Melbourne guida

Melbourne

AUSTRALIA

GUIDA DI VIAGGIO
Panoramica
Cosa fare
Dove dormire
Ostelli
 

Melbourne è la città più trendy e vivace di tutta l’Australia. Con un sacco di musei, attività, mostre d’arte e musica dal vivo, potresti facilmente trascorrere più di una settimana qui e non accorgertene neanche. Il centro degli affari non solo è il cuore per i colletti bianchi, ma attira anche una folla giovane e alla moda.

La città è ricca di bar, pub e caffetterie nascosti nelle numerose stradine della città. Ma essendo una città australiana, Melbourne non è esattamente economica. Cibo, bevande, hotel e attività sono tutte piuttosto costose. Ma bastano dei piccoli accorgimenti e anche Melbourne sarà a portata di portafoglio!

 

Quando visitare Melbourne

 

Melbourne è una città fantastica tutto l’anno e c’è sempre molto da fare. Il periodo migliore per visitare Melbourne è nelle mezze stagioni, da marzo a maggio e da settembre a novembre. Il clima è molto più picevole durante questo periodo con le temperature che raggungono al massimo i 24 °C circa. Inoltre sono i mesi con meno turisti in giro.

L’estate (da dicembre a febbraio) a Melbourne è generalmente calda e la pioggia è ancora abbastanza frequente.  Normalmente la città soffre di intense ondate di calore che durano a cicli di 2 o 3 giorni. Nonostante il caldo, l’estate coincide con il periodo di punta a Melbourne, con molti turisti provenienti dal nord America che si rifugiano in questa metropoli per sfuggire al freddo.

L‘inverno a Melbourne (da giugno ad agosto) può essere piuttosto freddo, la pioggia cade costantemente e la nebbia è molto comune. I prezzi sono più bassi e puoi trovare delle ottime offerte di viaggio e buone tariffe degli hotel.

 

Le migliori cose da fare e vedere a Melbourne

 

1. Tour dell’arte di strada: Melbourne è una città artistica, dove l’arte di strada regna un pò ovunque, con alcuni dei più grandi graffiti al mondo sparsi qua e là tra le strade della città. Una passeggiata tra i numerosi vicoli è doverosa. Se preferisci puoi anche prendere un tour guidato tra i migliori graffiti e il prezzo aiuta a sostenere gli artisti locali ed include le bevande.

2. Giardini di Fitzroy: Fitzroy Gardens è uno dei giardini più belli e storici di Melbourne. Il giardino fu creato nel 1848 in stile vittoriano che richiama i tipici giardini inglesi. Una visita guidata a piedi gratuita parte dal centro visitatori ogni sabato alle 10.

3. Royal Botanic Gardens: Il Royal Botanic Gardens si estende su un’area di 86 acri e presenta migliaia di fiori, arbusti e alberi provenienti da tutto il mondo. Passeggiare tra questi giardini è molto rilassante. Tour guidate gratuite e tour audio autoguidati sono disponibili presso il centro visitatori.

4. St. Kilda: St. Kilda è la famosa zona della vita notturna di Melbourne ed ospita ristoranti, bar e club economici. C’è anche un’ampia bellissima spiaggia dove rilassarti ed ammirare tramonti fantastici.

5. Film al chiaro di luna nel parco: durante i mesi estivi, ci sono film notturni nei Royal Botanic Gardens. L’ammissione costa 19 AUD per il film e puoi portare cibo e vino per un piccolo picnic serale.

6. NGV Australia: situata in Federation Square, la National Gallery of Victoria’s Australian art collection è un’istituzione a Melbourne. L’entrata alla collezione permanente è gratuita. Non è molto grande, sono sufficienti un paio d’ore per vedere la collezione. È aperto tutti i giorni dalle 10 alle 17.

6. Gita di un giorno a Phillip Island: E’ una delle gite di un giorno più popolari da Melbourne. Questa idilliaca isola ospita coste meravigliose e splendide spiaggie. L’isola è rinomata per la parata notturna dei pinguini (quando migliaia di pinguini tornano dal mare per nidificare), il suo santuario del koala e l’enorme colonia di foche che vive al largo. Per i surfisti, Phillip Island è anche uno dei posti migliori e più affidabili per avere delle buone onde .

7. Great Ocean Road: la Great Ocean Road è forse il punto di riferimento più famoso fuori Melbourne. Questa splendida parte della costa, situata a sud-ovest di Melbourne, è nota soprattutto per le sue imponenti scogliere e il mare. Noleggia un’auto e fai una gita di almeno un giorno lungo questo percorso. Assicurati di vedere i Dodici Apostoli, il Loch Arch Gorge e il Great Otway National Park a nord della Great Ocean Road.

 

Cosa vedere a Melbourne

 

Come muoversi a Melbourne

 

Melbourne ha un fantastico sistema di trasporto pubblico molto vario che consente di spostarsi in città senza problemi. Puoi approfittare del City Circle Tram e della Free Tram Zone, entrambi gratuiti. Molte delle principali attrazioni della città si trovano all’interno o vicino a queste zone, il che significa che puoi vedere il meglio di Melbourne senza pagare.
Per utilizzare i mezzi pubblici di Melbourne devi possederei una carta myki (o dell’app mobile). La carta myki (costo 6 AUD) è una carta ricaricabile, ma puoi prendere anche un myki pass settimanale, mensile o annuale. Un pass settimanale costa $ 44 AUD. C’è anche il pacchetto myki Explorer ($ 15 AUD), che include un giorno di viaggio illimitato sul sistema di trasporto pubblico di Melbourne, nonché offerte speciali e sconti su altre attrazioni.

Autobus: il sistema di autobus di Melbourne è molto esteso. La tariffa varia a seconda dal numero di zone che si attraversa, e il costo parte da $ 3 AUD per tratta.

Tram: Melbourne dispone di un tram gratuito eccellente nel CBD (Central Business District), che si estende dal Queen Victoria Market a Docklands, Flinders Street Station, Federation Square e Spring Street. Anche il City Circle Tram è gratuito e si ferma in quasi tutti i siti storici della città. Se stai utilizzado uno di questi sistemi gratuiti non hai bisogno di una myki card.

Bicicletta: Melbourne offre oltre 135 chilometri di piste ciclabili e un eccellente programma Melbourne Bike Share. Devi solo scaricare l’app per trovare la docking station più vicina. Un abbonamento giornaliero con corse illimitate di 45 minuti costa solo $ 3 AUD, mentre un abbonamento settimanale costa $ 8 AUD per corse illimitate di 45 minuti.

Taxi e Rideshares: I taxi e operatori come Uber, Taxify e DiDi sono disponibili a Melbourne, ma sono costosi.

Camminare: Camminare è il mezzo di trasporto più economico e Melbourne è una città molto pedonale.

 

Dove dormire

 

L’Australia è famosa per i suoi fantastici hotel e ostelli e Melbourne ne ha alcuni dei migliori del paese. Gli alloggi costano nella città. Per risparmiare puoi pensare di soggiornare negli ostelli. Ce ne sono alcuni veramente belli, comodi e puliti.

 

  • Prezzi ostello: In genere, un letto in una camera condivisa costa circa $ 25 AUD, mentre per le camere private i prezzi partono da circa $ 85-120 AUD. La maggior parte degli ostelli include biancheria e WiFi nel prezzo e molti offrono anche la colazione gratuita.
  • Prezzi hotel economici:  Troverai un po ‘di tutto in questa grande città. Il prezzo di una camera doppia parte da circa $ 120 AUD per notte. Ma nella zona centrale i prezzi aumentano a $ 220 AUD. In genere queste camere offrono aria condizionata, bagno privato e TV. E molti hotel includono anche la colazione nel prezzo
  • Airbnb:  Airbnb è molto diffuso a Melbourne e offre soluzioni molto più economiche di un hotel. Su Airbnb, una stanza condivisa in una casa costa in media circa $ 29 AUD. Mentre per un appartamento intero puoi trovare offerte da $ 100 AUD.

 

Dove dormire a Melbourne Ostelli a Melbourne