Grand Canyon West Rim

Il Grand Canyon West Rim può suscitare così tanti sentimenti diversi nelle persone. Non potrai godere dell’intera maestosità del Grand Canyon National Park, ma se hai poco tempo e vuoi evitare la folle, il West Rim del Grand Canyon è quello che fa per te. Questo percorso è il migliore se cerchi un’esperienza avvolgente nella natura.

In genere, i visitatori che raggiungono il parco da Las Vegas scelgono il West Rim per la sua vicinanza.  Dopotutto, dista solo poche ore di auto dal deserto (122 miglia in 2 ore e mezza). Potrai vedere il magnifico Grand Canyon Skywalk e avere accesso a decine di solide attrazioni turistiche e tour. È uno dei modi migliori per vivere il Grand Canyon, soprattutto se stai programmando una gita di un giorno!

Il West Rim è la destinazione perfetta per il Grand Canyon per i visitatori che sperano di evitare la folla del Grand Canyon South Rim. Sebbene offra viste meno iconiche del Canyon, il West Rim, di proprietà e gestito dagli indiani Hualapai, offre molte viste ed esperienze spettacolari uniche.

 

Indice dei contenuti

 

Quando visitare il Grand Canyon West Rim

Il West Rim si trova ad un’altitudine di 4.800 piedi sopra il livello del mare, tra i deserti di Las Vegas e l’altopiano del South Rim.

Il periodo migliore per visitare il Grand Canyon West Rim è durante le mezze stagioni, quindi in primavera e in autunno, quando non ci sono le folle di turisti e il clima è piacevole, senza eccessi di caldo o di freddo.

In estate, nel Grand Canyon West Rim, le temperature sono molto calde. A luglio, la temperatura media è di circa 38/40 °C, per cui, ricordati di avere sempre con te crema solare, occhiali da sole e cappello. La pioggia non è molto frequente nell’area, il West Rim vede circa 290 giorni di sole all’anno.

In inverno, invece, la temperatura scende bruscamente, fino a toccare minimi di -1 gradi, con possibilità di neve.

 

Arrivare al Grand Canyon West Rim

Il West Rim è la destinazione preferita dei visitatori che arrivano da Las Vegas. Il Grand Canyon dista solo poche ore di macchina dalla culla del gioco d’azzardo.

Se hai solo un giorno a disposizione per vedere il Grand Canyon, il West Rim è un’opzione eccellente. Le gite di un giorno da Las Vegas al West Rim durano circa 10 ore tra andata e ritorno.

La strada verso il West Rim non è sempre perfettamente tenuta bene. Si adatta maggiormente alle macchine con trazione integrale o ai veicoli più grandi come gli autobus turistici. Inoltre, non ci sono distributori di benzina, minimarket o servizi di fast food nella zona di Hualapai. Per cui, tienilo ben presente se hai intenzione di raggiungere il West Rim per conto tuo, senza un tour guidato.

Ricorda anche che nessun veicolo privato può superare l’ingresso del West Rim. Per cui, dovrai parcheggiare la tua auto all’ingresso e poi prendere la navetta interna per spostarti.

 

L’ingresso al West Rim

Essendo gestito dagli indiani Hualapai, per accedere al West Rim hai bisogno di acquistare un permesso, che è differente rispetto quello per il South Rim.

Spesso i visitatori acquistano un pacchetto turistico che include anche il permesso per il West Rim. Ci sono diversi pacchetti turistici disponibili, a partire da circa $ 45 a persona.

 

Grand Canyon West Rim: cosa fare

Dal West Rim potrai ammirare le pareti profonde e impressionanti del canyon che si restringono mentre scendono lungo il fiume Colorado. Ci sono molte pareti del canyon uniche che possono essere viste solo nel West Rim. Molti di questi panorami sono quelli che vedrai al Grand Canyon Skywalk.

L’esperienza principale nel West Rim è il camminamento di vetro Skywalk. Ma oltre a questo, questa sezione del parco offre tante altre attrazioni che un giorno non è sufficiente per vederle tutte!

Una volta che entri nell’area di Hualapai, un servizio di bus navetta ti porterà lungo tutte le attrazioni e punti panoramici dell’area:

 

Eagle Point:

Lo Skywalk è il momento clou del Grand Canyon West Rim, ma la visita non sarebbe completa senza una visita al villaggio dei nativi americani. Ammira le autentiche dimore dei nativi americani, ognuna con le proprie tribù distintive. Goditi un’esibizione dal vivo all’Anfiteatro. Cerca alcuni originali oggetti artigianali e gioielli nativi americani fatti a mano. Non dimenticare di scattare una foto alla famosa formazione a forma di aquila che rappresenta il punto principale della fermata.

Guano Point:

Questa è la seconda fermata della navetta che corre nel West Rim. E’ considerato uno dei punti più iconici del Grand Canyon West Rim. La vista a 360 è spettacolare, specialmente se ammirata durante l‘Highpoint Hike. Qui anche puoi osservare l’impetuoso fiume Colorado impetuoso e i resti di un tram storico che una volta si estendeva per 8.800 piedi in una miniera di guano.

Ranch Hualapai:

La navetta gratuita fa un’ultima fermata al Ranch Hualapai. Hualapai Ranch ospita le carrozze a tema occidentale, l’intrattenimento e l’ospitalità che non dimenticherai facilmente. Qui godere del tipico intrattenimento da cowboy e fare un tour a cavallo fino al bordo o accanto al canyon. Puoi anche trascorrere la notte nelle casette di legno a tema occidentale che si affacciano sul bordo del Canyon.

Grand Canyon Skywalk

Che cos’è un viaggio verso il Grand Canyon West Rim senza vedere la sua attrazione principale, il Grand Canyon Sywalk? Il ponte di vetro trasparente sospeso è assolutamente elettrizzante, ed è il fiore all’occhiello del West Rim.

Questo ponte a sbalzo in vetro a cielo aperto è stato costruito dagli indiani Hualapai e inaugurato nel 2007. Estendendosi a breve distanza dall’Eagle Point, lo Skywalk offre una vista impareggiabile sul Grand Canyon attraverso 5 strati di vetro. Lo Skywalk ti porterà nello spazio aperto, a circa 4000 piedi sopra il West Rim e ti sembrerà di camminare tra le nuvole, sopra il canyon.

Tuttavia, sullo Skywalk non sono ammessi oggetti personali, come macchine fotografiche, zaini o borse. Le foto possono essere acquistate solo da fotografi professionisti.

Havasu Canyon

Alcune compagnie offrono tour del West Rim che includono le cascate di Havasu, spesso descritte come un moderno Giardino dell’Eden. Situato tra il South Rim e il West Rim, questo posto tranquillo è la dimora degli indiani Havasupai ed è accessibile solo a piedi, a cavallo o in elicottero.

L’Havasu Canyon ospita non una, ma tre fantastiche cascate: le cascate Havasu, le cascate Mooney e le cascate Navajo. Sono disponibili escursioni guidate, ma non sono raccomandate per le famiglie con bambini piccoli.

Rafting sul fiume Whitewater

Hai voglia di un’avventura di un giorno in acque bianche? Quindi dirigiti verso il Grand Canyon West Rim per un momento emozionante! Dai un’occhiata al River Runner della tribù Hualapai, che offre rafting di 1 giorno anche nella città di Peach Springs. L’avventura si svolge tutti i giorni a partire da marzo a ottobre. Il prezzo del pacchetto include il rafting in acque bianche e il viaggio di andata e ritorno per Peach Springs.

 

South Rim o West Rim?

Il West Rim e il South Rim sono le due destinazioni più famose del Grand Canyon. Indipendentemente dal Rim che visiterai, avrai l’opportunità di esplorare molti punti panoramici mozzafiato e fare un sacco di attività divertenti. Ma a seconda dei tuo programma di viaggio, un Rim potrebbe essere più ideale rispetto l’altro.

Distanza da Las Vegas: West Rim 125 miglia; South Rim 275 miglia

Tempo di guida: West Rim 3 ore; South Rim 4,5-5 ore

Principali attrazioni: 

  • West Rim: Skywalk, Hualapai Ranch, Guano Point
  • South Rim: Grand Canyon Village, Kolb Studio, Lookout Studio e altro.

Opzione tour:

  • West Rim: Tour in autobus, barca, elicottero, aereo e rafting
  • South Rim: Tour in autobus, barca, elicottero e aereo

 

Ciao, sono Francesca, ma tutti mi chiamano semplicemente Francy.  Nel mio cuore c’è l’Africa, la natura e il wildlife. Avevo un lavoro sicuro che amavo molto, ma le circostanze e le emozioni mi hanno portato a chiudere quel capitolo della mia vita, per aprirne uno migliore. Ed ora, uno ad uno, sto realizzando tutti i miei sogni. Sono partita per il Sud Africa ed ho conseguito la certificazione FGASA Level 1, diventando così una Safari Guide. Ora giro per il mondo senza vincoli e limiti, mossa solo dall’ardente desiderio di vivere le mie più profonde emozioni in totale libertà. 

Francy