Parchi dello Utah: un perfetto road trip

I canyon colorati, le valli rosse e arancioni, gli hoodoos e i deserti. Un road trip nello Utah è un viaggio indimenticabile, che ti lascerà senza parole! I parchi dello Utah presentano alcuni dei paesaggi più surreali e magici del mondo. Conosciuti come i magnifici 5 parchi nazionali, Zion National Park, Canyonlands National Park, Arches National Park, Capitol Reef National Park e Bryce Canyon National Park sono le tappe di uno dei migliori road trip degli Stati Uniti.

Se sei una persona che ama stare all’aria aperta, fare escursioni, andare in bicicletta, arrampicarsi e campeggiare, questo è il viaggio perfetto per te!

 

Indice dei contenuti

 

Quanto costa un road trip tra i parchi dello Utah?

Lo Utah è uno stato USA relativamente conveniente rispetto ad altri stati degli Stati Uniti, anche se alloggio e cibo possono essere costosi all’interno dei parchi nazionali. Inoltre, dovrai noleggiare un veicolo se desideri essere autonomo e visitare i posti migliori nei parchi nazionali dello Utah.

Se noleggi un’auto con largo anticipo, puoi trovare offerte per circa $ 30 al giorno. Se invece aspetti l’ultimo minuti, aspettati di pagare anche $ 100 al giorno. L’alternativa, è il noleggio di un camper o un SUV. Sono più cari (100-300 $ al giorno), ma avrai più comfort e risparmi sull’alloggio. Conviene se si viaggia in gruppo.

Il budget giornaliero medio per un viaggio tra i parchi nazionali dello Utah è compreso tra $ 120 e $ 220, incluso  benzina, noleggio auto, campeggio (circa $ 15- $ 35 a notte), cibo cucinato da te e il National Park Pass. Se, però, vuoi dormire in un lodge ( da circa $ 80 a notte) e mangiare al ristorante ( $ 30- $ 50 per due persone a pasto), aspettati di pagare di più perché l’alloggio non è economico negli Stati Uniti, specialmente durante l’alta stagione e nei fine settimana.

Infine, se è tua intenzione visitare più parchi nazionali, acquista un America the Beautiful Pass, che ti garantirà risparmio di soldi e un anno di accesso illimitato a tutti i parchi nazionali degli Stati Uniti.

 

I parchi dello Utah

 

1. Zion National Park, Utah

Il Zion National Park è uno dei parchi più belli degli Stati Uniti. Si trova vicino a Las Vegas, nello Utah sud-occidentale vicino a St. George. E’ uno dei parchi più belli dove fare escursioni. Visitare Zion con una guida esperta è un buon modo per esplorare gli angoli nascosti di questo canyon spettacolare. Le escursioni da fare sono veramente tante, dalla facile Riverside Walk, alla difficile ed impegnativa The Narrows.

St. George è la città più vicina a Zion. È una cittadina pittoresca e affascinante alla base del canyon dove poter dormire. Ma ci sono così tanti lodge vicino a Zion, con splendide viste sul canyon e sulle montagne.

 

2. Bryce Canyon National Park, Utah

Il Bryce Canyon National Park è famoso soprattutto per le sue formazioni di hoodoo uniche nel loro genere. Sono davvero fuori dal mondo e il Bryce Canyon è una zona da visitare anche solo brevemente per ammirare il canyon e i suoi hoodoos. Detto questo, niente è meglio di un’escursione all’interno del canyon di alcune ore.

Si trova a sole 123 miglia dal Zion NP, ed è accessibile da una strada principale che si estende dal Centro Visitatori fino a Rainbow Point. I campeggi si trovano vicino all’ingresso del parco. Per accedere alla valle vera e propria dovrai camminare a piedi.

 

3. Capitol Reef National Park, Utah

Capitol Reef è uno dei parchi nazionali più difficili da visitare. Il Capitol Reef National Park è lungo e stretto e una strada lo attraversa verticalmente da nord a sud. Ma gran parte del parco è accessibile solo a piedi, con escursioni di più giorni, o con un veicolo 4 × 4. Per questo motivo la maggior parte dei visitatori percorre semplicemente la Scenic Drive (8 miglia a senso unico) che corre lungo Waterpocket Fold.

 

4. Arches National Park, Utah

Con oltre 2000 archi in arenaria naturale, non c’è da stupirsi se è stato chiamato Arches. Situato appena fuori dalla città di Moab e vicino a Canyonlands NP, Arches National Park è estremamente accessibile, anche se può essere piuttosto affollato.

Gran parte del parco può essere esplorato in auto, ma se vuoi esplorarlo a fondo, ti consiglio di fare almeno un paio di escursioni, come il Devil’s Garden Primitive Loop e il Delicate Arch.

 

5. Canyonlands National Park, Utah

Situato appena fuori Moab, Canyonlands è altrettanto accessibile quanto bello. Il parco è diviso in tre sezioni principali. Il più popolare e più facile da accedere è Island in the Sky perché dista solo 35 miglia da Moab. Puoi guidare in questa intera sezione ed è vivamente consigliato se sei a corto di tempo.

Alle atre due sezioni, Needles e Maze, invece, si accede con veicolo 4 × 4.

 

Fuori dai sentieri battuti nello Utah

I parchi nazionali dello Utah sono meravigliosi e potrebbero tenerti occupato per mesi. Ma se vuoi allontanarti un po’ dai sentieri più turistici, allora esci dai parchi nazionali e visitare alcuni dei parchi statali dello Utah, come Goblin Valley State Park, il Big Bear National Monument e la Grand Staircase Escalante.

 

Itinerari di viaggio nei parchi dello Utah

Un viaggio on the road nello Utah, tra i parchi nazionali, richiede almeno 5 giorni. E con 5 giorni sei tirato, vedi proprio il minimo, quello che proprio non può mancare.

 

Itinerario di 5 giorni: Zion e Bryce Canyon

Se hai solo 5 giorni a disposizione da dedicare ai parchi dello Utah, non puoi perderti Zion National Park e il Bryce Canyon.

Ti ​​suggerisco di iniziare e terminare il tuo viaggio a Las Vegas. Da Las Vegas, in auto, impieghi circa due ore per arrivare a St George, la città appena fuori dallo Zion National Park. I primi 3 giorni li dedicherei tutti alla visita del Parco nazionale di Zion, facendo alcune delle migliori escursioni di Zion, come come Angel’s Landing e The Narrows.

Trascorsi i 3 giorni, lasci Zion e prendi l’autostrada panoramica per Bryce Canyon, andando in direzione nord sull’autostrada 89 fino a raggiungere l’autostrada 12. Questa ti porterà fino al cancello del Bryce Canyon a circa 77 miglia di distanza.

Dedica un giorno intero al Bryce Canyon, e l’ultimo giorno rientri al Las Vegas. Prendi in considerazione la possibilità di osservare l’alba sugli hoodoos e di fare un’escursione all’interno del canyon combinando alcuni anelli.

 

Itinerario di 7 giorni

Itinerario A: Zion, Bryce Canyon, Canyolands e Grand Escalante

Se hai a disposizione 7 giorni, allora, oltre a Zion e al Bryce Canyon, puoi aggiungere anche una rapida visita a Canyolands e a Grand Escalante National Monument.

Sulla strada che porta al Bryce Canyon da Zion, puoi fermarti al Grand Escalante National Monument per una veloce visita. Inoltre, a meno di 3 ore di auto dal Bryce Canyon c’è Canyoland, e una giornata può bastare per la sua visita.

Puoi anche combinare questo itinerario con una visita nel nord dell’Arizona per esplorare il Grand Canyon National Park, il lago Powell e la Monument Valley!

Itinerario B: Moab, Arches, Canyonlands, Capitol Reef

In alternativa all’itinerario A, con 7 giorni a tua disposizione puoi partire da Salt Lake City, esplorare facilmente i due parchi nazionali (Arches e Canyonlands) intorno alla città di Moab e poi dirigersi verso Capitol Reef prima di tornare a Salt Lake City.

L’ideale è fare base per 3-4 notti a Moab, per accedere facilmente sia ad Arches sia a Canyolands. Entrambi richiedono 1 giornata intera per essere visitati. Ma un paio di giorni in più nella zona ti daranno la possibilità di fare qualche escursione più lunga, o fare qualche altra attività interessante. Attorno a Moab, hai la possibilità di provare molte incredibili attività avventurose come rafting e mountain bike.

Da Canyonlands, puoi, puoi andare a Capitol Reef. Capitol Reef è uno di quei luoghi che ha bisogno di più di almeno due giorni per essere visitato. Il modo migliore per esplorare il parco è attraverso trekking con overnight.

 

Itinerario di 10+ giorni

Con ben 10 giorni a disposizione, riesci a visitare tutti e 5 i parchi nazionali dello Utah. In pratica basta combinare gli itinerari precedenti.

La partenza e rientro è su Las Vegas. Questo perché facilmente avrai lì l’aereo per il rientro in Italia.

Per cui: 3 giorni a Zion, 1 giorno e 1 notte a Bryce Canyon, 2/3 giorni a Capitol Reef, 1 giorno ad Arches (132 miglia, 2 ore da Capitol Reef), 1 giorno a Canyonlands NP.

 

Dove dormire nello Utah

i posti migliori in cui soggiornare nei parchi nazionali sono i campeggi. Ma se preferisci avere maggiori servizi, allora hotel e lodge fanno al caso tuo.

A seconda della posizione, gli hotel possono essere cari. Tuttavia, puoi trovare una locanda pulita e confortevole o una camera d’albergo a 3 stelle per meno di $ 100. È inoltre possibile trovare alcuni ottimi bed & breakfast vicino ai parchi.

Se vuoi risparmiare potresti optare per gli ostelli. Purtroppo, però, non hai molta scelta. Cowboy Bunkhouse, nella città di Kanab, è l’unico ostello intorno ai parchi nazionali dello Utah. Si trova a 77 miglia dal Bryce Canyon, 78 miglia dal Grand Canyon North Rim e 40 miglia da Zion NP.

 

Campeggi nei parchi dello Utah

Niente è meglio di un campeggio durante un road trip tra i parchi nazionali dello Utah. Generalmente, i campeggi all’interno dei parchi nazionali sono più costosi di quelli situati all’esterno del parco, ma hanno anche docce, negozi e altri servizi.

Ogni parco nazionale ha almeno un campeggio. A volte si riempiono con mesi di anticipo, soprattutto nei fine settimana festivi. Pe cui, considera di pianificare il tuo viaggio con largo anticipo se vuoi dormire in campeggio. Il costo è di circa $ 25- $ 35 a notte. Se hai il camper, il campeggio è un po’ più caro.

Potresti approfittare dei numerosi campeggi (liberi) sparsi in tutto lo stato. Lo Utah ha tonnellate di campeggi liberi nelle foreste nazionali e BLM spesso appena fuori dai confini del parco. Alcuni hanno anche il bagno, ma non l’acqua. Inoltre, molti campeggi gratuiti nello Utah richiedono un veicolo 4 × 4 per essere raggiunti.

Articoli recenti

Gombe National Park

Il Gombe National Park è il parco più piccolo della Tanzania ed è uno dei gioielli meglio custoditi del paese. Situato vicino al confine...

La Columbia Icefields Parkway: guida di viaggio

La Columbia Icefields Parkway in Canada è una delle migliori strade panoramiche del mondo. Se stai pianificando il tuo viaggio nelle Montagne Rocciose canadesi, sei...

Animali Canada

Il Canada è una vasta nazione che si estende dal confine settentrionale degli Stati Uniti, attraversa vaste praterie, montagne monumentali, foreste lussureggianti e tundra...

Montagne Rocciose Canadesi

Stai programmando un viaggio nelle Montagne Rocciose Canadesi ma non sai da dove cominciare? Vuoi visitare i posti migliori di Jasper, Yoho, Kootenay o...

Safari in Africa: le regole da rispettare

La maggior parte delle persone che fanno un safari in Africa viaggia con una compagnia turistica e vengono accompagnati da guide professionali che fanno...

Gli 11 migliori musei New York

New York è una città vivace e piena di vita. Le sue principali attrazioni sono note in tutto il mondo. Compaiono spesso nei film...