Dove dormire a Las Vegas: aree e hotel

Las Vegas, in Nevada, è considerata la capitale mondiale del divertimento ed è rinomata per i suoi hotel di lusso, i casinò strabilianti, i ristoranti alla moda e la vivace vita notturna. Famosa per le sue luci al neon, questa particolare città è un paradiso per chi cerca euforia e stranezze.

Potresti pensare che Las Vegas sia solo casinò, ma scoprirai che i suoi diversi quartieri offrono tante altre divertenti attrazioni e una gamma sorprendente di opzioni di alloggi, che vanno dalle suite economiche agli hotel di lusso.

I migliori quartieri e aree dove dormire a Las Vegas, NV

Sentendo parlare di Las Vegas, la prima cosa che vien in mente è The Strip, il luogo più luminoso al mondo se guardato dallo spazio. E’ dove trovi i casinò fatiscenti, i ristoranti famosi, lo shopping esclusivo, l’intrattenimento e i migliori hotel della città.

Tuttavia, non ci sono solo i casinò nella città più grande del Nevada. Se hai voglia di esplorare, scoprirai che Las Vegas è una destinazione sorprendentemente sfaccettata.

Il cuore pulsante della città è The Strip, uno scintillante tratto di strada che attraversa il centro della città ed è pieno di casinò e locali notturni. Ed è qui che devi dormire se vuoi fare l’alba tutte le sere.

Se vuoi vedere le origini di Las Vegas, devi andare verso nord della Strip, nella zona storica di Downtown con Fremont Street come via principale. Questo quartiere ospita edifici storici, casinò, ristoranti e iconiche insegne al neon dei tempi della corsa all’oro.

Più fuori dal centro città, i quartieri a est e a ovest della Strip offrono un’alternativa più tranquilla al trambusto e dalla frenesia del centro città. Mentre se vuoi rilassarti sotto il sole cocente del deserto, devi scegliere di alloggiare a sud, dove ci sono le spiagge e i resort.

Le zone migliori in cui soggiornare a Las Vegas sono:

  • The Strip
  • Downtown Las Vegas
  • West of the Strip
  • East of the Strip
  • South of the Strip

The Strip – dove dormire a Las Vegas per le luci e la vita notturna

The Strip è l’area di Las Vegas più popolare e rinomata. E’ qui dove ci sono tutte quelle insegne al neon che si vedono nelle fotografie su Instagram, insieme agli hotel di lusso e ai ristoranti più famosi.

The Strip è un tratto di strada della Las Vegas Boulevard che si estende per circa quattro miglia (6,5 Km), da Russell Road, vicino al cartello “Welcome to Fabulous Las Vegas”, fino a Sahara Avenue, appena a sud della torre Stratosphere.

Nel mezzo, ci sono i resort rinomati come Caesars Palace, Bellagio, Aria, Wynn, Venetian, Palazzo e molti altri. Tutti strabilianti e luminosissimi, capaci di attrarre milioni di persone ogni anno grazie alle discoteche, ristoranti e altre attrazioni disponibili in loco. Ovviamente, qui c’è anche l’MGM Grand Hotel & Casino di Las Vegas, il più grande hotel del suo genere della nazione e il secondo più grande del pianeta.

La Strip è situata in posizione centrale ed è un ottimo punto di partenza per esplorare tutta Las Vegas. Dopo Las Vegas Boulevard, in direzione nord, c’è Fremont Street e il resto del centro. Le aree circostanti come Chinatown, Henderson o Summerlin sono facili da raggiungere in auto o navetta.

Per quanto riguarda gli alloggi, preparati a pagare un prezzo elevato per dormire lungo The Strip.

Hotel consigliati

  • Hilton Grand Vacations Club Flamingo Las Vegas
  • Encore al Wynn Las Vegas
  • Grand Château del Marriott
  • Wynn Las Vegas

Downtown Las Vegas – per gli amanti della cultura e del retrò

Ami la cultura e il retrò? Allora Downtown è dove devi dormire a Las Vegas! Si trova a nord della Strip, è il cuore ufficiale della città di Las Vegas ed è diviso in diversi quartieri. E’ qui dove tutto ebbe inizio. E’ il centro storico con il fulcro nella Fremont Street Experience, un centro commerciale pedonale che si estende su cinque isolati chiuso al traffico e sede di numerosi casinò, hotel, ristoranti e altre attrazioni, inclusa la zipline Slotzilla.

Vuoi conoscere la storia della città ma non hai voglia di entrare in un museo? Fai una passeggiata lungo Fremont East e trova interessanti informazioni sulla storia di Las Vegas incise sui 18 medaglioni di bronzo impiantati nel pavimento.

Il quartiere di Fremont East è meglio conosciuto per i suoi bar, mentre il Downtown Arts District è un’area emergente rivolta alla gente del posto con negozi di seconda mano e un’impressionante scena gastronomica emergente.

Puoi ammirare l’abbondante arte di strada o entrare nella famosa Arts Factory, un magazzino convertito che ospita oltre 30 gallerie d’arte e ospita un sacco di spettacoli dal vivo.

Se sei un’appassionato di cultura, visita il Neon Museum, dove sono esposti tendoni al neon vintage, e lo Smith Center, uno splendido edificio che ospita la Las Vegas Philharmonic e spettacoli itineranti di Broadway.

L’area di Downtown offre una buona varietà di sistemazioni che vanno dalla fascia media a prezzi accessibili ai grattacieli di lusso.

Hotel consigliati

  • Golden Nugget (lusso)
  • Downtown Grand (lusso)
  • The D (fascia media)
  • Oasis a Gold Spike (fascia media)
  • Center Grand Hotel & Casinò (lusso)
  • About Resort & Casinò (lusso)
  • The ENGLiSH Hotel, Las Vegas, a Tribute Portfolio Hotel (fascia media)
  • Plaza Hotel & Casino (lusso)
  • Four Queens Hotel and Casino (lusso)

South of the Strip – per le visite turistiche

L’area a sud della Strip è il perfetto miscuglio di divertimento e fantasia, con attrazioni che vanno da una spiaggia artificiale a un castello medievale. Ospita molte attrazioni turistiche di rilievo come il gigantesco cartello “Welcome to Las Vegas” appena ad ovest dell’aeroporto internazionale McCarran, l’incredibile vasca degli squali a Mandalay Bay, la “Sfinge” nel magnifico hotel Luxor a forma di piramide, la replica della magica Torre Eiffel di Parigi e le enormi montagne russe.

E se cerchi un pò di intrattenimento dal vivo, dai un’occhiata all’elenco dei concerti e degli eventi sportivi alla T-Mobile Arena di fronte al Park MGM.

Hotel consigliati

  • La Quinta Inn & Suites Las Vegas Airport South
  • Tahiti Village Resort & Spa
  • Silverton Hotel & Casino
  • M Resort Spa & Casino
  • Hampton Inn Las Vegas Strip South

East Valley – per viaggiatori d’affari

L’area a est della Strip è prevalentemente una zona residenziale, ma se viaggi per lavoro, potresti trovare interessante la sua vicinanza all’aeroporto internazionale McCarran e al Centro Congressi. Inoltre, le tariffe alberghiere sono più ragionevoli.

C’è anche una buona selezione di casinò e ristoranti da esplorare, oltre alla Pinball Hall of Fame che ospita una straordinaria collezione di flipper vintage.

Se viaggi con bambini, un tour della fabbrica di Ethel M Chocolates è d’obbligo, soprattutto se hai un debole per i dolci.

Hotel consigliati

  • Platinum Hotel and Spa
  • Tuscany Suites & Casino
  • Hard Rock Hotel and Casino
  • Hilton Grand Vacations Club Paradise Las Vegas
  • Virgin Hotels Las Vegas (lusso)
  • Boulder Station (fascia media)
  • Sam’s Town (fasci media)

West of the Strip – per un budget limitato

Se ami la natura e le attività all’aria aperta, allora dovresti optare per l’estremità occidentale in cui alloggiare durante il tuo soggiorno a Las Vegas. E’ sede dei sentieri chilometrici del Red Rock Canyon, dove le colorate cime di arenaria attirano ciclisti, escursionisti e scalatori. Il canyon offre un centro educativo, aree di campeggio e molta fauna selvatica.

Vai a Blue Diamond (un’antica comunità mineraria) per mangiare un boccone alla Cottonwood Station, un affascinante ristorante informale che servono ottime pizze, o fai un picnic nel vecchio ranch di Howard Hughes, ora Spring Mountain Ranch State Park.

L’area ospita anche Chinatown con alcuni dei migliori ristoranti economici in circolazione e il Tivoli Village per lo shopping e ristoranti di ispirazione europea. Con le sue strade acciottolate e la magnifica architettura, Tivoli offre una scelta di marchi esclusivi e affascinanti boutique dove poter fare acquisti.

Come attrazione culturale c’è il Nevada State Museum, noto soprattutto per la sua mostra “Viva Las Vegas” dedicata alla storia e alla cultura contemporanee della città.

Le opzioni di alloggio a ovest della Strip non sono ampie, ma c’è una buona gamma di alloggi economici e di prezzo medio.

Hotel consigliati

  • Red Rock Resort (lusso)
  • The Orleans Hotel and Casino
  • Rio All-Suite Hotel & Casino
  • Days Inn by Wyndham Las Vegas Wild Wild West Gambling Hall
  • Hampton Inn Tropicana Las Vegas
  • Homewood Suites By Hilton Las Vegas City Center
  • Mt. Charleston Resort (fascia media)

North Las Vegas – dove dormire con la famiglia

North Las Vegas è un ottimo posto dove alloggiare con la famiglia. La zona ospita molti musei, parchi e avventure a misura di bambino. Ad esempio, Siegfried and Roy’s Secret Garden al Mirage Hotel offre la possibilità di guardare la tigre bianca e i leoni che si rilassano all’ombra. Oppure puoi guardare i delfini tursiopi nuotare e giocare nel santuario dei delfini dell’hotel.

Un’altra attrazione è il Museo di storia naturale di Las Vegas, sede di una mostra multimilionaria che include di tutto, dai tempi antichi al mondo di oggi, dall’Africa al Nevada, e dall’oceano blu ai vasti deserti.

Hotel consigliati

  • Aliante Casino + Hotel
  • Cannery Casino and Hotel
  • Texas Station Gambling Hall & Hotel
  • Sahara
  • Hilton Grand Vacations
  • The Strat
  • Thunderbird
  • Circus Circus

Altri articoli

I migliori Hotel a Rovaniemi: quale scegliere?

Rovaniemi è famosa in tutto il mondo per il suo Villaggio di Babbo Natale. Ma questa incantevole città finlandese situata ai margini del Circolo...

Dove dormire a Perth: le migliori aree e hotel

Stai programmando di visitare Perth durante la tua prossima vacanza in Australia e ti stai chiedendo quale sia il posto migliore in cui soggiornare?...

Dove dormire a Flagstaff: le migliori aree e hotel

Flagstaff potrebbe non essere una delle destinazioni più famose dello Stato dell'Arizona, ma questo non significa che non valga la pena visitarla, soprattutto se...