Bangkok guida hotel

Dove dormire a Bangkok

THAILANDIA

Menù:   Quando andare   | Dove dormire   |   Hotel


Dove dormire a Bangkok: capitale della Thailandia e una delle mete preferite dai viaggiatori in stile zaino in spalla, Bangkok offre una moltitudine di sistemazioni in cui soggiornare durante un visita in città. Alberghi di lusso, bad & breakfast, ostelli e hotel confortevoli a basso costo. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche. La città è molto grande e se visiti per la prima volta Bangkok potresti sentirti disorientato. Ecco, quindi, che conoscere i quartieri della città potrebbe aiutarti nella scelta della zona in cui dormire a Bangkok, quella che meglio si addice alle tue esigenze.

 

Dove dormire a Bangkok

 

  • I migliori hotel di lusso a Bangkok: Mandarin Oriental Hotel, Anantara Siam e Banyan Tree
  • I migliori hotel boutique a Bangkok: Hotel Hansar, Villa Ariyasom, Ville Chakrabongse e Hotel Muse
  • I migliori hotel economici a Bangkok: Hotel Buddy Lodge e ibis Styles Bangkok Khaosan Viengtai

 

La zona di Siam Square e la vicina Sukhumvit sono il cuore pulsante dello shopping e della vita notturna di Bangkok, con centri commerciali, mercati e un facile accesso allo Skytrain. Ovviamente non mancano i punti di ristoro tra una compera e l’altra, come bar, ristoranti e bancarelle.

Più distante c’è la zona di Riverside, popolare per la concentrazione dei migliori hotel di Bangkok. Ma se viaggi con un budget limitato, punta sull’area di Khao San, una delle aree più economiche in cui soggiornare in città, vicino a molte attrazioni culturali. Il grande svantaggio è che lo Skytrain non passa di qui, dovrai prendere taxi, tuk tuk o autobus ogni volta che vorrai spostarti.

 

Le migliori zone in cui dormire a Bangkok

 

 1. Siam Square

Siam Square è la mecca dello shopping, piena di centri commerciali di lusso e grandi magazzini, brand internazionali e boutique alla moda. Oltre a librerie, caffè e bar. Siam Square ospita i migliori negozi di Bangkok ed è piena di servizi, come cinema e spa.

Attrazioni del quartiere: centro commerciale MBK, Siam Center, Siam Discovery, Siam Paragon, Cenrtral World, APEX, Siam Vintage, Tokyu, ZEN.

Miglior hotel in Siam Square: Anantara Siam

 

2. Sukhumvit

A poca distanza da Siam Square c’è Sukhmvit, con hotel di lusso, ristoranti top e una vivace vita notturna. Molti club e pub fiancheggiano la via principale del quartiere, mentre caffè tranquilli e suggestivi sono nascosti nelle strade laterali. Inoltre, Sukhumvit è anche famosa per i quartieri a luci rosse: Nana Plaza su Soi 4 ​​e Soi Cowboy, appena fuori da Soi 23.

L’area è facilmente raggiungibile con lo Skytrain, che attraversa il quartiere facilitandone l’esplorazione.

Attrazioni del quartiere: Benjasiri Park, Khlong Saen Saeb, Soi Arab, WTF Gallery and Café, Charlie’s Cheap.

Miglior hotel a Sukhumvit: Sheraton Grande Sukhumvit

 

3. Silom

Silom è la Wall Street di Bangkok durante il giorno, con uno skyline di tutto rispetto, dove spiccano i grattacieli di importanti istituzioni finanziarie, studi legali e società locali e internazionali. Di sera, il quartiere cambia radicalmente il suo aspetto: la piccola strada tra Silom Road e Surawong Road si anima di persone, bancarelle sui marciapiedi e venditori di street food. Turisti e locali arrivano in zona per vedere il quartiere a luci rosse di Patpong.

Attrazioni del quartiere: Museo di Bangkok, Capanna indiana, Mercato notturno di Patpong, Sky Bar.

Miglior hotel di Silom: Banyan Tree Bangkok

 

4. Khao San

Khao San Road è l’area preferiti dai backpacker. Il cuore del quartiere è Khao San Road, una strada di 1 km piena zeppa di negozi, bar, ristoranti e venditori ambulanti. Si trova in posizione centrale e vicino a molte delle principali attrazioni di Bangkok, come il Grand Palace.

Purtroppo, però, Skytrain e Metro non collegano la zona di Khao San al resto della città, quindi dipenderai da autobus, taxi e tuk tuk per spostarti.

Miglior hotel a Khao San: Riva Surya

 

5. Chinatown

Come in molte grandi città del mondo, anche a Bangkok non manca il quartiere riservato alla comunità cinese, Chinatown. Le strade del quartiere sono vivaci e frenetiche, piene di gente, bancarelle e un’alta concentrazione di negozi d’oro. L’area però, non è considerata una zona turistica, quindi non ci sono molte attrazioni. E’ più un quartiere popolare dove la comunità cinese ( e di altre etnie) vive e lavora.

Attrazioni del quartiere: Yaowarat Road, Wat Traimit, Museo Saphanthawong, Pak-Khlong-Market.

Miglior hotel di Chinatown: Shanghai Mansion Bangkok

 

6. Città vecchia di Bangkok

L’ Old Town di Bangkok è un’area storica, delimitata da Chao Phraya e dai canali che fungevano da fossati nella città vecchia. L’area ospita una moltitudine di templi, palazzi, monumenti e musei buddisti. L’area è relativamente piccola, quindi la puoi facilemente esplorare anche a piedi.

Attrazioni del quartiere: Grand Palace, Wat Phra Kaew, Wat Mahathat, National Gallery, Rattanakosin Exhibition Hall.

Miglior hotel nel centro storico: Chakrabongse Villas

 

7. Dusit

Dusit è il quartiere di Bangkok famoso per lo zoo di Dusit e come centro politico. Il quartiere è sede del Parlamento Nazionale, del Palazzo Reale e offre ampi viali fiancheggiati da grandi alberi. Non c’è molto da vedere a Dusit oltre alle istituzioni politiche e alle organizzazioni internazionali.

Attrazioni del quartiere: Biblioteca Nazionale, Ananta Samakhom Throne Hall, Vimanmek Mansion, Ancient Clock Museum, Dusit Zoo.

Miglior hotel a Dusit: Siam

 

8. Thonburi

L’intera sponda occidentale del fiume Chao Phraya fa parte del quartiere Thonburi, di fronte al centro della città. Qui potrai osservare la tradizionale cultura thailandese, con i venditori che vendono i noodles da vecchie barche tailandesi a coda lunga e la gente del posto che si sposta in bicicletta attraverso i sois. L’attività più popolare è la navigazione tra i  canali e i tipici mercati galleggianti con una tipica barca a coda lunga. Lo Skytrain non raggiunge la zona quindi drovrai spostarti con tuk-tuk o barche.

Attrazioni del quartiere: Khlong Bang Luang Artist Village, Taling Chan Floating Market, Princess Mother Memorial Park, Princess Maha Chakri Sirindhorn Anthropology Centre, Wang Lang Market, Arun Ammarin Road.

Miglior hotel a Thonburi: Anantara Riverside Resort