Il tuo esperto di

Vancouver

Guida di viaggio
Home » Canada » British Columbia » Vancouver

Vancouver è una nota città sulla costa occidentale del Canada, nella British Columbia. E’ una città piena di energia, ricca di cose da fare e vedere, oltre alle numerose gite giornaliere che puoi fare per esplorare i magnifici dintorni della città. La qualità della vita è molto alta a Vancouver, con un mix etnico molto marcato. C’è dell’ottimo cibo, compreso quello giapponese, ottima musica, negozi, ristoranti, arte, cultura…diciamo che c’è tutto quello che puoi desiderare.

5

Quando andare

5

Cosa vedere

5

Come dormire

5

Migliori ostelli a Vancouver

5

Escursioni da Vancouver

Informazioni pratiche

Regione: British Columbia

Lingua: inglese

Valuta: il dollaro canadese (CAD).

Carte di credito e bancomat: gli sportelli ATM sono sparsi in tutto il paese e la carta di credito è accettata ovunque senza problemi.

Come risparmiare a Vancouver

  1. Viaggia durante le mezze stagioni:  sia l’autunno che la primavera sono ottimi periodi per visitare Vancouver senza la folla estiva e per risparmiare. Spesso hotel e voli aerei offrono occasioni a prezzi più competitivi durante questi mesi.
  2. Prendi la Canada Line per l’aeroporto: questo è di gran lunga il modo più economico per raggiungere l’aeroporto. Prendi la Canada Line per raggiungere il centro città per meno di 13 CAD.
  3. Parchi e giardini gratuiti: se vuoi trascorrere la giornata all’aperto senza spendere molti soldi, passeggia per i numerosi parchi e giardini che la città ha da offrire, magari noleggiando una bicicletta.
  4. Acquista i “Tickets Tonight”: il Centro visitatori di Tourism Vancouver offre “Biglietti stasera”, che sono biglietti a metà prezzo per eventi sportivi per la sera stessa.
  5. Visita la Vancouver Art Gallery: dopo le 17:00 di martedì, l’ingresso alla Vancouver Art Gallery avviene solo dietro libere donazione (le tariffe normali sono di 20 CAD per adulto).
  6. Scia di notte: se ami sciare, prendi uno skipass per sciare sulle colline Grouse Mountain. Sono scontati nelle ore serali.
  7. Mangia dai food truck: Vancouver ama lo street food e i food truck sono sparsi in tutta la città. Offrono cucine differenti a prezzi bassi.

 

Quanto costa dormire a Vancouver

Ostello: in media, per un posto letto in dormitorio pagherai circa 25 CAD a notte, mentre se preferisci una camera doppia privata, il prezzo è di circa 60 CAD a notte. La colazione gratuita è inclusa in molti ostelli.

Hotel economici: Gli hotel economici costano circa tra i 75 e i 120 CAD a seconda della vicinanza al centro città. Le stanze condivise su Airbnb hanno una media di circa 60 CAD, mentre un appartamento privato / casa costa generalmente circa 150 CAD. 

Leggi i dettagli su dove dormire.

Visto e documenti di viaggio

Come cittadino italiano, se vuoi viaggiare a Vancouver come turista e soggiornare per un periodo inferiore a 90 giorni, avrai bisogno:

– Passaporto: il passaporto deve avere validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese; 

– eTA (electronic Travel Authorization): prima di imbarcarti sul volo per Vancouver, dovrai ottene l’eTA. L’eTA si richiede online, tramite una procedura molto semplice e veloce. Per richiedere l’eTA sono necessari un passaporto valido, una mail valida (l’eTA viene spedita via mail) e una carta di credito (necessaria per effettuare il pagamento dell’eTA, 7 dollari canadesi). Se tutto è in regola, l’eTA arriva in giornata (o entro un paio di giorni in alta stagione).

Una volta ottenuto l’eTA, questa sarà collegata elettronicamente direttamente al passaporto e rimarrà valida per cinque anni o fino alla scadenza del passaporto.

Periodo migliore per visitare Vancouver: Vancouver è una città meravigliosa ed è bellissima tutto l’anno,  ma la primavera e l’autunno, sono il momento perfetto. Il clima è mite e i prezzi sono leggermente più bassi rispetto l’estate.

Se devi andare a Vancouver a Luglio o ad Agosto, ti suggerisco di prenotare in anticipo perchè essendo i mesi più affollati, la richiesta per una camera negli hotel economici è molto alta.

Se ami gli sport invernali, Vancouver a molto da offrire anche in inverno. Per cui non temere le temperature rigide e utilizza la città come base di partenza per andare a sciare a Whistler o a Grouse Mountain.

Il meglio di Vancouver

Le migliori 6 cose da fare a Vancouver

1. Grouse Mountain
Per chi ama la vita all’aria aperta, questa è probabilmente l’attrazione numero uno di Vancouver. Prendi la funivia SkyRide su per la montagna da cui puoi ammirare una vista fantastica. In inverno scia o fai snowboard. Mentre durante i mesi estivi, esplora i tanti sentieri in mezzo al bosco.

2. Granville Island
L’isola di Granville è un posto abbastanza interessante. Una giornata sull’isola vola via senza che tu te ne accorga. L’isola offre negozi per lo shopping, un mercato per l’acquisto di generi alimentari deliziosi e freschi. C’è anche la Granville Island Brewing Company, la più antica fabbrica di birra della Colombia britannica.

 

3. Stanley Park
Situato proprio nel centro della città, questo enorme parco è una via di fuga dal trambusto del centro cittadino. Ha bellissimi sentieri da percorrere a piedi e in bicicletta.

5. Ponte sospeso di Capilano
E’ un lungo ponte lungo circa 440 metri, sospeso sul fiume Capilano. Si trova poco distante dalla città, e con i suoi sentieri circostanti rappresenta un’ottima escursione giornaliera da Vancouver.

6. The Lookout
Situato nel centro di Harbour Center, questo edificio è alto 150 metri ed è il luogo perfetto per avere una vista mozzafiato sulla città. 

Migliori hotel a Vancouver

 

  • Rosewood Hotel Georgia
  • Wedgewood Hotel & Spa
  • Fairmont Pacific Rim

 

Migliori ostelli a Vancouver

 

  • Miglior ostello a Vancouver – SameSun Vancouver
  • Miglior ostello per viaggiatori singoli a Vancouver – HI Vancouver
  • Miglior ostello per coppie a Vancouver – YWCA Hotel
  • Miglior ostello con una stanza privata a Vancouver – St Clair Hotel-Hostel

 

 

Migliori escursioni da Vancouver

 

  • Whistler
  • Squamish
  • Steveston

Guarda i dettagli delle escursioni da fare.

Come muoversi Vancouver

Vancouver è una città abbastanza contenuta e molte delle attrazioni principali si trovano vicine l’uno all’altra, per cui il modo migliore per spostarsi a Vancouver è a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici.

Il sistema di trasporto pubblico è ben organizzato. C’è il sistema Translink che include lo SkyTrain, il traghetto SeaBus e numerose linee di autobus.

A piedi o in bici: Il centro di Vancouver è molto facile da girare a piedi. Potresti anche noleggiare una bicicletta. I prezzi si aggirano tra i 30 $ e i 40 $ al giorno. Devi solo considerare il fatto che non puoi utilizzare la bicicletta sui marciapiedi (è illegale) ed è obbligatorio l’uso del casco. Vancouver ha anche un programma di bike sharing, Mobi di ShawGO. Ci sono stazioni raggruppate in tutto il centro cittadino. Un pass giornaliero standard parte da CAD 9,75.

Trasporto pubblico: Il trasporto pubblico di Vancouver è sia efficiente che conveniente. Il sistema Translink include autobus, il traghetto SeaBus e lo SkyTrain (metropolitana leggera), tutti economici. La città è divisa in zone e le attrazioni principali sono all’interno della zona 1. Le tariffe per adulti di sola andata costano circa 2,85 CAD per viaggiare all’interno della zona 1. Poi i prezzi aumentano se si viaggia fuori dal centro della città verso luoghi come Richmond o North Vancouver.
Come in molte città, sono disponibili i pass giornalieri. A Vancouver un pass costa circa 10 $ per gli adulti e comprende corse illimitate su tutti gli autobus, i traghetti SeaBus e lo SkyTrain.

Taxi: Se hai fretta puoi prendere un taxi, ma sono un po’ caretti. Le tariffe partono da 3,20 CAD e ogni  chilometro aggiuntivo costa circa 1,85 CAD.