e scatti con il remote control.
  • messa a fuoco: questa deve essere impostata su manuale e su infinito.
  • ISO: impostali su 400-800. Sono l’ideale.
  • Riduzione del rumore e bilanciamento del bianco: ormai tutte le fotocamere digitali hanno la possibilità di attivare la funzione “riduzione del rumore”. Per cui sfruttala e impostala su ‘attiva’ o ‘ON’ ( dipende dalla fotocamera). Inoltre ricordati di impostare il bilanciamento del bianco su “AUTO”.
  • Non usare filtri. Tendono a distorcere i colori. L’aurora boreale è già uno spettacolo al naturale. Con i filtri rischieresti di rovinare l’immagine, con un risultato non realistico dell’aurora.
  • Nell’inquadratura dell’immagine, includi anche una parte del paesaggio. La foto risulterà molto più attraente e suggestiva.

Altri consigli: considera che sarà notte e tu dovrai rimane all’aperto per ore. Perciò ti consiglio ti vestirti molto caldo, e portati anche degli scalda mani. Ti saranno molto utili. Farà parecchio freddo e mettere le mani in tasca servirà a poco.

Inoltre fai molte fotografie, provando molte impostazioni differenti fino a quando non trovi la combinazione perfetta per la tua fotocamera digitale.

Altri articoli -

Cosa vedere in California: le migliori destinazioni

Visitare la California è un sogno per moltissimi turisti di tutto il mondo e non potrebbe essere diversamente. Ha tutto ciò che si possa...

Hotel vicino al Boston Logan Airport

Stai cercando un hotel vicino al Boston Logan International Airport? Sei fortunato! Ci sono un sacco di ottime opzioni vicino l'aeroporto principale di Boston....

Dove dormire a Honolulu

La città più popolosa delle Hawaii, Honolulu, è una tappa obbligata se visiti l'isola di Oahu. È una vivace città balneare ubicata lungo la...

Hotel economici a San Diego: quale scegliere nel 2024

La ricerca di hotel economici a San Diego, in California, può essere snervante. San Diego è una destinazione molto popolare sia per i viaggi...

Dove dormire a Waikiki

Waikiki Beach è il cuore dell'isola di Oahu con la maggior parte degli hotel ubicati su questa famosa striscia di sabbia. Ci sono centinaia...