Grand Canyon cosa vedere

Grand Canyon cosa vedere: il Grand Canyon, una delle sette meraviglie del mondo, è dove le valli incontrano il cielo e dove l’acqua, nel corso dei millenni, ha scavato il più grande canyon al mondo. Trascorrere solamente due giorni al Grand Canyon non potrebbe mai rendere giustizia alla meraviglia di questo incredibile fenomeno naturale. Ma se hai solo poco tempo a disposizione, allora è meglio cercare di sfruttare al massimo ogni momento e vedere più cose possibili del Grand Canyon per assaporare il massimo da questa bellezza naturale.

 

Indice dei contenuti

 

Periodo migliore per visitare il Grand Canyon:

Il Grand Canyon può offrirti esperienze diverse, a seconda del periodo dell’anno in cui lo visiti. In estate fa caldo, con temperature che superano i 30 ° C e gli inverni possono essere freddi, con il termometro che può scendere fino a 7 ° C. Da marzo a maggio e da settembre a novembre sono i periodi più tranquilli per visitare il Grand Canyon, la folla dei turisti estivi si è dispersa e il clima è ancora piacevole. Da giugno ad agosto è il periodo di alta stagione nel Grand Canyon. Grazie alle lunghe giornate e con il parco completamente aperto, il canyon è una delle attrazioni più visitate degli Stati Uniti.

 

Temperature medie (Max-Min) / Possibilità di pioggia / stagione turistica 

  • Gennaio: Max 13 ° C; Min 2 °C  / Media / Bassa stagione
  • Febbraio: Max 17 ° C; Min 4°C / Media / Bassa stagione
  • Marzo: Max 22 ° C; Min 7°C / Alta / Mezza stagione
  • Aprile: Max 27 ° C; Min 11°C / Bassa / Mezza stagione
  • Maggio: Max 32 ° C; Min 15°C / Media / Alta stagione
  • Giugno: Max 37 ° C; Min 21°C / Bassa / Alta stagione
  • Luglio: Max 40 ° C; Min 23°C / Bassa / Alta stagione
  • Agosto: Max 38° C; Min 22°C / Bassa / Alta stagione
  • Settembre: Max 37 ° C; Min 19°C / Media / Mezza stagione
  • Ottobre: Max 28 ° C; Min 13°C / Media / Bassa stagione
  • Novembre: Max 19°C; Min 6°C / Media / Bassa stagione
  • Dicembre: Max 13 °C; Min 2°C / Media / Bassa stagione

 

Dove dormire nel Grand Canyon

Situato nel sud dell’Arizona, il Grand Canyon si estende per 4.926 km², occupando gran parte dello stato. Percorrendo la storica Route 66 vedrai le città che circondano la grande area del Grand Canyon. Da Williams a Flagstaff, con Tusayan nel mezzo, troverai ostelli, hotel e campeggi in abbondanza! Puoi anche soggiornare a Las Vegas e fare una gita di un giorno al Grand Canyon.

  • Miglior ostello del Grand Canyon: Grand Canyon International Hostel (Flagstaff)
  • Miglior Hotel economico: Best Western Premier Grand Canyon Squire Inn (Tusayan)
  • Miglior hotel di lusso: Grand Hotel al Grand Canyon

 

Approfondimento: Dove dormire nel Grand Canyon

 

Grand Canyon cosa vedere: itinerario

Il Grand Canyon è enorme, così grande che puoi passare un’intera giornata guidando dal South Rim al North Rim e ritorno, senza mai fermarti. Di conseguenza, per ottenere il massimo dalla tua vacanza, prima di partire, organizza un itinerario ben pianificato di cosa fare nel Grand Canyon. In questo modo arrivi a destinazione già preparato e non perderai tempo.

Essendo molto affollato, specialmente in estate, un ottimo modo per spostarti nel parco è quello di utilizzare il trasporto pubblico. Gli autobus sono gratuiti e corrono tra il South Rim e il North Rim del Grand Canyon.

Tuttavia, se hai noleggiato una macchina per raggiungere il Grand Canyon, fai una sosta al Centro visitatori del Grand Canyon Village e prendi un opuscolo informativo sui numerosi percorsi che il Grand Canyon ha da offrire!

 

Grand Canyon cosa vedere: 1 ° giorno

Punti salienti: Mather Point | Centro del villaggio del Grand Canyon | Kaibab Trail | Grand Canyon Village | North Rim | Punti panoramici sulla strada dell’eremita

Il South Rim del Grand Canyon è spesso il punto di partenza per la maggior parte dei turisti e degli escursionisti. Tutto ciò che viene fatto nella riserva di solito ha origine lì.

Approfondimento: Grand Canyon South Rim

 

Giorno 1 / Stop 1 – Mather Point

Questo è il sito principale per avere la famosa panoramica del Grand Canyon ed è vicino al centro visitatori. Come prima tappa della giornata, alzati presto e arriva a Mather Point per osservare l’alba del mattino e catturare i raggi del primo sole che si infrangono sulle rocce arancioni del canyon.

Oltre a non voler perdere la bellissima alba, ti consigliamo di iniziare presto la giornata, in modo da evitare la folla e gli autobus turistici che convergeranno tutti a Mather Point tra le 8 e le 9 del mattino.

Giorno 1 / Stop 2 – Centro visitatori del Grand Canyon Village

Il posto migliore per continuare la giornata dopo aver ammirato l’alba da Mother Point è fare tappa al centro visitatori del Grand Canyon Village. Apre alle 8 del mattino e potrai avere tutte le informazioni di cui hai bisogno per esplorare il parco: dalle escursioni agli orari degli autobus e molto altro.

Cerca di arrivare al centro visitatori per l’apertura. Questa è la porta di accesso per il South Rim, ed è il punto di ritrovo di tutti i tour.

E dato che sei in zona, magari fermati a fare colazione al Mather Point Cafe.

Giorno 1 / Stop 3 – Kaibab Trail

Un viaggio nel Grand Canyon non è completo senza un’escursione o una camminata nel canyon stesso. L’avventura di scendere nella gola, circondata dalle rocce arancioni e dai suoni del “selvaggio West”, è un’esperienza che non può mancare nella tua lista delle cose da fare al Grand Canyon.

Cenar Ridge è uno dei primi punti importanti lungo il South Kaibab Trail. Si trova a un chilometro e mezzo dalla partenza del Kaibab Trail e offre una bella vista “sotto il bordo” del Grand Canyon.

Consiglio dell’esperto: troverai servizi igienici lungo la passeggiata, ma non c’è possibilità di acquistare acqua lungo il sentiero. Per cui, quando sei al Centro visitatori, fai scorta di acqua e snack.

Giorno 1 / Stop 4 – Grand Canyon Village

Dopo una mattinata piena di attività fisica, rallentala un po’ il tuo ritmo e rilassati trascorrendo un tranquillo pomeriggio visitando il famoso Grand Canyon Village. Scopri la storia dell’Occidente, della ferrovia e del Grand Canyon stesso.

Inizia dal Centro visitatori e prendi una brochure dei tour a piedi senza guida per un’analisi approfondita del canyon e del villaggio. Questa brochure ti guiderà alla scoperta del Village.

I punti salienti includono il Yavapai Geology Museum con la sua vista mozzafiato sul South Rim e una mappa topografica del Grand Canyon. Inoltre, se sei un appassionato d’arte, vai a vedere Koll Studio, Lookout Studio e Hopi House.

Consiglio dell’esperto: il Grand Canyon Village ospita la “Celebrazione dell’arte del Grand Canyon”. Se sei nei paraggi in quei giorni, non perderla.

Giorno 1 / Stop 5 – North Rim

Il North Rim è spesso escluso quando si visita il Grand Canyon, probabilmente a causa della sua posizione.

Se le folle di turisti non fanno per te, allora il North Rim potrebbe essere il posto giusto per te. Sebbene meno commercializzato e sviluppato, il North Rim è comunque molto interessante da esplorare, anche perché non c’è la folla di turisti ed include alcuni splendidi punti panoramici ed escursioni da fare, come il Bright Angel Point, il Coconino Overlook e il North Kaibab Trail.

Giorno 1 / Stop 6 – Tramonto sulla Rest Road dell’eremita

Chiudi la tua giornata con l’indimenticabile vista del Grand Canyon al tramonto. Mentre le prime stelle escono nella notte, potrai vedere un tramonto e un cielo stellato come mai prima d’ora.

Prendi il bus navetta “park-and-ride” della riserva fino la Rest Road dell’eremita. E quando il sole inizia a tramontare all’orizzonte, fermati in uno dei tanti punti panoramici e ammira i colori mozzafiato del Grand Canyon.

il particolare il punto panoramico di Monument Creek View è spettacolare perchè incapsula le attrazioni del Grand Canyon in tutto il loro splendore con viste epiche e scenari unici.

 

Grand Canyon cosa vedere: 2 ° giorno

Punti salienti: Centro visitatori della National Geographic | Bearizona Wildlife Farm | Williams | Zipline Route 66 | Planes of Fame Air Museum

 

Giorno 2 / Stop 1 – National Geographic Visitor Centre, Tusayan

Inizia la tua giornata verso la Route 66. Prendi una delle tante navette del Grand Canyon che ti porterà fuori dal parco, fino a Tusayan.

Qui troverai il centro visitatori della National Geographic. Ciò che rende speciale questo posto non è solo la sua ricchezza di cultura della grande area del Grand Canyon, ma anche le sue mostre, e il teatro IMAX, dove viene proiettato il Grand Canyon: The Hidden Secrets, a partire dalle 8:30 del mattino.

Esperimenta il Grand Canyon nel teatro IMAX. È davvero impressionante sorvolare il Canyon e vederlo dai cieli, dalle pianure e dal fiume Colorado sottostante. E tutto questo nella maestosità del 3D.

Giorno 2 / Stop 2 – Bearizona Wildlife Farm

Dopo aver fatto un giro in autobus di un’ora da Tusayan, ammirando il paesaggio mozzafiato delle pianure dell’Arizona e delle sue foreste, ti ritroverai a Williams, la “Porta del Grand Canyon”.

La tua prima fermata è a est di Williams, a 10 minuti fuori città, alla Bearizona Wildlife Farm.

Bearizona ospita una moltitudine di animali selvatici, dall’ orso nero alle renne, ai lupi artici, ai bisonti, ai maiali selvatici e alle capre di montagna, c’è molta varietà.

Bearizona è d’obbligo mentre percorri la Route 66. Dai meravigliosi paesaggi alla fauna selvatica, la tua prima esperienza nella grande area del Grand Canyon sarà salutare. È quella fermata di benessere che ti serve per iniziare la giornata!

Giorno 2 / Stop 3 – Williams

Dopo Bearizona, puoi entrare nella città di Williams, una delle più autentiche e tradizionali città della Route 66.

Visita il Wild West Junction, per sperimentare il selvaggio West. Fai una passeggiata nel salone con le sue rievocazioni dal vivo o visita il famoso Drovers Inn. È il vecchio West che prende vita!

Successivamente, dai un’occhiata al fantastico museo, la stazione di rifornimento Route 66 di Pete. Recuperato da una vecchia stazione di servizio, è pieno di alcuni vecchi tesori degli anni d’oro della Route 66.

Dal lago Kaibab al famoso arco in metallo “Gateway to the Grand Canyon”, Williams ti regalerà forti emozioni!

Giorno 2 / Stop 4 – Zipline Route 66, Williams

Raggiungi il centro della città, proprio accanto alla famosa ferrovia. Qui lo troverai: il tour Zipline della Route 66! Alta 700 piedi, lunga, e 30 miglia all’ora in avanti e indietro, e con una svolta alla fine!

Questo tour zipline è progettato per offrirti un epico punto panoramico sulla Route 66 e sul paesaggio circostante.

Giorno 2 / Stop 5 – Planes of Fame Air Museum

Mentre torni alla riserva del Grand Canyon, fai una sosta al Planes of Fame Air Museum.

Dai uno sguardo ad alcuni degli aerei più iconici e originali che abbiano mai volato. Ci sono circa 3 dozzine di aerei d’epoca, che vanno da aerei da guerra di un tempo ai classici aerei passeggeri. Questi includono l’aereo privato del fondatore (Ed Maloney)!

 

Grand Canyon cosa vedere: 3 ° giorno e oltre

Punti salienti: Cavalcare un mulo | Grand Canyon Skywalk | Bright Angel Trail | Rafting sul fiume | Ferrovia del Grand Canyon

Se sei fortunato e puoi dedicare 3 giorni o più alla visita del Grand Canyon, dai un’occhiata alle opzioni di seguito. Ci sono tante altre cose da fare e da vedere al Grand Canyon.

1.Cavalca un mulo

E’ un’attività molto popolare al Grand Canyon e ammirerai il Grand Canyon da rotte insolite.
Esplorerai il Grand Canyon attraverso i suoi burroni più profondi e sentieri più stretti. Non solo è un’esperienza in sé e per sé, ma ti garantirà anche un viaggio nel Grand Canyon pieno di ricordi! Con i muli potrai percorrere molti più sentieri di quanti tu possa mai percorrere a piedi!

Le gite in mulo variano a seconda del tuor. I tempi possono variare da due ore a quattro ore.

2. Grand Canyon Skywalk

E’ una delle nuove attrazioni del Grand Canyon West Rim. Il Grand Canyon Skywalk è una struttura di ingegneristica che si erge a 4000 piedi sopra il fiume Colorado. Con la sua imbattibile vista a 360 gradi sul Grand Canyon, questa meraviglia è un must in un viaggio nel Grand Canyon.

Si trova nel West Rim, e, in realtà, non fa parte della Riserva Nazionale del Grand Canyon. Si trova sul terreno di proprietà della tribù indiana Hualapai, i nativi americani della zona.

Costato 30 milioni di dollari, lo Skywalk è stato costruito come testimonianza della meraviglia naturale e del significato culturale che il Grand Canyon detiene nel cuore dei suoi abitanti.

La visita non è affatto economica, ma è una delle esperienze più uniche che puoi fare sul Grand Canyon.

Puoi prendere un pass giornaliero per il pacchetto Gold Legacy al Grand Canyon West. Questo pass include un pass per entrare nello Skywalk, un pasto, un certificato di visita, i privilegi di navetta in tutto il West Canyon e l’opportunità di interagire con il popolo Hualapai locale.

3. Bright Angel Trail

E’ una delle escursioni più famose nel Grand Canyon. Il Bright Angel Trail ti porterà alla base del canyon, correndo lungo il fiume Colorado. Qui potrai godere di una vista panoramica senza ostacoli del Grand Canyon dal basso.

E’ un’escursione impegnativa ma memorabile ed è uno dei percorsi più utilizzati dai tour con i muli.

4. Rafting sul fiume Colorado

Un tour sul fiume Colorado è un’avventura veramente unica. Immagina di aggrapparti a una zattera mentre ti precipiti a valle, con il fiume che ti schizza in faccia! Immagina anche di accamparti sul lato del fiume, con le stelle che vegliano su di te dall’alto e il suono di quel fiume che scorre veloce accanto a te.

Molte compagnie offrono questa esperienza con opzioni differenti. Ad esempio il Grand Canyon Rafting ti offre la possibilità di scegliere se praticare il rafting in acque bianche o semplicemente navigare su una zattera motorizzata. Puoi scegliere di fare un tour più incentrato sulla natura o uno più sociale.

5. Ferrovia del Grand Canyon

Questa è sicuramente una delle principali attrazioni che ti consigliamo di visitare nel Grand Canyon! Acquista i biglietti al Williams Depot, dove potrai scegliere in quale vagone ti piacerebbe salire.

Si parte da The Pullman Class ($ 67), il vagone standard e classico, con i suoi sedili in stile panchina del 1923 circa. Il livello successivo è la classe “Coach” degli anni ’50 ($ 82), più snella, con grandi finestrini e aria condizionata. La First Class, costa $ 159, con posti sovradimensionati, enormi finestre, servizio bar e snack gratuiti!

Le suite “di lusso” sono: The Observation Dome ($ 189), Luxury Dome ($ 226) e Luxury Parlour ($ 226) che vantano tutte uno splendido punto panoramico e comprendono salotti spaziosi, servizio bar e gustosi snack.

Qualunque vagone tu scelga, sperimenterai com’era viaggiare sulla ferrovia intorno agli anni ’30. Anche se l’esperienza è leggermente costosa, ne valga la pena.

 

Gite di un giorno dal Grand Canyon

Grazie alla sua posizione in Arizona, ed essendo molto vicino alla Route 66, famosa in tutto il mondo, puoi scegliere di andare verso est o ovest per trovare altre iconiche attrazioni a poca distanza dal Grand Canyon.

Ecco alcune gite di un giorno dal Grand Canyon:

1.Las Vegas

Prendi l’autobus mattutino per una gita di un giorno a Las Vegas. La città è piena di vita tutto il giorno, ma è quando cala il buio che le sue famose insegne luminose prendono vita, regalando alla città un’atmosfera unica e inconfondibile. Cammina lungo la Strip di Las Vegas e ammira gli imponenti lussuosi hotel/casinò. E, perché no, tenta anche la fortuna!

2. Antelope Canyon

Come il Grand Canyon, una visita all’Antelope Canyon richiede una pianificazione preventiva. L’area, nota per i suoi impressionanti canyon, si trova sulla terra dei Navajo. Le guide sono necessarie sia per l’Upper Antelope Canyon che per Lower Antelope Canyon.

Bonus: Horseshoe Bend, la curva giustamente chiamata nel fiume Colorado, è a soli 20 minuti di auto, a ovest dell’Antelope Canyon sulla US Route 89.

Distanza: 129 miglia da North Rim del Grand Canyon
Tempo approssimativo di guida: 2 ore, 55 minuti

3. Glen Canyon National Recreation Area, Arizona / Utah

Il Wahweap Marina è un solido campo base per esplorare la Glen Canyon National Recreation Area con il secondo lago artificiale più grande degli Stati Uniti, il lago Powell.  La pesca, il nuoto e il kayak sono tutte attività popolari.

Dirigiti per 50 miglia attraverso il lago Powell fino al remoto monumento nazionale di Rainbow Bridge, uno dei ponti naturali più grandi conosciuti al mondo. Considerato sacro per i Navajo, Rainbow Bridge è accessibile anche attraverso tour di un’intera giornata fuori dal porto turistico o un’escursione di due giorni intorno alla montagna Navajo con un permesso.

Distanza: 130 miglia a Wahweap Marina dal North Rim
Tempo approssimativo di guida: 2 ore, 50 minuti

4. Petrified Forest National Park, Arizona

Famosa per i suoi tronchi pietrificati, questa foresta ospita anche antichi petroglifi, rovine di Pueblo e le tonalità rosse e arancioni del deserto dipinto. Il viaggio di 28 miglia attraverso il Parco Nazionale della Foresta Pietrificata ti porterà ad ammirare una varietà di incredibili panorami.

Il breve sentiero Blue Mesa di un miglio si snoda attraverso calanchi fatti di argilla bentonitica bluastra, mentre il sentiero Giant Logs ti porterà oltre il legno fossile più grande del parco.

Distanza: 195 miglia dal South Rim
Tempo approssimativo di guida: 2 ore, 50 minuti

5. Parco nazionale di Mesa Verde, Colorado

Quasi 5.000 siti archeologici sono protetti dal Parco Nazionale di Mesa Verde, tra cui 600 abitazioni rupestri. Dal 600 al 1300 d.C., il sito ospitava gli Ancestral Pueblo.

Alcune escursioni nel parco ti porteranno dai petroglifi che si affacciano sui siti archeologici e offrono panorami mozzafiato della zona circostante. Le escursioni di backcountry offrono la possibilità di esplorare le aree meno calpestate del parco.

Distanza: 280 miglia dal South Rim
Tempo approssimativo di guida: 4 ore, 30 minuti

Articoli recenti

Gombe National Park

Il Gombe National Park è il parco più piccolo della Tanzania ed è uno dei gioielli meglio custoditi del paese. Situato vicino al confine...

La Columbia Icefields Parkway: guida di viaggio

La Columbia Icefields Parkway in Canada è una delle migliori strade panoramiche del mondo. Se stai pianificando il tuo viaggio nelle Montagne Rocciose canadesi, sei...

Animali Canada

Il Canada è una vasta nazione che si estende dal confine settentrionale degli Stati Uniti, attraversa vaste praterie, montagne monumentali, foreste lussureggianti e tundra...

Montagne Rocciose Canadesi

Stai programmando un viaggio nelle Montagne Rocciose Canadesi ma non sai da dove cominciare? Vuoi visitare i posti migliori di Jasper, Yoho, Kootenay o...

Safari in Africa: le regole da rispettare

La maggior parte delle persone che fanno un safari in Africa viaggia con una compagnia turistica e vengono accompagnati da guide professionali che fanno...

Gli 11 migliori musei New York

New York è una città vivace e piena di vita. Le sue principali attrazioni sono note in tutto il mondo. Compaiono spesso nei film...