Il tuo esperto della

Nuova Zelanda

Guida di viaggio

Destinazioni

Informazioni generali

Capitale della Nuova Zelanda: Wellington

Lingua ufficiale: inglese, maori e lingua dei segni neozelandese.

Valuta: dollaro della Nuova Zelanda.

Carte di credito e bancomat: sono entrambe largamente diffuse ed accettate in hotel, bar, ristoranti e negozi.

Prese di corrente: sono di tipo  230 V e 50Hz. Vi suggerisco di portare un adattatore universale da utilizzare per i piccoli dispositivi elettronici.

Quando andare in Nuova Zelanda

 

Grandi città metropolitane, montagne, ghiacciai, trekkenig, passeggiate lungo i sentieri Kauri, surf e bungee jumping. Questo e molto altro attirano ogni anno milioni di appassionati di avventura e amanti degli sport estremi provenienti da tutto il mondo. Il paese è ricco di storia e cultura Maori, e farà breccia nel tuo cuore all’istante.

Simbolo della Nuova Zelanda: l’animale simbolo della Nuova Zelanda è il Kiwi, un uccello dal becco molto lungo, è senza ali (quindi non vola) ed è notturno.

 

 

Guide della Nuova Zelanda

Auckland               Queenstown               Waitomo                 

Informazioni pratiche

Visto e documenti di viaggio

Come cittadino italiano, se vuoi recarti in Nuova Zelanda come turista, avrai bisogno di un passaporto con validità residua di 3 mesi. Non è necessario il visto per turismo se la tua permanenza nel paese è inferiore ai 90 giorni. Però dovrai essere in possesso del biglietto aereo per l’uscita dal paese e della disponibilità economica necessaria per tutto il tempo di permanenza in Nuova Zelanda.

Periodo migliore per visitare la Nuova Zelanda

L’estate in Nuova Zelanda va da dicembre a febbraio ed è il periodo di alta stagione in quanto è la stagione secca. Per cui, ti consiglio di prenotare con largo anticipo per ottenere dei prezzi più bassi (sia volo aereo che alloggio). In alternativa puoi scegliere di partire tra marzo e maggio. I prezzi sono decisamente più bassi e il tempo è ancora gradevole, per cui se sei appassionato di escursioni, puoi ancora visitare le famose Great Walks. L’inverno va da giugno a settembre e fa freddo, ma è perfetto se ami sciare.

Come muoversi in Nuova Zelanda

Trasporto pubblico – Gli autobus in Nuova Zelanda sono molto utilizzati e sono disponibili nella maggior parte delle città. Inoltre sia Auckland che Wellington hanno un servizio ferroviario. Le tariffe di sola andata partono da $ 3 NZD (2 EUR) e aumentano in base alla distanza percorsa e alla destinazione. Molto convenienti sono le carte di transito che ti faranno risparmiare sulle tariffe. Wellington ha una carta Snapper per adulti, mentre a Auckland c’è la carta AT HOP.

Backpacker Tours – Uno dei modi più popolari tra i viaggiatori zaino in spalla per girare la Nuova Zelanda è tramite gli autobus hop-on/hop-off. Questi autobus attraversano tutto il paese e ti consentono di viaggiare in mobo più flessibile, in base al tuo ritmo. Inoltre gli autisti sono pronti ad aiutarti nell’organizzazione sia delle attività che desideri fare, sia con gli alloggi.
La Nuova Zelanda ha due principali autobus hop-on / hop-off: