Parco Nazionale dello Tsavo Est

Africa

Guida completa del Parco Nazionale Tsavo Est

Dove dormire nello Tsavo Est

PARCO NAZIONALE DELLO TSAVO EST

Tsavo Est: il più grande parco del Kenya, famoso per i suoi branchi di elefanti rosso polvere.

Il Parco Nazionale Tsavo Est ha rubato il cuore di milioni di turisti da tutto il mondo. Le sue eccellenti caratteristiche e attrazioni garantiscono un’esperienza di safari in Kenya tutt’altro che ordinaria.

Lo Tsavo Est venne istituito nel lontano 1948 ed è uno dei parchi più antichi della regione. Il parco si trova a 173 chilometri a nord-ovest di Mombasa e a 333 chilometri a sud-est di Nairobi. La sua vicinanza alle spiagge sabbiose e alle meravigliose attrazioni turistiche di Mombasa e Malindi fa in modo che il divertimento non si fermi mai.

Il parco è una vasta area che comprende diversi ecosistemi come pianure, paludi e cespugli spinosi.

La temperatura è relativamente costante tutto l’anno; ciò è dovuto al fatto che si trova a pochi gradi a sud dell’equatore.

La temperatura diurna varia dai 27 ai 31 gradi mentre nelle ore notturne la temperatura scende a 22-24 gradi.

Lo Tsavo East National Park è ormai da molti anni una meta turistica per gli amanti del safari in Kenya. Il parco brulica di animali come elefanti, leopardi, rinoceronti, leoni, ippopotami, bufali, coccodrilli, Gerenuk, waterbucks, Kudu minore, gazzelle, giraffe e zebre.

Il momento migliore per osservare la fauna selvatica è la mattina presto e verso sera, poichè la maggior parte degli animali tende a riposare all’ombra dei cespugli durante le ore più calde della giornata.

Il Parco Nazionale dello Tsavo Est è ottimo anche per il birdwatching. Ospita oltre 500 specie di uccelli facili da avvistare.

  • Dimensioni:  13.747 km2
  • Posizione: nel sud-est del Kenya.
  • Quanti giorni per visitare: 2 notti
    Attività: game drive, passeggiate
  • Paesaggio: pianure, paludi e cespugli spinosi.
  • Animali principali: elefanti, leoni, ippopotami, zebre e graffe.

Tsavo Est Informazioni utili

Pro e Contro Tsavo Est

  • Eccellente possibilità di osservare la fauna selvatica tutto l’anno, e tutti i Big Five sono presentinel parco.
  • Eccellenti possibilità di birdwatching
  • Paesaggio incantevole con punti panoramici degni di nota come il fiume Galana e le colline Taita
  • Tutte le strutture turistiche sono ubicate in una piccola area

Cosa portare in Safari

Il periodo migliore per visitare lo Tsavo Est è durante la stagione secca, da giugno a settembre. Questi sono i mesi ideali per avvistare la fauna selvatica. I cespugli sono radi ed è più facile individuare gli animali. 

Se, però, ami il birdwatching, il periodo migliore è durante la stagione delle piogge. Le specie migratorie provenenti dall’Asia e dall’Europa di solito arrivano a novembre e rimangono fino ad aprile. Questa migrazione annuale coincide con la stagione degli amori. Questo significa che hai la possibilità di osservare gli uccelli nel loro pieno piumaggio di accoppiamento.

La stagione delle piogge è anche la stagione del parto per la fauna selvatica e potresti vedere alcuni animali appena nati.

Perchè un safari nel Parco Nazionale Tsavo Est

Lo Tsavo East National Park è il più grande parco nazionale del Kenya. Situato nella provincia orientale costiera, a sud-est di Nairobi, presenta una grande diversità di paesaggi: dalle gole delle cascate di Lugard con le sue rocce scolpite dall’acqua fino al bacino naturale di Muanda.

Lo Tsavo Est è una delle più grandi riserve di caccia del mondo, ed ospita numerose popolazioni di differenti specie di animali: grandi branchi di elefanti, antilopi, ippopotami, rinoceronti neri, bufali, leoni e giraffe, oltre a una miriade di uccelli.

Le migliori opportunità per l’osservazione della fauna selvatica si hanno lungo i corsi d’acqua e presso la palude di Kanderi, che non è lontana dall’ingresso principale di Voi.

Paesaggio: lo Tsavo East è accreditato come una delle principali mete per la biodiversità al mondo. Prati cespugliosi e pianure aperte che si alternano a savane e macchie di acacia semi-aride e boschi. Fasce verdi attraversano il parco dove le rive del fiume danno origine a una vegetazione lussureggiante. Mentre a nord di Galana c’è un vero deserto.

Con la sua luce particolare e panorami mozzafiato, il parco è un paradiso per gli appassionati di fotografia.

Fauna selvatica e birdwatchingelefante, bufalo, rinoceronte, leone, leopardo, coccodrillo, waterbuck, kudu, gerenuk e zebra. Queste sono solo alcune delle specie che possono essere avvistate nello Tsavo Est.

Inoltre, sono state registrate circa 500 specie differenti di uccelli tra cui struzzo, alcuni gheppi migratori e poiane che si fermano a Tsavo Est durante il loro lungo volo verso sud.

Altre guide del Kenya

Kenya: informazioni utili

Informazioni utili e consigli per aiutarti ad organizzare al meglio il tuo viaggio in Kenya.

……….